Campionato africano di calcio femminile 2010

Campionato africano di calcio femminile 2010
2010 African Women Championship
2010 Vroue se Afrikaanse Voetbalkampioenschap
Competizione Campionato africano
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore CAF
Date dal 31 ottobre 2010
al 14 novembre 2010
Luogo Sudafrica Sudafrica
Partecipanti 8 (24 alle qualificazioni)
Impianto/i 2 (in 2 città)
Risultati
Vincitore Nigeria Nigeria
(8º titolo)
Secondo Guinea Equatoriale Guinea Equatoriale
Terzo Sudafrica Sudafrica
Quarto Camerun Camerun
Statistiche
Miglior marcatore Nigeria Perpetua Nkwocha
(11 reti)
Incontri disputati 16
Gol segnati 58 (3,63 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Guinea Equatoriale 2008 Guinea Equatoriale 2012 Right arrow.svg

Il Campionato africano di calcio femminile 2010 è stata la nona edizione del torneo organizzato dalla Confédération Africaine de Football (CAF). Il torneo si è svolto in Sudafrica dal 31 ottobre al 14 novembre 2010, dove si sono affrontate la nazionale femminile del Sudafrica, automaticamente qualificato come nazione organizzatrice, e le sette nazionali che si sono qualificate al secondo turno. La Nigeria ha vinto il titolo per l'ottava volta, battendo in finale la Guinea Equatoriale.

La competizione aveva inoltre validità come qualificazioni al Campionato mondiale di calcio femminile, determinando l'accesso delle due nazionali femminili migliori qualificate alla fase finale di Germania 2011.

QualificazioniModifica

Alle qualificazioni hanno avuto accesso un totale di 23 squadre, in rappresentanza dei loro rispettivi paesi, che si sono affrontate in due turni. Nel turno preliminare le diciotto nazionali di fascia inferiore si sono scontrate in partite a eliminazione diretta, le nove vincitrici si sono infine aggiunte alle altre cinque al primo turno per guadagnare i sette posti disponibili per la fase finale.[1]

Turno preliminareModifica

L'andata è stata giocata tra il 5 e il 7 marzo 2010, il ritorno tra il 19 e il 21 marzo 2010.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Egitto   per ritiro   Algeria
Namibia   3 – 2   Angola 2 – 1 1 – 1
Botswana   2 – 7   RD del Congo 0 – 2 2 – 5
Senegal   1 – 0   Marocco 0 – 0 1 – 0
Gabon   2 – 5   Costa d'Avorio 1 – 2 1 – 3
Guinea   4 – 3   Sierra Leone 3 – 2 1 – 1
Togo   per ritiro   Mali
Etiopia   2 – 4   Tanzania 1 – 3 1 – 1
Kenya   per ritiro   Eritrea

Primo turnoModifica

L'andata è stata giocata tra il 21 e il 23 maggio 2010, il ritorno tra il 5 e il 6 giugno 2010.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Algeria   2 – 1   Tunisia 1 – 1 1 – 0
Namibia   per ritiro   Guinea Equatoriale 1 – 5
RD del Congo   0 – 5   Camerun 0 – 2 0 – 3
Senegal   0 – 4   Ghana 0 – 1 0 – 3
Costa d'Avorio   2 – 5   Nigeria 1 – 2 1 – 3
Guinea   2 – 3   Mali 0 – 2 2 – 1
Tanzania   11 – 4   Eritrea 8 – 1 3 – 3

Fase finaleModifica

La fase finale del torneo si è svolto nella provincia di Gauteng, Sudafrica[2], dal 31 ottobre al 14 novembre 2010. Le sette nazionali vincitrici del primo turno sono state sorteggiate assieme al Sudafrica il 21 settembre.[3]

Gli incontri vennero disputati al Sinaba Stadium di Daveyton e al Makhulong Stadium di Tembisa (entrambi situati nella municipalità metropolitana di Ekurhuleni della provincia di Gauteng).

Il regolamento prevedeva che nel caso le squadre terminassero la fase a gironi con un numero uguale di punti, la classifica del gruppo sarebbe stato determinato sulla base di:[4]

  1. Maggior numero di punti nelle partite tra le squadre in parità
  2. Migliore differenza reti tra le squadre in parità
  3. Maggior numero di reti segnate in partite tra squadre a pari
  4. Differenza reti in tutte le partite del girone
  5. Maggior numero di reti segnate in tutte le partite del girone
  6. criteri di fair play sulla base della quantità di cartellini gialli e rossi ricevuti
  7. Sorteggio

Fase a gironiModifica

Gruppo AModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   Nigeria 9 3 3 0 0 10 1 +9
2.   Sudafrica 6 3 2 0 1 7 3 +4
3.   Mali 3 3 1 0 2 3 11 −8
4.   Tanzania 0 3 0 0 3 3 8 −5

Tutti gli orari sono espressi in SAST (UTC+2)

Daveyton
31 ottobre 2010, ore 13:00
Sudafrica  2 – 1
referto
  TanzaniaSinaba Stadium
Arbitro:   Therese Neguel

Daveyton
1º novembre 2010, ore 15:30
Nigeria  5 – 0
referto
  MaliSinaba Stadium
Arbitro:   Therese Sagno

Daveyton
4 novembre 2010, ore 11:00
Sudafrica  1 – 2
referto
  NigeriaSinaba Stadium
Arbitro:   Fadouma Dia

Daveyton
4 novembre 2010, ore 15:30
Mali  3 – 2
referto
  TanzaniaSinaba Stadium
Arbitro:   Patricia Obone Obiang

Daveyton
7 novembre 2010, ore 15:30
Mali  0 – 4
referto
  SudafricaSinaba Stadium
Arbitro:   Fadouma Dia

Tembisa
7 novembre 2010, ore 15:30
Tanzania  0 – 3
referto
  NigeriaMakhulong Stadium
Arbitro:   Aissatta Ameyo Amegee

Gruppo BModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   Guinea Equatoriale 7 3 2 1 0 6 3 +3
2.   Camerun 7 3 2 1 0 6 4 +2
3.   Ghana 3 3 1 0 2 4 6 −2
4.   Algeria 0 3 0 0 3 2 5 −3

Tutti gli orari sono espressi in SAST (UTC+2)

Daveyton
2 novembre 2010, ore 11:00
Guinea Equatoriale  2 – 2
referto
  CamerunSinaba Stadium
Arbitro:   Aissata Ameyo Amegee

Daveyton
2 novembre 2010, ore 15:30
Algeria  1 – 2
referto
  GhanaSinaba Stadium
Arbitro:   Fadouma Dia

Daveyton
5 novembre 2010, ore 11:00
Guinea Equatoriale  1 – 0
referto
  AlgeriaSinaba Stadium
Arbitro:   Kankou Coulibaly

Daveyton
5 novembre 2010, ore 15:30
Ghana  1 – 2
referto
  CamerunSinaba Stadium
Arbitro:   Pamela Chiwaya

Daveyton
8 novembre 2010, ore 15:30
Ghana  1 – 3
referto
  Guinea EquatorialeSinaba Stadium
Arbitro:   Pamela Chiwaya

Tembisa
8 novembre 2010, ore 15:30
Camerun  2 – 1
referto
  AlgeriaMakhulong Stadium
Arbitro:   Therese Sagno

Fase a eliminazione direttaModifica

TabelloneModifica

Semifinali Finale
11 novembre 2010
   Nigeria  5  
   Camerun  1  
 
14 novembre 2010
       Nigeria  4
     Guinea Equatoriale  2
Finale 3º posto
11 novembre 2010 14 novembre 2010
   Guinea Equatoriale  3    Camerun  0
   Sudafrica  1      Sudafrica  2


SemifinaliModifica

Tutti gli orari sono espressi in SAST (UTC+2)

Daveyton
11 novembre 2010, ore 10:30
Nigeria  5 – 1
referto
  CamerunSinaba Stadium
Arbitro:   Therese Sagno

Daveyton
11 novembre 2010, ore 15:30
Guinea Equatoriale  3 – 1
(d.t.s.)
referto
  SudafricaSinaba Stadium
Arbitro:   Aisatta Ameyo Amegee

Finale terzo postoModifica

Daveyton
14 novembre 2010, ore 10:00
Camerun  0 – 2
referto
  SudafricaSinaba Stadium
Arbitro:   Pamela Chiwaya

FinaleModifica

Daveyton
14 novembre 2010, ore 14:00
Nigeria  4 – 2
referto
  Guinea EquatorialeSinaba Stadium
Arbitro:   Fadouma Dia

NoteModifica

  1. ^ (EN) Content2010 African Women’s Championship Draw [collegamento interrotto], su MTN Football.com. URL consultato il 13 settembre 2009.
  2. ^ (EN) Ekurhuleni Municipality set to host cream of African women's football talent, su South African Football Association. URL consultato il 21 settembre 2010.
  3. ^ (EN) African Women's Championship resurrects old rivalries, su bbc.co.uk. URL consultato il 21 settembre 2010.
  4. ^ (EN) Regulations of the African Women Championship (PDF), su cafonline.com. URL consultato il 4 novembre 2010.

Collegamenti esterniModifica