Lingua cebuana

lingua austronesiana
(Reindirizzamento da Cebuano)
Cebuano
Sugbuanon
Parlato inFilippine Filippine
RegioniSud-est asiatico
Locutori
Totale15,9 milioni di parlanti (Ethnologue, 2022)
Classifica61
Altre informazioni
ScritturaAlfabeto latino
TipoVSO
Tassonomia
FilogenesiLingue austronesiane
 Lingue maleo-polinesiache
  Lingue filippine
   Lingue filippine centrali maggiori
    Lingue filippine centrali
     Lingue bisaya
      Cebuano
Codici di classificazione
ISO 639-2ceb
ISO 639-3ceb (EN)
Glottologcebu1242 (EN)
Linguasphere31-CKG-p
Estratto in lingua
Dichiarazione universale dei diritti umani, art. 1
Ang tanang katawhan gipakatawo nga may kagawasan ug managsama sa kabililhon. Sila gigasahan sa salabutan ug tanlag og mag-ilhanay isip managsoon sa usa'g-usa diha sa diwa sa ospiritu.

La lingua cebuana, o cebuano (in cebuano sugbuanon), è una lingua austronesiana parlata nelle Filippine, il cui nome deriva da quello dell'isola filippina di Cebu. È un sottogruppo del visayano, a sua volta facente parte del ramo delle lingue maleo-polinesiache (parlate nelle Filippine da circa 16 milioni di persone[1]). Il cebuano, nel quadro delle lingue parlate nella Repubblica delle Filippine, ha carattere di lingua ufficiale ausiliaria a livello regionale.

Al 2022, è parlata da 15,9 milioni di parlanti totali[2].

Distribuzione geograficaModifica

La lingua cebuana è parlata dalle popolazioni native delle province di Cebu, Bohol, Negros Orientale e in alcune zone della provincia di Leyte, dell'Isola di Samar, oltre che, ma in minor misura, nel Nord dell'isola di Mindanao. Alcuni dialetti del Cebuano danno differenti nomi al linguaggio. I residenti di Bohol la chiamano Bol-anon mentre nel Leyte il dialetto Cebuano è chiamato Kana.

GrammaticaModifica

Il cebuano, come la maggior parte delle lingue austronesiane, fa uso del noi inclusivo ed esclusivo. Questa distinzione, che non si trova in molte lingue indoeuropee, indica se il destinatario è incluso o no nel pronome "noi".

Esempio: Moadto kami sa sine.

"Noi (noialtri, cioè io e qualcun altro, ma non tu) andremo al cinema."

Moadto kita sa sine.

"Noi (io e te, e forse ma non necessariamente qualcun altro) andremo al cinema."

I quattro casi sono nominativo, genitivo preposto, genitivo posposto e obliquo.

SintassiModifica

La lingua cebuana è una lingua VSO, nel senso che le frasi seguono un ordine Verbo Soggetto Oggetto. Le preposizioni sono più usate delle posposizioni. I nomi vengono dopo gli aggettivi, ma prima dei genitivi o delle frasi relative, e sono flessi per la persona, il numero e il caso. Esempio di tale sintassi: "mangio io la rossa mela".

Esempi linguisticiModifica

Numeri Cebuano
1 usa
2 duhá
3 tulú
4 upát
5 limá
6 unúm
7 pitú
8 walú
9 siyám
10 napúlu
11 napúlu'g usá
20 kawhaan
30 katloan
40 kaapatan/kap'atan
50 kalimaan/kalim'an
60 kaunuman/kan'uman
70 kapituan
80 kawaloan
90 kasiyaman
100 usá ka gatos
1.000 usá ka libo
1.000.000 usá ka libo ka libo
Oo
no Dili

NoteModifica

  1. ^ Al 2019
  2. ^ (EN) What are the top 200 most spoken languages?, su Ethnologue, 3 ottobre 2018. URL consultato il 27 maggio 2022.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàGND (DE4147432-6 · NDL (ENJA00570247