Campionato mondiale di snooker 2000

Il campionato mondiale di snooker 2000 venne disputato dal 15 aprile al 1º maggio 2000 presso il Crucible Theatre di Sheffield nel Regno Unito.

Il campione in carica Stephen Hendry perse 7 a 10 al primo turno contro Stuart Bingham.

Il gallese Mark Williams vinse il suo primo titolo battendo 18-16 in finale il connazionale Matthew Stevens.[1]

Mark Williams divenne il terzo giocatore di snooker gallese a vincere il titolo dopo Ray Reardon e Terry Griffiths e il primo dal 1979.[2]

Hendry che era il favorito venne eliminato al primo turno dal debuttante al Crucible Stuart Bingham (10–7).

Joe Swail vincendo nelle semifinali contro Matthew Stevens entrò nella top 16 del ranking causandone l'uscita di Steve Davis il quale vi rientrava fin dal 1980.[3] Davis perse 11–13 contro John Higgins al secondo turno e rientrerà nella élite dei top 16 nella stagione 2003/2004.[3]

Durante il campionato vennero realizzati 54 century breaks.[4] I break più alti furono di 143 ottenuti da Matthew Stevens nel torneo finale e da Nick Dyson nelle qualificazioni.[5]

MontepremiModifica

[5]

  • Vincitore: £ 240.000
  • Finalista: £ 140.000
  • Semifinalisti: £ 70.000
  • Quarti di finale: £
  • Ottavi di finale: £ 19.000
  • Sedicesimi di finale: £ 13.000
  • Break più alto: £ 20.000

Tabellone finaleModifica

[5][6][7][8]

Sono qui riportati i risultati di ciascun turno. I numeri tra parentesi indicano la posizione nel ranking delle teste di serie (il campionato comprende 16 teste di serie e 16 giocatori provenienti dalle qualificazioni)

Sedicesimi di finale Ottavi di finale Quarti di finale Semifinali
Al meglio di 19 frames Al meglio di 25 frames Al meglio di 25 frames Al meglio di 33 frames
                           
           
   Stephen Hendry (1)  7
   Stuart Bingham  10  
   Stuart Bingham  9
     Jimmy White (16)  13  
   Jimmy White (16)  10
   Billy Snaddon  7  
   Jimmy White (16)  7
     Matthew Stevens (9)  13  
   Matthew Stevens (9)  10
   Tony Drago  2  
   Matthew Stevens (9)  13
     Alan McManus (8)  4  
   Alan McManus (8)  10
   Nigel Bond  7  
   Matthew Stevens (9)  17
     Joe Swail  12
   John Parrott (5)  10
   Gary Wilkinson  9  
   John Parrott (5)  12
     Joe Swail  13  
   Paul Hunter (12)  6
   Joe Swail  10  
   Joe Swail  13
     Dominic Dale  9  
   Peter Ebdon (13)  6
   Dominic Dale  10  
   Dominic Dale  13
     David Gray  1  
   Ronnie O'Sullivan (4)  9
   David Gray  10  
           
   Mark Williams (3)  10
   John Read  4  
   Mark Williams (3)  13
     Drew Henry  9  
   Drew Henry  10
   Mark King (14)  8  
   Mark Williams (3)  13
     Fergal O'Brien (11)  5  
   Fergal O'Brien (11)  10
   Chris Small  8  
   Fergal O'Brien (11)  13
     Stephen Lee (6)  8  
   Stephen Lee (6)  10
   Kristjan Helgason  3  
   Mark Williams (3)  17
     John Higgins (2)  15
   Ken Doherty (7)  10
   Darren Morgan  3  
   Ken Doherty (7)  12
     Anthony Hamilton (10)  13  
   Anthony Hamilton (10)  10
   Marco Fu  4  
   Anthony Hamilton (10)  3
     John Higgins (2)  13  
   Steve Davis (15)  10
   Graeme Dott  6  
   Steve Davis (15)  11
     John Higgins (2)  13  
   John Higgins (2)  10
   Dave Harold  8  
Finale (Al meglio di 35 frames) Crucible Theatre, Sheffield, 30 aprile e 1º maggio 2000. Arbitro: John Newton
Matthew Stevens (9)
  Galles
16–18 Mark Williams (3)
  Galles
62–50, 84–28, 33–56, 103–23, 18–65, 61–76, 0–123, 75–35, 64–24, 91–37, 59–21, 117–0, 114–7, 6–79, 73–22, 0–68, 133–0, 66–48, 0–106, 55–54, 0–81, 34–79, 46–71, 37–79, 33–77, 67–0, 6–75, 0–74, 120–16, 13–61, 66–70, 60–29, 8–76, 21–73 62–50, 84–28, 33–56, 103–23, 18–65, 61–76, 0–123, 75–35, 64–24, 91–37, 59'-21, 117–0, 114–7, 6–79, 73–22, 0–68, 133–0, 66–48, 0–106, 55–54, 0–81, 34–79, 46–71, 37–79, 33–77, 67–0, 6–75, 0–74, 120–16, 13–61, 66–70, 60–29, 8–76, 21–73
  Mark Williams vince l'Embassy World Snooker Championship 2000


NoteModifica

  1. ^ Williams wins epic snooker final, BBC News, 1º maggio 2000. URL consultato il 31 marzo 2011.
  2. ^ Chris Turner, World Professional Championship, su cajt.pwp.blueyonder.co.uk, Chris Turner's Snooker Archive. URL consultato il 24 febbraio 2011 (archiviato dall'url originale il 16 aprile 2013).
  3. ^ a b Ranking History, su snooker.org. URL consultato il 10 maggio 2012.
  4. ^ Crucible Centuries, su snooker.org, WWW Snooker. URL consultato il 5 ottobre 2011.
  5. ^ a b c World Snooker Championship 2000, su global-snooker.com, Global Snooker. URL consultato il 24 marzo 2011 (archiviato dall'url originale il 10 marzo 2011).
  6. ^ Embassy World Championship 2000, su snooker.org, WWW Snooker. URL consultato il 31 marzo 2011.
  7. ^ 2000 Embassy World Championship Draw, su snooker.org, WWW Snooker. URL consultato il 31 marzo 2011.
  8. ^ 2000 World Championships Results, su snookerdatabase.co.uk, Snooker Database. URL consultato il 31 marzo 2011.
  Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport