Apri il menu principale

Carlo Faiello (Napoli, 10 ottobre 1958) è un cantautore e compositore italiano.

Carlo Faiello
NazionalitàItalia Italia
GenereCanzone napoletana
World music
Folk
Periodo di attività musicale1984 – in attività
Strumentocontrabbasso
EtichettaCGD, EMI, Carosello
GruppiNCCP (1984-1988)
Album pubblicati9
Studio3 (da solista) 4 (con NCCP)
Raccolte2

BiografiaModifica

Da giovane si diploma al conservatorio di Napoli in contrabbasso e dal 1984 entra a far parte dell'orchestra di Roberto De Simone e della Nuova Compagnia di Canto Popolare. Comincia a lavorare con essa in vari spettacoli quali: La gatta Cenerentola, Cantata di Masaniello, Carmina Vivianea, Le disgrazie di Pulcinella. Per la compagnia inoltre è stato autore e compositore di vari album: Medina, Tzigari, Incanto acustico, Pesce d'’o mare. Partecipa al Festival di Sanremo come autore per la NCCP con Pe' Dispietto (1992), che vince il premio della critica, e Sotto il velo del cielo (1998) che si classifica in 15ª posizione. Scrive anche per Roberto Murolo, L'Italia e bbella, brano portato a Sanremo che riscuote grande successo da parte della critica e Ho sognato di cantare. Per Murolo compone anche i brani dell'album Ottantavogliadicantare. Nel 1997 compone la performance Tammurriata remix, spettacolo portato sia in Italia che in Francia. La sua esperienza teatrale continua con la composizione delle musiche per lo spettacolo di Lina Sastri, Melos. Nel 2001 l'etichetta Oriente Musik di Berlino, dopo aver presentato il suo progetto discografico Le danze di Dioniso al Welt Music Festival (Womex) – Rotterdam, realizza una distribuzione per tutta l'Europa. Dal 2002 al 2006 la sua performance Le Danze di Dioniso è ospitata nei festivals Europei ed Italiani come Vulcano Festival, Sete Sois Sete Luas, SchlossGoldrain, Sconfinando – Suoni dal Mondo, International FolkDance, Itinerari Folk,La notte della Taranta, Diso Folk ,Carpino Folk, Gargano, Festa della Biodiversità, Ariano Folk, Monsano Folk, Invasioni Festival, Negro Festival, Festival du Cinéma Italien. Dal 2003 al 2005 è direttore artistico della Festa della Biodiversità. Nel 2005 Squilibri Editore Roma pubblica il suo Libro Il Suono della Tradizione. Nello stesso anno è l'arrangiatore del Cd di Dario Fo,Sciascià.Nel 2007 scrive due colonne sonore per Geo & Geo.[1] Nel 2010 pubblica “...tra il Sole e la Luna”, prodotta da: “Il Canto di Virgilio”,pubblicata da Rai Trade, SuonidelSud, Blu&Blu e distribuita da Halidon.[2]

DiscografiaModifica

  • Cambierà (1993)
  • Le danze di Dioniso (2001)
  • Il suono della tradizione (2005)

RaccolteModifica

  • Il Rock del vesuvio (1997)

Con la Nuova Compagnia di Canto PopolareModifica

Partecipazioni a Sanremo come autoreModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica