Castello di Anholt

Il castello di Anholt (in tedesco: Burg Anholt o anche Wasserburg Anholt o Schloss Anholt) è un castello sull'acqua (Wasserburg) in stile barocco[1][2] della regione tedesca del Münsterland, nel Land Renania Settentrionale-Vestfalia (Germania nord-occidentale), eretto tra il XII e il XVII secolo[1][2][3][4] nella cittadina di Anholt, ora parte del comune di Isselburg. È stata la residenza dei principi di Salm-Salm.[1][2]

Castello di Anholt
Burg Anholt
Burg-Anholt-Westfassade-2012.jpg
Stato attualeGermania Germania
LandRenania Settentrionale-Vestfalia
CittàAnholt (Isselburg)
IndirizzoSchloß, 46419 Isselburg
Coordinate51°50′41″N 6°25′38″E / 51.844722°N 6.427222°E51.844722; 6.427222
Mappa di localizzazione: Germania
Castello di Anholt
Informazioni generali
Tipofortezza, residenza
CostruzioneXII secolo-XVII secolo
Condizione attualeAperto al pubblico
Visitabile
Sito webwww.wasserburg-anholt.de/
http://www.muensterland-tourismus.de/13084/wasserburg-anholt-isselburg
voci di architetture militari presenti su Wikipedia

CaratteristicheModifica

 
I giardini del castello
 
L'entrata del castello
 
Una statua nei giardini del castello

Gli esterni del castello sono circondati da un parco di 25 ettari[3], in cui si trova un'imitazione del Lago dei Quattro Cantoni[1].

Gli interni del castello, disposti su tre piani[2], sono abbelliti da tappezzerie fiamminghe e dipinti, soprattutto di maestri olandesi.[4]

All'interno vi si trova anche un museo, il Museum Wasserburg Anholt.[1]

StoriaModifica

Alle origini del castello vi è una roccaforte realizzata a protezione del Principato vescovile di Utrecht e di cui si hanno notizie già nel XII secolo[1] e già nel 1169 si parlava di un signore di Sulen e Anholt[1]. A quell'epoca risale l'imponente torre che caratterizza l'edificio.[1]

Nel XIV secolo, il castello fu rimodellato in stile barocco.[1] La costruzione poggiava su fondamenta in legno di quercia.[1]

Dal 1647, il Castello di Anholt divenne la residenza dei principi di Salm-Salm.[1]

Punti d'interesseModifica

Sala dei CavalieriModifica

La sala dei Cavalieri presenta un soffitto a stucco realizzato nel 1655.[2]

Stanza di MarmoModifica

Questa stanza, risalente al 1910[2], ospita una collezione di porcellane del XVII e XVIII secolo[2].

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f g h i j k Wasserburg Anholt su Münsterland-Tourismus
  2. ^ a b c d e f g Fortezza sull'acqua di Anholt - Monumento privato dei principi di Salm-Salm. Archiviato il 30 aprile 2013 in Internet Archive. su Germany Travel
  3. ^ a b Castello di Anholt Archiviato il 4 marzo 2016 in Internet Archive. su Guida Michelin
  4. ^ a b A.A.V.V., Germania Nord, Touring Club Italiano, Milano, 2003

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Renania Settentrionale-Vestfalia (Germania): panoramica del castello di Anholt
Controllo di autoritàVIAF (EN238424559 · GND (DE4212057-3 · WorldCat Identities (ENviaf-238424559