Apri il menu principale

Crawley Town Football Club

società calcistica britannica
Crawley Town F.C.
Calcio Football pictogram.svg
Red Devils, The Reds
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Flag red HEX-CE2931.svg Rosso
Dati societari
Città Crawley
Nazione Inghilterra Inghilterra
Confederazione UEFA
Federazione Flag of England.svg FA
Campionato Football League Two
Fondazione 1896
Presidente Turchia Ziya Eren
Allenatore Italia Gabriele Cioffi
Stadio Broadfield Stadium
(4 996 posti)
Sito web crawleytownfc.com
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Crawley Town Football Club, meglio noto come Crawley Town, è una società calcistica inglese con sede nella città di Crawley. Da sempre militante nelle serie minori, si è distinta nella stagione 2010-2011 con la promozione in League Two in seguito alla vittoria del titolo in Blue Square Bet Premier, il più alto gradino del calcio dilettantistico inglese, con il record di punti (105) e la striscia di imbattibilità più lunga, durata ben trenta gare. È andata molto avanti in FA Cup. Dopo aver superato agevolmente i due turni di qualificazione (battendo nell'ordine Newport 1-0 e Guiseley 5-0), si trova di fronte il ben più quotato Swindon Town, allora militante in League One: il sorteggio determina che si giocherà a Broadfield, ove il Crawley impone il pari (1-1) rimontando con il gol di Tubbs il vantaggio ospite. Ben Smith eroe della serata per la tripletta realizzata (il gol decisivo al 118'). Al terzo turno è la volta di affrontare una squadra di Championship, il Derby County viene battuto 2-1 a Broadfield: nei primi minuti Kuipers para un rigore a Commons, McAllister porta in vantaggio il Crawley, ma il Derby pareggia col gol di Colin Addison. Ma al primo minuto di recupero l'argentino Sergio Torres infila di piatto il portiere ospite Bywater. Al quarto turno il Crawley gioca contro il Torquay United, squadra di League Two. Il Crawley passa in vantaggio con un gol di Matt Tubbs dopo mezz'ora, ma poi lo stesso Tubbs e McAllister falliscono due penalty nella ripresa. Il Crawley, contro il Manchester United, passa in svantaggio con un gol di Wes Brown. La partita finisce 1-0.

La stagione 2011-2012 inizia con i migliori auspici, grazie ad un mercato che porta giocatori di qualità agli ordini di Evans; Tyrone Barnett, bomber di categorie superiori, che si affianca a giovani interessanti come il difensore centrale Charlie Wassmer e il mediano Hope Akpan. Le eliminazioni in Carling Cup e nel Johnstone's Paint Trophy tuttavia avvengono prematuramente, ad opera rispettivamente del Crystal Palace e del Southend. Alla fine arriva terzo e viene promosso in League One.

Indice

Rosa 2018-2019Modifica

N. Ruolo Giocatore
1   P Glenn Morris
2   D Lewis Young
3   D Josh Doherty
4   C Josh Payne
5   D Joe McNerney
6   D Mark Connolly
7   C Reece Grego-Cox
8   C Jimmy Smith  
9   A Ollie Palmer
10   A Dominic Poleon
11   C Luke Gambin
12   P Yusuf Mersin
N. Ruolo Giocatore
14   C George Francomb
15   C Ashley Nathaniel-George
16   D Joe Maguire
17   C Tarryn Allarakhia
18   D David Sesay
20   C Romain Vincelot
21   C Dannie Bulman
22   D Filipe Morais
25   C Mark Randall
26   A Brian Galach
28   A Panutche Camara
33   D Bondz N'Gala

Rosa 2017-2018Modifica

N. Ruolo Giocatore
1   P Glenn Morris
2   D Lewis Young
3   D Josh Doherty
4   C Josh Payne
5   D Joe McNerney
6   D Mark Connolly
7   C Enzio Boldewijn
8   C Jimmy Smith  
9   A Karlan Ahearne-Grant
10   C Dean Cox
11   C Jordan Roberts
12   P Yusuf Mersin
N. Ruolo Giocatore
15   D Josh Yorwerth
17   C Kaby
18   C Billy Clifford
19   D Cedric Evina
20   C Aryan Tajbakhsh
21   C Dannie Bulman
22   D Josh Lelan
23   A Thomas Verheydt
25   C Mark Randall
27   C Moussa Sanoh
28   A Panutche Camara
29   D Nathan Okoye

Rosa 2016-2017Modifica

Rosa 2015-2016Modifica

Stagioni passateModifica

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

2010-2011
2003-2004

Altri piazzamentiModifica

Terzo posto: 2011-2012

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio