Apri il menu principale
Claudio Grimaudo
Delio Rossi e Claudio Grimaudo 1994.jpg
Claudio Grimaudo (a destra) festeggia, insieme a Delio Rossi, la promozione della Salernitana in Serie B dopo la finale play-off nel 1994.
Nazionalità Italia Italia
Altezza 183 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Ritirato 2001
Carriera
Giovanili
Palermo
Squadre di club1
1985-1986 Palermo 0 (0)
1986-1987 Messina 0 (0)
1987-1988 Atletico Catania 24 (0)
1988-1990 Francavilla 56 (0)
1990-1992 Licata 65 (0)
1992-1997 Salernitana 161 (7)
1997-1998 Reggiana 14 (0)
1999 Atletico Catania 14 (1)
1999 Trapani 10 (0)
2000 Salernitana 6 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Claudio Grimaudo (Palermo, 12 ottobre 1966) è un ex calciatore italiano, di ruolo terzino destro.

Era soprannominato Cavallo pazzo.[1]

Indice

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

Cresciuto nel Palermo, club della sua città dove non giocherà mai in prima squadra, nel 1986, dopo il fallimento della squadra rosanero, passa al Messina con cui non gioca mai in campionato.

Nel 1987 approda all'Atletico Catania in Serie C2.

A partire dall'anno successivo gioca in Serie C1 militando per due stagioni nel Francavilla e per due nel Licata.

Nel 1992 passa alla Salernitana con cui dopo due stagioni conquista la promozione in Serie B, militando poi nella serie cadetta per i tre anni successivi.

Nel 1997 passa alla Reggiana con cui gioca ancora in Serie B per una stagione.

In seguito torna all'Atletico Catania e poi passa al Trapani.

Nel 1999 fa ritorno alla Salernitana dove disputa le sue ultime 6 partite in Serie B prima di chiudere la carriera.

In carriera ha totalizzato 122 presenze in Serie B con 5 reti.

Il 10 luglio 2015 diventa responsabile del settore giovanile dell'A.S.D. Puntorosa.

NoteModifica

  1. ^ Grimaudo si ritira Archiviato il 6 marzo 2016 in Internet Archive. Liratv.it

Collegamenti esterniModifica