Cima di Cougourda
Cougourde.jpg
StatiItalia Italia
Francia Francia
RegionePiemonte Piemonte
Provenza-Alpi-Costa Azzurra Provenza-Alpi-Costa Azzurra
ProvinciaCuneo Cuneo
Alpi Marittime
Altezza2 921 m s.l.m.
CatenaAlpi
Coordinate44°08′18.14″N 7°20′43.69″E / 44.138372°N 7.345469°E44.138372; 7.345469Coordinate: 44°08′18.14″N 7°20′43.69″E / 44.138372°N 7.345469°E44.138372; 7.345469
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Cima di Cougourda
Cima di Cougourda
Mappa di localizzazione: Alpi
Cima di Cougourda
Dati SOIUSA
Grande ParteAlpi Occidentali
Grande SettoreAlpi Sud-occidentali
SezioneAlpi Marittime e Prealpi di Nizza
SottosezioneAlpi Marittime
SupergruppoCatena Argentera-Pépoiri-Matto
GruppoGruppo di Brocan
SottogruppoCatena Ghiliè-Brocan-Nasta
CodiceI/A-2.1-B.5.b/e

La Cima di Cougourda (2.921 m s.l.m. - Caïres de Cougourde o La Cougourde in francese) è una montagna delle Alpi Marittime.

La montagna si articola in quattro vette principali: la più alta si trova lungo il confine italo-francese mentre le altre diramano in territorio francese.

La roccia è di tipo gneissico, generalmente molto solido, e si presta ad un gran numero di arrampicate di varia difficoltà che hanno fatto della Cougourda, da più di un secolo, un obiettivo classico e prestigioso degli alpinisti locali, soprattutto sul versante francese dove si trovano quasi tutte le scalate più interessanti.

Il nome pare legato alla forma a zucca ("cougourde" in dialetto locale) che la montagna esibisce verso sud-ovest, vallone francese del Boréon.

La salita alla vetta più alta non presenta difficoltà alpinistiche e si svolge sul versante sud-est per erba e detriti su terreno piuttosto ripido, a partire dall'accogliente rifugio de Cougourde. Ambiente e panorama molto belli.

Altri progettiModifica