Apri il menu principale

Coppa dei Caraibi 2014

Coppa dei Caraibi 2014
Competizione Coppa dei Caraibi
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 24ª
Organizzatore CFU
Date dal 9 novembre 2014
al 18 novembre 2014
Luogo Giamaica Montego Bay
Partecipanti 8 (26 alle qualificazioni)
Risultati
Vincitore Giamaica Giamaica
(6º titolo)
Secondo Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago
Terzo Haiti Haiti
Quarto Cuba Cuba
Statistiche
Miglior giocatore Giamaica Rodolph Austin
Miglior marcatore Haiti Kervens Belfort
Giamaica Darren Mattocks
Trinidad e Tobago Kevin Molino
(3 a testa)
Miglior portiere Giamaica Andre Blake
Incontri disputati 14
Gol segnati 42 (3 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2012 2017 Right arrow.svg

La Coppa dei Caraibi 2014 (Digicel Caribbean Cup 2014) fu la ventiquattresima edizione della Coppa dei Caraibi (la diciottesima con la nuova denominazione), competizione calcistica per nazione organizzata dalla CFU. La competizione si svolse in Antigua e Barbuda dal 9 novembre al 18 novembre 2014 e vide la partecipazione di otto squadre: Antigua e Barbuda, Cuba, Curaçao, Giamaica, Guyana francese, Haiti, Martinica e Trinidad e Tobago. Il torneo valse anche come qualificazione per la CONCACAF Gold Cup 2015 e per la Copa América Centenario.

La CFU organizzò questa competizione come CFU Championship dal 1978 al 1988; dal 1989 al 1990 sotto il nome di Caribbean Championship; dall'edizione del 1991 a quella del 1998 cambiò nome e divenne Shell Caribbean Cup; le edizioni del 1999 e del 2001 si chiamarono Caribbean Nations Cup; mentre dal 2005 al 2014 la competizione si chiamò Digicel Caribbean Cup; nell'edizione del 2017 il suo nome è stato Scotibank Caribbean Cup.

FormulaModifica

  • Qualificazioni
Giamaica (come paese ospitante) e Cuba (come campione in carica) sono qualificati direttamente alla fase finale. Rimangono 19 squadre per 6 posti disponibili per la fase finale: Guadalupa Haiti e Trinidad e Tobago accedono direttamente alla terza fase. Le qualificazioni si dividono in tre fasi:
Prima fase - 7 squadre, divise in 2 gruppi (un gruppo da quattro squadre e un gruppo da tre squadre), le prime classificate accedono alla seconda fase.
Seconda fase - 16 squadre, divise in 4 gruppi da quattro squadre, giocano partite di sola andata, le prime due classificate e la migliore terza accedono alla terza fase.
Terza fase - 12 squadre, divise in 3 gruppi da quattro squadre, giocano partite di sola andata, le prime e le seconde classificate si qualificano alla fase finale.
  • Fase finale
Fase a gruppi - 8 squadre, divise in due gruppi da quattro squadre. Giocano partite di sola andata, le prime classificate si qualificano per la finale, la vincente si laurea campione CFU. Le seconde classificate si sfidano per il terzo posto. Le quattro semifinaliste si qualificano alla fase finale della CONCACAF Gold Cup 2015 e la migliore quinta accede allo spareggio per la CONCACAF Gold Cup 2015; la vincente del torneo si qualifica anche per la Copa América Centenario e la prima, seconda e terza classificata del torneo accedono al play-off di qualificazione per la Copa América Centenario.

QualificazioniModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Qualificazioni alla Coppa dei Caraibi 2014.

Squadre qualificateModifica

Pr. Squadra Data di qualificazione certa Partecipante in quanto Partecipazioni precedenti al torneo Ultima presenza
1   Cuba 16 dicembre 2012 Rappresentativa della nazione detentrice del titolo 11 (1991, 1992, 1995, 1996, 1999, 2001, 2005, 2007, 2008, 2010, 2012) Antigua e Barbuda 2012
2   Giamaica 18 marzo 2014 Rappresentativa della nazione organizzatrice della fase finale 14 (1990, 1991, 1992, 1993, 1995, 1996, 1997, 1998, 1999, 2001, 2005, 2008, 2010, 2012) Antigua e Barbuda 2012
3   Trinidad e Tobago 10 ottobre 2014 1ª classificata nel gruppo 1 del secondo turno di qualificazione 22 (1978, 1979, 1981, 1983, 1988, 1989, 1990, 1991, 1992, 1993, 1994, 1995, 1996, 1997, 1998, 1999, 2001, 2005, 2007, 2008, 2010, 2012) Antigua e Barbuda 2012
4   Haiti 12 ottobre 2014 1ª classificata nel gruppo 2 del secondo turno di qualificazione 10 (1978, 1979, 1994, 1996, 1998, 1999, 2001, 2007, 2008, 2012) Antigua e Barbuda 2012
5   Martinica 12 ottobre 2014 1ª classificata nel gruppo 3 del secondo turno di qualificazione 15 (1983, 1985, 1988, 1990, 1991, 1992, 1993, 1994, 1996, 1997, 1998, 2001, 2007, 2010, 2012) Antigua e Barbuda 2012
6   Antigua e Barbuda 12 ottobre 2014 2ª classificata nel gruppo 1 del secondo turno di qualificazione 10 (1978, 1983, 1988, 1992, 1995, 1997, 1998, 2008, 2010, 2012) Antigua e Barbuda 2012
7   Guyana francese 12 ottobre 2014 2ª classificata nel gruppo 2 del secondo turno di qualificazione 3 (1983, 1995, 2012) Antigua e Barbuda 2012
8   Curaçao 12 ottobre 2014 2ª classificata nel gruppo 3 del secondo turno di qualificazione 2 (1989, 1998) Giamaica-Trinidad e Tobago 1998

Fase a gironiModifica

Gruppo AModifica

Montego Bay
11 novembre 2014, ore 17:30 UTC-4
Curaçao  2 – 3
referto
  Trinidad e TobagoMontego Bay Sports Complex
Arbitro:   Taylor

Montego Bay
11 novembre 2014, ore 20:00 UTC-4
Cuba  1 – 1
referto
  Guyana franceseMontego Bay Sports Complex
Arbitro:   Aguilar

Montego Bay
13 novembre 2014, ore 17:30 UTC-4
Trinidad e Tobago  4 – 2
referto
  Guyana franceseMontego Bay Sports Complex
Arbitro:   Vazquez

Montego Bay
13 novembre 2014, ore 20:00 UTC-4
Curaçao  2 – 3
referto
  CubaMontego Bay Sports Complex
Arbitro:   Da Costa

Montego Bay
15 novembre 2014, ore 17:30 UTC-4
Guyana francese  4 – 1
referto
  CuraçaoMontego Bay Sports Complex
Arbitro:   Clarke

Montego Bay
15 novembre 2014, ore 20:00 UTC-4
Trinidad e Tobago  0 – 0
referto
  CubaMontego Bay Sports Complex
Arbitro:   Taylor

Pos Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1   Trinidad e Tobago 7 3 2 1 0 7 4 +3
2   Cuba 5 3 1 2 0 4 3 +1
3   Guyana francese 4 3 1 1 1 7 6 +1
4   Curaçao 0 3 0 0 3 5 10 -5

Trinidad e Tobago qualificata alla finale, Cuba qualificata alla finale per il terzo posto.

Gruppo BModifica

Montego Bay
12 novembre 2014, ore 17:30 UTC-4
Haiti  2 – 2
referto
  Antigua e BarbudaMontego Bay Sports Complex
Arbitro:   Clarke

Montego Bay
12 novembre 2014, ore 20:00 UTC-4
Martinica  1 – 1
referto
  GiamaicaMontego Bay Sports Complex
Arbitro:   García Orozco

Montego Bay
14 novembre 2014, ore 17:30 UTC-4
Martinica  0 – 3
referto
  HaitiMontego Bay Sports Complex
Arbitro:   Moore

Montego Bay
14 novembre 2014, ore 20:00 UTC-4
Giamaica  3 – 0
referto
  Antigua e BarbudaMontego Bay Sports Complex
Arbitro:   Cerdas

Montego Bay
16 novembre 2014, ore 17:30 UTC-4
Antigua e Barbuda  0 – 2  MartinicaMontego Bay Sports Complex
Arbitro:   García Orozco

Montego Bay
16 novembre 2014, ore 20:00 UTC-4
Haiti  0 – 2  GiamaicaMontego Bay Sports Complex
Arbitro:   Aguilar

Pos Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1   Giamaica 7 3 2 1 0 6 1 +5
2   Haiti 4 3 1 1 1 5 4 +1
3   Martinica 4 3 1 1 1 3 4 -1
4   Antigua e Barbuda 1 3 0 1 2 2 7 -5

Giamaica qualificata alla finale, Haiti qualificata alla finale per il terzo posto.

Raffronto tra le terze classificateModifica

Pos Gruppo Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1 A   Guyana francese 4 3 1 1 1 7 6 +1
2 B   Martinica 4 3 1 1 1 3 4 -1

Guyana francese accede allo spareggio per la CONCACAF Gold Cup 2015.

FinaliModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio