Apri il menu principale
Coppa delle nazioni oceaniane 2012
2012 OFC Nations Cup
Competizione Coppa delle nazioni oceaniane
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Date 1º giugno 2012 - 10 giugno 2012
Luogo Isole Salomone Isole Salomone
(1 città)
Partecipanti 8
Impianto/i 1 stadio
Risultati
Vincitore Tahiti Tahiti
(1° titolo)
Secondo Nuova Caledonia Nuova Caledonia
Semi-finalisti Isole Salomone Isole Salomone
Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Statistiche
Miglior giocatore Tahiti Nicolas Vallar
Miglior marcatore Nuova Caledonia Jacques Haeko (6)
Miglior portiere Nuova Caledonia Rocky Nyikeine
Incontri disputati 16
Gol segnati 66 (4,13 per incontro)
Pubblico 133 700
(8 356 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2008 2016 Right arrow.svg

La Coppa delle nazioni oceaniane 2012 (in lingua inglese 2012 OFC Nations Cup) è stata la 9ª edizione di questo torneo di calcio continentale per squadre nazionali maggiori maschili organizzato dall'OFC e la cui fase finale si è svolta alle Isole Salomone dal 1º al 10 giugno 2012.

Le 4 semifinaliste hanno partecipato alla terza fase delle qualificazioni al campionato mondiale di calcio 2014.

La squadra vincitrice, ovvero Tahiti, ha acquisito il diritto di partecipare alla FIFA Confederations Cup 2013 in Brasile.

QualificazioniModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Qualificazioni alla Coppa delle nazioni oceaniane 2012.

Le sette compagini membri dell'OFC con il più alto coefficiente FIFA sono ammesse direttamente alla fase finale della manifestazione. Ad esse si aggregherà la nazionale vincitrice delle qualificazioni.

Fase finaleModifica

Squadre partecipantiModifica

Pr. Squadra Data di qualificazione certa Partecipante in quanto Ultima presenza
1   Figi 00luglio 2011 00Ammessa d'ufficio Coppa delle nazioni oceaniane 2008
2   Nuova Zelanda 00luglio 2011 00Ammessa d'ufficio Coppa delle nazioni oceaniane 2008
3   Nuova Caledonia 00luglio 2011 00Ammessa d'ufficio Coppa delle nazioni oceaniane 2008
4   Vanuatu 00luglio 2011 00Ammessa d'ufficio Coppa delle nazioni oceaniane 2008
5   Tahiti 00luglio 2011 00Ammessa d'ufficio Coppa delle nazioni oceaniane 2004
6   Isole Salomone 00luglio 2011 00Paese ospitante Coppa delle nazioni oceaniane 2004
7   Papua Nuova Guinea 00luglio 2011 00Ammessa d'ufficio Coppa delle nazioni oceaniane 2002
8   Samoa 0026 novembre 2011 00Vincitrice delle qualificazioni Esordiente

Sorteggio dei gruppiModifica

La prima urna contiene le quattro squadre con il più alto ranking nella classifica mondiale della FIFA di luglio 2011; la seconda urna invece contiene le tre squadre con il ranking più basso più la squadra vincitrice delle qualificazioni.

1ª urna (teste di serie) 2ª urna

  Nuova Zelanda
  Figi
  Nuova Caledonia
  Vanuatu

  Tahiti
  Isole Salomone
  Papua Nuova Guinea
  Samoa

RisultatiModifica

Fase a gironiModifica

Gruppo AModifica

Pos Squadra G V N P GF GS DG Pt Risultato
1   Tahiti 3 3 0 0 18 5 +13 9 Qualificate alla fase successiva
2   Nuova Caledonia 3 2 0 1 17 6 +11 6
3   Vanuatu 3 1 0 2 8 9 −1 3
4   Samoa 3 0 0 3 1 24 −23 0

Fonte:
Honiara
1º giugno 2012, ore 12:00 UTC+11
Incontro 1
Samoa  1 – 10
referto
  TahitiLawson Tama Stadium (3 250 spett.)
Arbitro:   Oiaka

Honiara
1º giugno 2012, ore 15:00 UTC+11
Incontro 2
Vanuatu  2 – 5
referto
  Nuova CaledoniaLawson Tama Stadium (5 000 spett.)
Arbitro:   O'Leary

Honiara
3 giugno 2012, ore 12:00 UTC+11
Incontro 5
Vanuatu  5 – 0
referto
  SamoaLawson Tama Stadium (6 000 spett.)
Arbitro:   Saohu

Honiara
3 giugno 2012, ore 15:00 UTC+11
Incontro 6
Tahiti  4 – 3
referto
  Nuova CaledoniaLawson Tama Stadium (6 000 spett.)
Arbitro:   Kerr

Honiara
5 giugno 2012, ore 12:00 UTC+11
Incontro 9
Nuova Caledonia  9 – 0
referto
  SamoaLawson Tama Stadium (1 000 spett.)
Arbitro:   Oiaka

Honiara
5 giugno 2012, ore 15:00 UTC+11
Incontro 10
Tahiti  4 – 1
referto
  VanuatuLawson Tama Stadium (1 000 spett.)
Arbitro:   O'Leary

Gruppo BModifica

Pos Squadra G V N P GF GS DG Pt Risultato
1   Nuova Zelanda 3 2 1 0 4 2 +2 7 Qualificate alla fase successiva
2   Isole Salomone 3 1 2 0 2 1 +1 5
3   Figi 3 0 2 1 1 2 −1 2
4   Papua Nuova Guinea 3 0 1 2 2 4 −2 1

Fonte:
Honiara
2 giugno 2012, ore 12:00 UTC+11
Incontro 3
Figi  0 – 1
referto
  Nuova ZelandaLawson Tama Stadium (12 950 spett.)
Arbitro:   Assiene-Ambassa

Honiara
2 giugno 2012, ore 15:00 UTC+11
Incontro 4
Isole Salomone  1 – 0
referto
  Papua Nuova GuineaLawson Tama Stadium (15 000 spett.)
Arbitro:   Hauata

Honiara
4 giugno 2012, ore 12:00 UTC+11
Incontro 7
Papua Nuova Guinea  1 – 2
referto
  Nuova ZelandaLawson Tama Stadium (4 700 spett.)
Arbitro:   George

Honiara
4 giugno 2012, ore 15:00 UTC+11
Incontro 8
Figi  0 – 0
referto
  Isole SalomoneLawson Tama Stadium (13 600 spett.)
Arbitro:   Zitouni

Honiara
6 giugno 2012, ore 12:00 UTC+11
Incontro 11
Papua Nuova Guinea  1 – 1
referto
  FigiLawson Tama Stadium (7 000 spett.)
Arbitro:   Zitouni

Honiara
6 giugno 2012, ore 15:00 UTC+11
Incontro 12
Nuova Zelanda  1 – 1
referto
  Isole SalomoneLawson Tama Stadium (15 000 spett.)
Arbitro:   Hauata

SemifinaliModifica

TabelloneModifica

Semifinali Finale
 1A.   Tahiti  1  
 2B.   Isole Salomone  0  
 
       Tahiti  1
     Nuova Caledonia  0
Terzo posto
 1B.   Nuova Zelanda  0    Nuova Zelanda  4
 2A.   Nuova Caledonia  2      Isole Salomone  3


IncontriModifica

Honiara
8 giugno 2012, ore 11:00 UTC+11
Tahiti  1 – 0
referto
  Isole SalomoneLawson Tama Stadium (15 000 spett.)
Arbitro:   O'Leary

Honiara
8 giugno 2012, ore 15:00 UTC+11
Nuova Zelanda  0 – 2
referto
  Nuova CaledoniaLawson Tama Stadium (8 000 spett.)
Arbitro:   Hauata

Finale 3º/4º postoModifica

Honiara
10 giugno 2012, ore 11:00 UTC+11
Nuova Zelanda  4 – 3
referto
  Isole SalomoneLawson Tama Stadium (7 000 spett.)
Arbitro:   Zitouni

FinaleModifica

Honiara
10 giugno 2012, ore 15:00 UTC+11
Tahiti  1 – 0
referto
  Nuova CaledoniaLawson Tama Stadium (9 000 spett.)
Arbitro:   O'Leary

Classifica marcatoriModifica

Voci correlateModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio