Apri il menu principale
Diclorocarbene
Dichlorocarbene-from-MW-2001-2D.png
Dichlorocarbene-from-MW-2001-3D-balls.png
Nome IUPAC
Diclorocarbene
Nomi alternativi
Diclorometilene
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareCCl2
Massa molecolare (u)82.9167
Numero CAS1605-72-7
PubChem6432145
SMILES
[C](Cl)Cl
Indicazioni di sicurezza

Il diclorocarbene è un composto inorganico di formula :CCl2. A causa della sua natura altamente reattiva, il composto non è mai stato isolato puro, anche se compare in molte reazioni chimiche col significato di intermedio che viene prodotto in situ a partire da un'altra specie chimica, in genere il cloroformio. Il clorocarbene è un importante intermedio di reazione del saggio di Fujiwara.

SintesiModifica

Il diclorocarbene viene prodotto facendo reagire il cloroformio in ambiente acquoso alcalinizzato con un alcossido metallico o con idrossido di sodio[1]:

CHCl3 + NaOH → :CCl2 + NaCl + H2O

NoteModifica

  1. ^ (EN) William E. Parham, Edward E. Schweizer e Sigmund A. Mierzwa Jr, 2-oxa-7,7-dichloronorcarane, in Organic Syntheses (John Wiley & Sons), vol. 41, nº 76, 1962, DOI:10.15227/orgsyn.041.0076, ISSN 0078-6209 (WC · ACNP). URL consultato l'11 giugno 2015.
  Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia