Christien Anholt

attore britannico

Christien Alexis Anholt, noto semplicemente come Christien Anholt (Londra, 25 febbraio 1971), è un attore britannico.

È noto al pubblico per il ruolo di Nigel Bailey nella serie televisiva Relic Hunter. È il figlio dell'attore Tony Anholt.

La sua prima apparizione risale al 1989, nel film L'amico ritrovato, che gli vale la candidatura come miglior attore al Festival di Cannes. Ha recitato nella serie televisiva Felicity e ha partecipato a varie produzioni sia teatrali che cinematografiche, in particolare al fianco di Mel Gibson e Glenn Close nel film Amleto (1990) di Franco Zeffirelli.

Dopo la morte del padre nel 2002 è apparso con minor frequenza sulle scene. Attualmente abita con la moglie a Chiswick, Inghilterra. Non hanno figli.

Filmografia modifica

Cinema modifica

Televisione modifica

Note modifica

  1. ^ (EN) Dennis Harvey, Dennis Harvey, ‘The Laureate’ Review: A Jazz Age Ménage à Trois … or Quatre, su Variety, 19 gennaio 2022. URL consultato il 22 febbraio 2022.

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN14981636 · ISNI (EN0000 0000 5928 8011 · LCCN (ENno92019783 · GND (DE1062261232 · BNE (ESXX1149949 (data) · BNF (FRcb14150131g (data) · J9U (ENHE987007429106205171