Apri il menu principale

Coppa Italia 2012 (pallacanestro femminile)

Coppa Italia 2012
Val Venosta Cup
Competizione Coppa Italia di pallacanestro femminile
Sport Basketball pictogram.svg Pallacanestro
Edizione 27ª
Organizzatore LBF
Date dal 1º ottobre 2011
al 18 marzo 2012
Luogo Italia Italia
Partecipanti 12
Impianto/i PalaCampagnola, Schio
Risultati
Vincitore Taranto Cras
(2º titolo)
Secondo Pall. Schio
Statistiche
Miglior giocatore Giorgia Sottana[1]
Incontri disputati 19
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2011 2013 Right arrow.svg

La Coppa Italia di pallacanestro femminile 2012 è stata la 27ª edizione del trofeo, denominato nella fase finale Val Venosta Cup (per motivi di sponsorizzazione).[2] La competizione è iniziata il 1º ottobre 2011 e si è conclusa il 18 marzo 2012. Il Taranto Cras Basket ha vinto la coppa per la seconda volta, battendo in finale la detentrice Famila Wüber Schio.

RegolamentoModifica

Hanno partecipato alla Coppa le 12 squadre di Serie A1. Le prime quattro classificate della stagione precedente sono state ammesse direttamente ai quarti di finale, le altre 8 squadre si sono affrontate in un turno di qualificazione.

Turno di qualificazioneModifica

Le partite di andata si sono giocate tra il 1º e il 6 ottobre 2011, quelle di ritorno tra l'8 e l'11 ottobre.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
CUS Cagliari 119 – 171 Pool Comense 57 – 79 62 – 92
Alcamo 130 – 138 Trogylos Priolo 62 – 78 68 – 60
Pall. Pozzuoli 128 – 122 C.A. Faenza 57 – 47 71 – 75
Le Mura Lucca 115 – 114 Parma 67 – 56 48 – 58

Quarti di finaleModifica

Le partite di andata si sono giocate il 20 dicembre 2011, quelle di ritorno il 5 gennaio 2012.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Le Mura Lucca 104 – 112 Pall. Schio 58 – 45 46 – 67
Pall. Pozzuoli 107 – 143 Taranto Cras 62 – 64 45 – 79
Trogylos Priolo 116 – 137 GEAS 63 – 81 53 – 56
Pool Comense 114 – 134 Umbertide 63 – 43 51 – 91

Final fourModifica

La final four si è giocata a Schio il 17 e il 18 marzo 2012.

Semifinali Finale
        
1 Taranto Cras 69
4 GEAS 52
Taranto Cras 78
Pall. Schio 57
3 Pall. Schio 59
2 Umbertide 49

FinaleModifica

Schio
18 marzo 2012, ore 17:00 UTC+1
Taranto Cras78 – 57
(22-19, 38-27, 61-43)
referto
Pall. SchioPalaCampagnola
Arbitri:  Barbara La Rocca
Matteo Boninsegna

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro