Apri il menu principale

Campionato europeo di calcio Under-19 2013

Campionato europeo Under-19 2013
Competizione Campionato europeo di calcio Under-19
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione LXI
Date dal 20 luglio
al 1º agosto 2013
Luogo Lituania Lituania
Partecipanti 8 (51 alle qualificazioni)
Risultati
Vincitore Serbia Serbia
(3º titolo)
Secondo Francia Francia
Statistiche
Miglior marcatore Lituania Gratas Sirgėdas
Paesi Bassi Anass Achahbar
Portogallo Alexandre Guedes (3)
Incontri disputati 15
Gol segnati 47 (3,13 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Estonia 2012 Ungheria 2014 Right arrow.svg

Il Campionato europeo di calcio Under-19 2013 è stata la 61ª edizione del torneo organizzato dalla UEFA. La fase finale si è giocata in Lituania dal 20 luglio al 1º agosto 2013. Al torneo potevano partecipare solo i giocatori nati dopo il 1º gennaio 1994.

La Serbia ha vinto il titolo per la prima volta, la terza considerando anche i titoli vinti dalla Jugoslavia.

QualificazioniModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Campionato europeo di calcio Under-19 2013 - Turno di qualificazione e Campionato europeo di calcio Under-19 2013 - Turno Elite.

Il turno di qualificazione si è disputato tra il 26 settembre e il 26 novembre 2012: 48 rappresentative sono state divise in 12 gironi di 4 squadre. Si sono qualificate al Turno Elite le prime due di ogni girone più la migliore terza, escludendo il risultato della partita contro l'ultima classificata del proprio girone. Serbia, Spagna e Turchia sono qualificate automaticamente. Nel Turno Elite le 28 squadre rimaste sono state divise in sette gironi, le cui vincenti si sono qualificate per la fase finale del torneo. Le partite si sono giocate tra il 22 maggio e l'11 giugno 2013.

Squadre qualificateModifica

Nazione Qualificata come Precedenti partecipazioni1
solo campionati Under-19(dal 2002)
  Lituania Paese ospitante 0 (debutto)
  Francia Vincitrice del Gruppo 1 6 (2003, 2005, 2007, 2009, 2010, 2012)
  Serbia Vincitrice del Gruppo 2 5 (20052, 2007, 2009, 2011, 2012)
  Portogallo Vincitrice del Gruppo 3 5 (2003, 2006, 2007, 2010, 2012)
  Spagna Vincitrice del Gruppo 4 9 (2002, 2004, 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2012)
  Paesi Bassi Vincitrice del Gruppo 5 1 (2010)
  Georgia Vincitrice del Gruppo 6 0 (debutto)
  Turchia Vincitrice del Gruppo 7 4 (2004, 2006, 2009, 2011)
1 Grassetto indica il campione per quell'anno. Corsivo indica il Paese ospitante.
2 come Serbia-Montenegro

StadiModifica

Alytus Kaunas Marijampolė
Alytus Stadium Stadio S. Dariaus ir S. Girėno ARVI Football Arena
Capienza: 4.000 Capienza: 8.248 Capienza: 6.250
   
Campionato europeo di calcio Under-19 2013 (Lituania)

Fase a gironiModifica

Girone AModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   Spagna 9 3 3 0 0 6 2 +4
2.   Portogallo 6 3 2 0 1 8 4 +4
3.   Paesi Bassi 3 3 1 0 2 6 9 -3
4.   Lituania 0 3 0 0 3 4 9 -5
Kaunas
20 luglio 2013, ore 18:30 UTC+3
Lituania  2 – 3
referto
  Paesi BassiDarius and Girėnas Stadium
Arbitro:   Martin Strömbergsson

Marijampolė
20 luglio 2013, ore 21:15 UTC+3
Spagna  1 – 0
referto
  PortogalloARVI Football Arena
Arbitro:   Felix Zwayer

Kaunas
23 luglio 2013, ore 18:30 UTC+3
Lituania  0 – 2
referto
  SpagnaDarius and Girėnas Stadium
Arbitro:   Aljaksej Kul'bakov

Alytus
23 luglio 2013, ore 16:30 UTC+3
Paesi Bassi  1 – 4
referto
  PortogalloAlytus Stadium
Arbitro:   Michael Oliver

Kaunas
26 luglio 2013, ore 21:00 UTC+3
Portogallo  4 – 2
referto
  LituaniaDarius and Girėnas Stadium
Arbitro:   Orel Greenfeld

Alytus
26 luglio 2013, ore 21:00 UTC+3
Paesi Bassi  2 – 3
referto
  SpagnaAlytus Stadium
Arbitro:   Aljaksej Kul'bakov

Girone BModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   Serbia 7 3 2 1 0 4 2 +2
2.   Francia 5 3 1 2 0 3 2 +1
3.   Turchia 3 3 1 0 2 6 6 0
4.   Georgia 1 3 0 1 2 2 5 -3
Marijampolė
20 luglio 2013, ore 17:30 UTC+3
Serbia  2 – 1
referto
  TurchiaARVI Football Arena
Arbitro:   Michael Oliver

Alytus
20 luglio 2013, ore 19:0= UTC+3
Georgia  0 – 0
referto
  FranciaAlytus Stadium
Arbitro:   Emir Alecković

Marijampolė
23 luglio 2013, ore 18:30 UTC+3
Serbia  1 – 0
referto
  GeorgiaARVI Football Arena
Arbitro:   Orel Greenfeld

Alytus
23 luglio 2013, ore 20:45 UTC+3
Turchia  1 – 2
referto
  FranciaAlytus Stadium
Arbitro:   Martin Strömbergsson

Kaunas
26 luglio 2013, ore 16:30 UTC+3
Francia  1 – 1
referto
  SerbiaDarius and Girėnas Stadium
Arbitro:   Felix Zwayer

Marijampolė
26 luglio 2013, ore 16:30 UTC+3
Turchia  4 – 2
referto
  GeorgiaARVI Football Arena
Arbitro:   Gediminas Mažeika

Fase a eliminazione direttaModifica

Semifinali Finale
        
1B   Serbia (dtr) 2 (3)
2A   Portogallo 2 (2)
  Serbia 1
  Francia 0
1A   Spagna 1
2B   Francia (dts) 2

SemifinaliModifica

Alytus
29 luglio 2013, ore 16:30 UTC+3
Serbia  2 – 2
(d.t.s.)
referto
  PortogalloAlytus Stadium
Arbitro:   Michael Oliver

Kaunas
29 luglio 2013, ore 21:00 UTC+3
Spagna  1 – 2
(d.t.s.)
referto
  FranciaDarius and Girėnas Stadium
Arbitro:   Orel Greenfeld

FinaleModifica

Marijampolė
1º agosto 2013, ore 21:45 UTC+3
Serbia  1 – 0
referto
  FranciaARVI Football Arena
Arbitro:   Aljaksej Kul'bakov

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio