Discussione:Portobuffolé

Aggiungi argomento
Discussioni attive
Crystal Clear app ksirtet.pngQuesta voce rientra tra gli argomenti trattati dai progetti tematici sottoindicati.
Puoi consultare le discussioni in corso, aprirne una nuova o segnalarne una avviata qui.
Flag of Veneto.svgVeneto
COA-Italy-Municipalities.svgComuni italiani
Monitoraggio non fatto.svg
ncNessuna informazione sull'accuratezza dei contenuti. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla scrittura. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla presenza di fonti. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla presenza di immagini o altri supporti grafici. (che significa?)


Portobuffolè - Portobuffolé?Modifica

I probably shouldn't be writing in English here, but what the hell - this seems important enough to me. I invite you to this discussion on English Wikipedia, which is about the actual name of the municipality of Portobuffolè. Peter238 (msg) 17:02, 8 ott 2015 (CEST)

Traduco e sistemo la discussione: "probabilmente non dovrei scrivere in inglese qui ma mi sembra importante. Vorrei invitarvi a scrivere nella discussione su en.wiki in merito al vero nome del comune di Portobuffolè." --Vito (msg) 17:09, 8 ott 2015 (CEST)
In effetti il dubbio e legittimo, addirittura nello statuto comunale usano indifferentemente la è o la é. --ValterVB (msg) 22:19, 8 ott 2015 (CEST) Corretto accento sula seconda "e" --ValterVB (msg) 19:14, 9 ott 2015 (CEST)
Non solo... usano pure Portobuffole'.... [1]--Nungalpiriggal (msg) 22:26, 8 ott 2015 (CEST)[
LOL, chi l'ha scritto dovrebbe leggere questa pagina. Scherzi a parte, chi lo dice al povero Peter che manco noi lo sappiamo? --93.49.83.211 (msg) 23:56, 8 ott 2015 (CEST)
io non avrei il coraggio di spiegare che lì magari non curano la questione dell'accento.. --93.55.61.174 (msg) 08:58, 9 ott 2015 (CEST)

────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────L'archivio di stato di Venezia, nel 1940, lo indica Portobuffolé, che è probabilmente la denominazione corretta ufficiale. Questo trova conferma in una delibera ufficiale del comune di Treviso e sulla Treccani. Tuttavia, come avrete visto, sul sito ufficiale è riportato Portobuffolè. Dando un'occhiata alle fonti librarie c'è una prevalenza dell'accento grave, specie in pubblicazioni moderne ma anche in pubblicazioni di 150 anni fa. Varie di quelle antiche ivece riportano l'accento acuto. Personalmente userei l'accento acuto, ma è una situazione davvero curiosa... --Lucas 11:01, 9 ott 2015 (CEST)

ma no, è che in paesini di queste dimensioni non si badano a queste cose, di solito :).. --93.55.61.174 (msg) 12:25, 9 ott 2015 (CEST)
Sì lo so ma ci sarà una dizione comune e quindi un documento ufficiale che la usi :D --Lucas 13:06, 9 ott 2015 (CEST)
Lo statuto comunale [2] nell'intestazione dice Portobuffole', nell'articolo 1 Portobuffolè e nell'articolo 2 Portobuffolé... :-/ --Retaggio (msg) 13:12, 9 ott 2015 (CEST)
come ho scritto nella wiki inglese, la pronuncia corretta è quella che in italiano trascriveremmo come "portobuffolè" (basta chiamare il callcenter allo 0422 850020, e potete ascoltarlo pure voi). Dico pronuncia corretta perchè abito in zona, e so come si chiamano i paesi vicini...e non si deve pronunciare "portobuffolé" con l'accento acuto! Può darsi benissimo che sia stato erroneamente scritto con l'accento sbagliato...posso provare a verificare su qualche documento scritto con valore legale. -- Helichrysum Italicum (chiamami "Heli") 16:14, 9 ott 2015 (CEST)
Il carattere o meglio la sequenza di caratteri "e'" può essere un modo per scrivere una lettera accentata, soprattutto con una macchina da scrivere in cui non c'è l'apposito tasto (e martelletto), sia acuta che grave. Bisognerebbe capire se dove è scritta in quel modo stia effettivamente per "e'" o per "è" o per "è".
Segnalo due cose strane/sviste:
Messaggio del 22:19, 8 ott 2015 (CEST) di ValterVB "usano indifferentemente la è o la è." Presumo che la seconda dovrebbe essere "é".
L'utente 93.55.61.174 nella risposta del 12:25, 9 ott 2015 (CEST) ha anche modificato una parte di una delle URL scritta da Lucas subito sopra togliendo un ".treviso" lo ripristino subito anche perché com'è adesso mi porta a una pagina del sito www.comune.it , prima ricevo un avviso (dal mio browser?) di connessione non affidabile e se dico di proseguire comunque ottengo un accesso negato per mancanza di permessi.
A quanto pare determinare quale nome sia ufficiale non è così facile (né univoco). A noi comunque non servirebbe la dizione più comune, almeno per i titolo (poi, certo, nel testo della voce almeno una volta il nome ufficiale va indicato)? E in en.wikipedia è lo stesso? --5.170.68.119 (msg) 18:25, 9 ott 2015 (CEST)
in mancanza di fonti sicure... scriviamo al Comune? ci sta deliberino apposta per noi! --151.29.218.201 (msg) 18:42, 9 ott 2015 (CEST)
ho chiamato oggi ma non ho ottenuto risposta. Posso riprovare lunedì! La dizione più comune (nella parlata locale - italiano influenzato dall'accento veneto trevigiano) è con la e aperta "è". Può darsi che questo abbia influito nel corso degli anni, del resto la lingua è qualcosa che cambia... -- Helichrysum Italicum (chiamami "Heli") 19:08, 9 ott 2015 (CEST)

────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────────@5.170.68.119: A noi comunque non servirebbe la dizione più comune, almeno per i titolo?: no, per i toponimi italiani si usa il nome ufficiale (esempio: Reggio nell'Emilia). --Syrio posso aiutare? 20:40, 9 ott 2015 (CEST)

O bella, perché contravvenire alla regola? (Capisco avere una norma sugli esonimi ed endonimi, ma qui sono comunque in italiano). (tra l'altro chissà quanti wikilink avrà Reggio Emilia, purtroppo per Aiuto:Wikilink#Redirect e disambigue e Wikipedia:Redirect. Anche perché, come ho già detto e come abbiamo visto nelle fonti per il caso di questa voce, non è affatto detto che ci sia una e una sola dizione ufficiale e che le fonti concordino su di essa.
Per il resto, riguardo agli ultimi messaggi: Wikipedia:Niente ricerche originali. --5.170.57.21 (msg) 22:16, 9 ott 2015 (CEST)
@5.170.68.119 La questione delle macchine per scrivere non si dovrebbe porre (almeno su quelle italiane), perché in genere io le vedo con entrambi gli accenti, e tal volta vedo che c'è un tasto apposito per accentare le maiuscole. Detto questo, anche secondo me la cosa più semplice è chiedere, come sta provando a fare Helichrysum Italicum. Sarebbe poi curioso sapere che cosa scrivono sui documenti d'identità :). --Umberto NURS (msg) 22:26, 9 ott 2015 (CEST)
Per adeguarci ai documenti ufficiali del comune, suggerirei di usare Portobuffol{{#ifexpr:{{rand}} mod 2|è|é}} --Tino [...] 23:21, 9 ott 2015 (CEST)
[↓↑ fuori crono] ah ah ah ah ah! buona questa! [@ Tino] -- Helichrysum Italicum (chiamami "Heli") 12:27, 10 ott 2015 (CEST)
Umberto, non so che modello di macchina da scrivere avessero usato. (Ma a prescindere da ciò, quello di utilizzare il carattere dell'apostrofo per indicare un accento è un metodo utilizzato, nella scrittura della lingua italiana).
Quanto alla proposta, come avevo già detto sarebbe ricerca originale. --5.170.57.21 (msg) 23:55, 9 ott 2015 (CEST)
Per conoscere la pronuncia corretta dei toponimi ci sono alcune regole, ben riassunte in questo forum. Non basta farci dire l'uso comune al call center (prescindendo un secondo dalla ricerca orginale), ci vuole un metodo/fonte attendibile. Un buon esempio fatto nella discussione è quello di Monza o di Genova, in particolare la seconda, che nessuno nella città prounincia "correttamente": tutti dicono Génova anziché Gènova, ma resta errato. --Lucas 09:37, 10 ott 2015 (CEST)
[@ Lucas] ho letto la pagina, ma non riesco bene a capire quali sono i criteri da adottare, a parte questa frase: la pronuncia standard dei toponimi viene considerata quella che presenta la maggiore frequenza sul territorio nazionale (più precisamente nelle regioni standardizzanti dell'Italia centrale)., e il riferimento al dizionario di pronuncia del prof. Canepari. Se ne sai qualcosa di più lo puoi riassumere qui? e non c'è una pagina di aiuto su wiki che riporti queste informazioni? nel qual caso sarebbe il caso di integrarla con queste informazioni, sarebbe utile in futuri casi di dubbio. Helichrysum Italicum (chiamami "Heli")

Il consenso espresso anni fa era per "Portobuffolé" scritto con l'accento acuto coerentemente alle fonti riportate e conseguentemente alla discussione, infatti la pagina era stata spostata. In seguito è arrivato un utente tedesco che per qualche motivo si era preso a cuore questa questione tutta italiana salvo poi sparire nel nulla, sulla base del suo breve intervento è stata rispostata la pagina dopo 3 anni a "Portobuffolè" scritto con l'accento grave. Il silenzio-assenso è la forma più debole di consenso, in questo caso nessuno si era filato l'intervento dell'utente tedesco e personalmente non ritengo che la pagina avrebbe dovuto essere spostata di nuovo. Ora chiedo agli utenti ancora attivi che hanno partecipato, così come a chiunque fosse interessato a questioni simili, se effettivamente il consenso è ancora per la grafia precedente, come da fonti, oppure no. Lucas purtroppo figura fra gli utenti non più attivi, mi auguro che almeno qualcuno degli altri si farà vivo, la questione in fondo è semplicissima, se ribadire quanto è stato detto in discussione sullo spostamento o meno. Nubauatv (msg) 12:30, 24 apr 2019 (CEST)

Portobuffolé: DOP e DiPI concordano; comunque si tratta di un caso "difficile": addirittura Treccani scrive Portobuffole senza alcun accento (presupponendo una pronuncia portobùffole o portobuffòle?) ma in altri articoli scrive Portobuffolé.--Carnby (msg) 12:43, 24 apr 2019 (CEST)
Concordo con Carnby. Quanto alla Treccani, presumo si tratti di una svista. Provo a scrivere alla redazione, spesso mi hanno risposto e corretto in tempi rapidi. --Giulio Mainardi (msg) 12:53, 24 apr 2019 (CEST)
Il Dizionario di toponomastica UTET scrive Portobuffolè, i Nomi d'Italia De Agostini Portobuffolé, il Dizionario degli etnici e dei toponimi italiani Pàtron Portobuffolé (e si cita la pronuncia locale portobuffoé). Direi di scrivere Portobuffolé o Portobuffolè (come prima scelta sempre quella con l'accento acuto).--Carnby (msg) 14:59, 24 apr 2019 (CEST)
Siccome le due grafie sono le stesse ed il comune stesso dice di chiamarsi Portobuffolè, teniamo la voce così com'è. Non cambia niente e almeno la smettiamo di andare avanti-indietro senza motivo. --Ruthven (msg) 15:39, 24 apr 2019 (CEST)
Io non sono d'accordo, quando il DOP e il DiPI dicono Portobuffolé la preferenza va data a questa grafia. Gli impiegati comunali spesso non conoscono nemmeno la differenza tra é ed è (ho dato un'occhiata alla lettera in inglese del comune e le motivazioni non mi convincono). In ogni caso non ho neppure voglia di fare troppa polemica: se non c'è consenso lascio perdere.--Carnby (msg) 17:47, 24 apr 2019 (CEST)

Mi trovo d'accordo con la proposta di Carnby di indicare tutte e due le grafie tenendo per prima "Portobuffolé", d'altronde "Portobuffolè" anche se errato è piuttosto diffuso. Il consenso in passato era per l'accento acuto mentre ora, con un solo utente a sostenere l'accento grave, non mi pare che possa dirsi sia cambiato, no? Attenderei anche il riscontro di Giulio Mainardi sulla risposta della Treccani, certo che si arrivassero a correggere in un senso o nell'altro il refuso sulla versione digitale a seguito di questa discussione sarebbe bello per Wikipedia! Ruthven, personalmente non concordo con quanto hai scritto: capisco che il tuo punto di vista sia diverso e giustamente ti sei espresso in maniera contraria, ma come è stato detto in passato lo stesso Comune in realtà non fornisce un'ortografia univoca riportando grafie diverse in pagine diverse del sito e persino nello Statuto, e poi a parte il mio intervento la pagina è stata spostata una volta sola tempo fa e poi rispostata da te di recente, non è che c'è stato esattamente un continuo tira-e-molla... In ogni caso spero che questa discussione risulti risolutiva, come spero che non arrivino altri utenti da altre versioni linguistiche per intromettersi in cose che non conoscono e non capiscono e che non dovrebbero neanche interessargli. Nubauatv (msg) 18:15, 24 apr 2019 (CEST)

In ogni caso, una volta che si è deciso una volta per tutte qual è la forma da preferire, tutta la voce fa uniformata (ora come ora si usa sia -é sia -è).--Carnby (msg) 11:22, 25 apr 2019 (CEST)
Sì, questo era sottinteso, credo. Nubauatv (msg) 18:54, 27 apr 2019 (CEST)
  Fortemente contrario/a al cambio di nome (ma si, favorevole all'uniformazione nella voce). Che la lettera in inglese non ti convinca è un'opinione personale, che non trova il suo spazio qui. Se il sito del comune scrive con quella grafía è che l'etimologia del nome deriva da Portus Bufalendi e la "è" viene usata come ultima lettera in provincia di Treviso. A me questa versione convince, il sito del comune fa testo (anche se con qualche incongruenza) e tanto ci dovrebbe bastare. Sono i dizionari e le enciclopedie che riportano un refuso che vorremmo evitare qui. --Ruthven (msg) 13:36, 29 apr 2019 (CEST)
Segnalo che anche la Treccani ha corretto la voce. --Giulio Mainardi (msg) 11:18, 30 apr 2019 (CEST)
Conflitto di modifiche, scusami! Nubauatv (msg) 11:48, 30 apr 2019 (CEST)

Aggiornamento: l'enciclopedia Treccani ha corretto la sua pagina a seguito della segnalazione di Giulio Mainardi. Possiamo essere fieri di aver smosso una fonte di così alto rilievo! La correzione è stata per "Portobuffolé", non "Portobuffolè". Ruthven, scusa ma non riesco a capire la tua posizione, che hai tutto il diritto di esprimere e ribadire, chiaramente. Da una parte abbiamo quei due dizionari la cui funzione è proprio riportare l'ortografia corretta dei nomi a chi li consulta e quelle due enciclopedie fra cui la Treccani (un nome una garanzia, specie se si è corretta essa stessa), dall'altra lo scambio di mail in inglese fra un utente tedesco e l'impiegato comunale che in quel momento era assegnato a rispondere alle mail indirizzate all'ufficio turismo che si occupa di tutt'altro. Voglio dire, potrei essere anch'io impiegato nel mio Comune e rispondere a mail del genere, questo mi renderebbe più autorevole della bibliografia di Treccani e compagnia? Non solo io ma anche Carnby è scettico al riguardo. Che in Provincia di Treviso pronuncino e scrivano i nomi delle città con accento grave e suono aperto in fine di parola non significa nulla, questa non è la versione veneta ma quella italiana di Wikipedia, né un Veneto né un Piemontese né un Siciliano né un Sardo possono essere presi a modello per l'ortoepia della lingua italiana. L'etimologia del nome della città è "Portus Bufaledi", ok. E? Non è un'indicazione sull'accento della lettera E. Il sito del Comune presenta tutte e due le grafie, come pure quella con l'apostrofo, e questo anche nello stesso Statuto. Capirei se ci fosse una sola grafia in tutto il sito o perlomeno nello Statuto, ma una confusione del genere è proprio quella che ha spinto gli utenti che ne avevano discusso ai tempi a non ritenere affidabile quel sito. E sarebbero dizionari ed enciclopedie, concordi anche fra di loro, a riportare un refuso? Sono sinceramente perplesso, perché credo che tu sia onestamente convinto di quel che dici. Però se il fulcro della questione è "la mail del Comune" gli scriverò io, in Italiano stavolta, così da risultare più comprensibile. In base alla risposta deciderò se restare ancora sulla mia posizione o se appoggiare la tua. Per ora mi dico "fortemente favorevole" allo spostamento. Nubauatv (msg) 11:45, 30 apr 2019 (CEST)

Per prima cosa l'etimologia corretta è (portus) Bufoledo (da bufalus, come propone Dante Olivieri) e non portus Bufalendi che non vuol dire nulla (e questa non è un'opinione personale e che la dice lunga sull'attendibilità linguistica della lettera). In secondo luogo abbiamo DOP, DiPI, DETI, De Agostini (Sapere e Nomi d'Italia) e ora anche Treccani che appoggiano -é, mentre a sostenere-è c'è solo UTET (Toponomastica) e la lettera dell'impiegato comunale. Ora, io sapevo che quando la maggioranza delle fonti autorevoli propendevano per una forma, bisognava scegliere quella e mi pare che ci sia la stragrande maggioranza che sostiene -é. Ripeto, non voglio litigare per un accento, ma mi sembra che ci sia più di un motivo per preferire -é (ma sentiamo che ne pensano anche gli altri).--Carnby (msg) 13:28, 30 apr 2019 (CEST)
Per curiosità, sull'UTET sono registrati comuni italiani che finiscono con l'accento acuto? Mi è venuto il dubbio che potrebbe averli registrati tutti con l'accento grave, per quanto sia poco probabile. Nubauatv (msg) 17:47, 30 apr 2019 (CEST)
Indovinato! Nelle prime pagine c'è scritto che usa solo l'accento grave per segnare la vocale accentata! Tolgo subito il riferimento e metto quello della Treccani.--Carnby (msg) 18:26, 30 apr 2019 (CEST)
[@ Ruthven], ci sono ancora obiezioni? Possiamo spostare? --Giulio Mainardi (msg) 15:42, 1 mag 2019 (CEST)
Stando così le cose, col consenso precedente, attuale e la maggioranza delle fonti, le più rilevanti, a favore della grafia precedente, mi pare che a questo punto ci starebbe il ripristino del nome, in base alle regole di Wikipedia. Va bene tenere indicata all'inizio anche l'altra e come fonte la pagina principale del sito del Comune, mentre quella pagina a caso della Treccani dove compare il nome della città con quella grafia converrebbe toglierla ora che l'Enciclopedia ha ufficialmente corretto la grafia nella sua pagina. Nubauatv (msg) 8:51, 2 mag 2019 (CEST)

[ Rientro] Non sono d'accordo allo spostamento. Fra l'altro la "maggioranza delle fonti" non vuol dire granché, tanto più perché non sono state catalogate tutte le fonti possibili (cosa impossibile a farsi, direi). Mica la Treccani fa testo per quanto riguarda Wikipedia? È una fonte attendibile, certo, ma non la sola. Tanto più che è appurato che le due grafíe sono diffuse e intercambiabili, per cui non c'è un reale bisogno nello spostare. Inoltre non capisco come mai, ogni tot anni, appaiono utenti fissati come gli accenti che fanno guerre su Portobuffolè ed altri comuni. Nubauatv ne è un esempio qui sopra, che fanno perdere tempo alla comunità su dettagli insignificanti. Io direi di frustrare questi tentativi sul nascere e mantenere la grafia attuale: il redirect da Portobuffolé fa benissimo il lavoro che deve fare. --Ruthven (msg) 11:13, 2 mag 2019 (CEST)

D'accordo, sei contrario allo spostamento per le ragioni che hai detto. Per mantenere questa grafia ci sei tu, le pagine del sito comunale nelle quali viene usata solo la forma "Portobuffolè" e non "Portobuffolé", l'opinione dell'impiegato comunale alla domanda in inglese dell'utente tedesco. Per ripristinarla a quella di prima ci siamo io, Carnby, Giulio Mainardi, l'Enciclopedia Treccani che si è addirittura corretta, L'Enciclopedia De Agostini, il Dizionario Dipi, il Dizionario Dop, le altre fonti citate da Carnby e Giulio Mainardi, il consenso precedente e le altre pagine del sito comunale. Se non c'era bisogno di spostare perché le due grafie sono intercambiabili e diffuse, come mai l'hai spostata? Io non c'entravo nulla col primo spostamento, è stato fatto in seguito alla discussione sopra a cui non ho partecipato. La pagina era stabile da anni, credo che sarebbe stato meglio lasciarla dov'era piuttosto che cominciare quest'altra discussione che non ha fatto altro che riconfermare il consenso già espresso in passato. Detto questo, seguendo le convenzioni la pagina andrebbe rispostata alla sua precedente collocazione, confido che non verranno altri utenti stranieri a creare confusione. Nubauatv (msg) 12:48, 2 mag 2019 (CEST)
Se da un lato la "semplice maggioranza" non è veramente il consenso, dall'altro la tua utenza è magicamente apparsa appena dopo lo spostamento (che avevo atteso un paio di anni a fare). Ed ora, sempre "magicamente", appaiono parecchi utenti su questa pagina. Uno, certo, presume buona fede, ma sono comunque circostanze curiose che mi fanno dubitare di tutta la procedura. Mi metto a cercare fonti (cosa che non ho fatto in questi giorni) e ne riparliamo, giusto per vedere per conto mio quale sia la grafia più diffusa e accettata. --Ruthven (msg) 13:19, 2 mag 2019 (CEST)
Io sono comparso "magicamente" perché pingato per dare la mia opinione (qui su Wiki mi sono interessato molte volte di toponimi in italiano), cosa che ho fatto. Comunque, Ruthven, ciò che dici non ha molto senso: le questioni vanno valutate nel merito, non stando a ipotizzare dei complotti (e poi, quale sarebbe lo scopo sovversivo del complotto?...); e se davvero ritieni che «le due grafíe sono [...] intercambiabili» e si tratta di «dettagli insignificanti», allora non si capisce la tua opposizione, visto che siamo invece in tre (basandoci sulle fonti) a pensare che una sia preferibile. --Giulio Mainardi (msg) 14:47, 2 mag 2019 (CEST)
Idem, anch'io sono stato pingato.--Carnby (msg) 15:20, 2 mag 2019 (CEST)
Ecco. Questa cosa si chiama WP:CAMPAGNA e mina la neutralità di Wikipedia, oltre alla sua Netiquette. Ora io pingo una decina di utenti "amici miei" o che "sono a favore della e grave" e mi creo un consenso ad hoc per questa voce. Vi sembra un modo di portare avanti una discussione? (nel frattempo sono tentato nel bloccare il nostro Nubauatv, che pare da anni ripete questo comportamento sotto diverse utenze). Facciamo che oltre a darmi il tempo di verificare le fonti, mi date anche il tempo di chiamare "utenti interessati"?Devo pur costruire il "mio consenso"... così [@ Giulio Mainardi] non potrà dire che "siamo in tre" (contro uno?), ma saremo in tanti a discutere di questa grafia che va "assolutamente" cambiata. No? --Ruthven (msg) 15:29, 2 mag 2019 (CEST)
Un momento però: io è la prima volta che sento parlare di Nubauatv, che comunque non poteva sapere assolutamente che io ero favorevole alla forma con l'accento acuto. Probabilmente mi ha contattato solo perché sono un linguista attivo su questa wikipedia che interviene in discussioni su grafie e argomenti simili.--Carnby (msg) 15:42, 2 mag 2019 (CEST)
Uguale al 100%: «è la prima volta che sento parlare di Nubauatv, che comunque non poteva sapere assolutamente che io ero favorevole alla forma con l'accento acuto». Ruthven, continuo a non capire questo tono da guerriglia; ma se ti rassicura, interroga pure altri utenti. Ribadisco che presumere la malafede in noi (e perché? Che cosa ci guadagniamo?) non è il massimo per la discussione. --Giulio Mainardi (msg) 16:41, 2 mag 2019 (CEST)
A riprova del fatto che non sono di parte, ho aggiunto una nota al libro di Radzik che scrive Portobuffolè con l'accento grave.--Carnby (msg) 17:20, 2 mag 2019 (CEST)
Ruthven, sarebbe stata campagna elettorale se avessi chiesto ad altri utenti che cosa ne pensavano di questa questione e poi avessi pregato di unirsi alla discussione solo quelli che la pensavano come me. Io ho pingato utenti che avevano partecipato a questa discussione in passato, i quali non hanno risposto, e ho pingato utenti attivi nei progetti linguistici, che non avevano mia partecipato a questa discussione, anche se credo gli utenti con interessi e conoscenze linguistici prendano un po' tutti come riferimenti quei quattro fra enciclopedie e dizionari. Però io non capisco una cosa: se per te le grafie sono uguali, perché sembra importarti tanto di non far rispostare la pagina? Ho aperto la discussione come hai chiesto e chi è intervenuto è d'accordo con me e col consenso precedente, perché la stai facendo andare avanti così per le lunghe? E poi quando tu hai spostato la pagina non ne hai discusso come stiamo facendo adesso, l'hai fatto basandoti su quell'unico intervento dell'utente tedesco che nessuno si era filato, e sicuramente l'hai fatto in buona fede, in quest'ultima discussione invece c'è stato molto più dialogare ma sembra che non ti vada bene comunque. Se c'è un motivo per cui la grafia di questo paesino è tanto importante per te diccelo pure, di certo non è che "ti stai impuntando tanto per". Più di questo non so cos'altro dire... Nubauatv (msg) 17:40, 23 apr 2019 (CEST)
[@ Nubauatv] La domanda potrei girartela uguale uguale: "Perché tanta insistenza nel voler cambiare un nome che è considerato equivalente ad un altro?". La cosa è sopratutto sospetta visto che in passato ci sono stati altri utenti, esattamente con gli stessi atteggiamenti considerati scorretti dalla comunità, che hanno insistito su questa voce (tentativo di spostare la voce senza consenso, uso di proxy, interventi da sloggato, cherry picking di utenze per creare un sostegno). Il vandalismo è anche questo: creare fratture nella comunità per voler sostenere un proprio punto di vista, violando le regole. In questo contesto, cambiare il titolo alla voce sarebbe un gesto vandalico contro il Progetto, inteso in senso più ampio.
Non è una questione di essere "di parte": che caso antropologico raro può abbracciare una "parte" su un accetto acuto o grave? Che problemi avrebbe in famiglia per imbastire una crociata su un tale dettaglio? Il problema è un altro: si è creata una campagna (nel senso di violazione delle regole) per sostenere fino all'estremo un proprio punto di vista a scapito dell'intera comunità. Se questo è il gioco che gli anonimi che sono intervenuti in passato su questa voce vogliono giocare, allora si devono sentire tutti i linguisti di Wikipedia, quelli che lo dichiarano e quelli che non l'hanno ancora dichiarato sulla propria pagina utente. Ovviamente nulla contro Carnby, la cui opinione sicuramente conta, ma che ha anche detto che non voleva perdere tempo su questa questione e si trova "invischiato" suo malgrado in una serie di vandalismi contro Wikipedia. Però, se i linguisti hanno la loro da dire, allora bisogna sentirli tutti - anche per avvisarli di queste campagne e vandalismi vari attorno a Portobuffolè. --Ruthven (msg) 09:31, 3 mag 2019 (CEST)
Guarda che stai montando un caso sul nulla, qui non s'è fatto proprio niente per «sostenere fino all'estremo un proprio punto di vista a scapito dell'intera comunità» (sic): abbiamo solamente consultato le fonti autorevoli sulla toponimia, che è la prima e ovvia cosa che si fa sempre in questi casi. Nient'altro, tantomeno nulla di «estremo». Le cose vanno giudicate nel merito, e non in base a ai comportamenti tenuti da utenti (anonimi o no), comportamenti che (sgradevoli quanto vuoi) non sono rilevanti per quanto concerne la sostanza della questione. Comunque, per darti una mano, ho provveduto a segnalare la discussione ai progetti Linguistica, Geografia e Comuni italiani. --Giulio Mainardi (msg) 11:20, 3 mag 2019 (CEST)
[↓↑ fuori crono] Nella mia pagina di discussione ha scritto che la pagina sarebbe rimasta com'è perché "me ne porto garante". Io sono già abbastanza a rischio per poter esprimere un'opinione su questo, ma chiunque è libero di farsi la propria. Nubauatv (msg) 13:00, 3 mag 2019 (CEST)
[↓↑ fuori crono] Ruthven, sull'ultima parte niente in contrario a chiedere ad altri utenti del progetto linguistico, o pingandoli o segnalando questa discussione nella relativa pagina di discussione, penso che anche Carnby e Giulio Mainardi sarebbero d'accordo. Tuttavia, sul resto sarò un po' più esplicito sempre restando nell'ambito della discussione civile e senza attacchi. La pagina era stabile da anni, perché mai ti sei sentito in dovere di spostarla? Per di più senza imbastire una discussione come è stato richiesto di fare a me. Io ho provato a spostarla basandomi sul consenso precedente e sul maggior numero di fonti di valore, tu hai annullato lo spostamento perché per te non andava bene che io lo facessi in quel modo e posso accettare che tu l'abbia visto come un vandalismo, ma mi hai chiesto di aprire una discussione, chi ha risposto si è detto d'accordo con me e col consenso precedente, eppure per un motivo e per l'altro dici sempre che non va bene lo stesso. Non c'è stata nessuna campagna, gli utenti che hanno risposto non erano mai stati coinvolti in questa discussione né si conosceva il loro punto di vista su questa questione. Non si è creata nessuna frattura nella comunità, già in passato si era espressa a favore della grafia, nessuno tranne te si sta opponendo, se proprio qualcuno sta creando fratture non sono io. Io non considero "Portobuffolè" equivalente a "Portobuffolé", perché considero il primo un errore, coerentemente con le fonti, perciò non puoi rigirarmi la domanda. Tu perché ci tieni a non correggerla se hai detto più di una volta che le grafie per te sono equivalenti? Io personalmente vorrei correggerla perché di fatto è la grafia errata, e perché era rimasta corretta per anni prima che la spostassi tu sul parere di un impiegato comunale interpellato in inglese da un utente tedesco che non conosce nulla dell'Italia e della lingua italiana e che dopo il suo unico intervento è scomparso. Inoltre non è vero che in passato altri utenti hanno avuto atteggiamenti considerati scorretti su questa voce, a quanto si può leggere c'è stata una sola discussione che ha portato allo spostamento alla corretta ortografia e nessuno ha gridato al vandalismo, poi tu l'hai rispostata. Sei davvero sicuro che averlo fatto di tua iniziativa fidandoti dell'opinione che ti sei fatto riguardo all'intervento dell'utente tedesco, ignorando il consenso precedente e senza chiedere il parere degli utenti italiani, sia stato agire per il bene del progetto, specialmente ora che abbiamo una maggioranza di fonti a favore della grafia precedente e che gli unici altri utenti che sono intervenuti la pensano in maniera contraria alla tua? Sono certo che non sei diventato amministratore a caso ma perché hai dimostrato per lungo tempo di agire per il bene di Wikipedia, quindi sono anche sicuro che vorrai e saprai rispondere alle questioni che ti ho posto. Nubauatv (msg) 13:00, 3 mag 2019 (CEST)
Mi dispiace ma non sono d'accordo; la prima regola di Wikipedia è il consenso e siccome il consenso formato sin'ora non è stato neutrale per adesso si aspettano ancora altri pareri. Se credete che la mia sia una posizione eccessiva aggiungo che al prossimo ping chiederò in WP:RAA la protezione dagli spostamenti sulla base della WP:Versione sbagliata. Mi scuso sinceramente ma questa è una comunità e sul fatto che corrreggere titoli sia più importanti di evitare insistenze eccessive e campagne non c'è affatto un consenso unanime. Invito anche a leggere quanto scritto sotto da Enzino. E le motivazioni sono importanti,servono a far capire non si può pensare che solo per il fatto che si sia convinti o che si abbia oggettivamente ragione, allora si abbia il diritto a forzare a fare qualcosa, una comunità che funziona sul consenso spontaneo e sereno. Tra l'altro ci sarebbe anche da discutere al di là delle fonti quale è il nome più diffuso, che sia corretto o no--Pierpao.lo (listening) 12:13, 3 mag 2019 (CEST)
L'uso locale è riportato nel prestigioso DETI di Tagliavini e Cappello che scrive Portobuffoé. È possibile tuttavia che ci sia una certa alternanza tra /e/ ed /ɛ/, altrimenti non si spiegherebbe la lettera dell'impiegato comunale.--Carnby (msg) 13:05, 3 mag 2019 (CEST)
[↓↑ fuori crono] Posso chiederti Pierpao che cosa pensi del fatto che Ruthven abbia spostato la pagina senza tante cerimonie sulla base di quel vecchio intervento di un utente straniero ignorato da tutti? Te lo chiederei alla luce della trasparenza che sembri pretendere nel tuo commento. Inoltre, non so se ne sei al corrente ma la pagina aveva già un consenso stabile per l'accento acuto risalente ad anni fa quando se n'era discusso, in questi giorni non è stato fatto altro che ribadire tale consenso. Nubauatv (msg) 14:58, 3 mag 2019 (CEST)
Il problema esiste, ma è un problema di tipo generale che riguarda tutti i casi dubbi e non certo solo questa voce. A mio parere il modo migliore per risolvere il problema sarebbe quello di inserire nelle linee guida una semplice riga con scritto: "Nei casi dubbi, si preferirà l'accento X", dove "X" sarà sostituito da "acuto" o "grave" a seconda del consenso che emergerà in Discussioni aiuto:Manuale di stile. In questo modo, una volta tenuta la discussione e stabilito un criterio, sarà possibile dirimere in men che non si dica qualsiasi altro caso dubbio che dovesse saltar fuori in futuro.--3knolls (msg) 13:09, 3 mag 2019 (CEST)
Nei casi dubbi in italiano si è sempre preferito l'accento grave. Anzi, la distinzione tra é ed è non esisteva prima che Bruno Migliorini la introducesse definitivamente e si usava esclusivamente l'accento grave (oggi però la distinzione fa parte delle norme UNI); l'uso di indipendentemente dalla pronuncia effettiva faceva parte delle norme scolastiche sulla dattilografia almeno fino agli anni '90. C'è però da domandarsi se questo sia un "caso dubbio", dato che le fonti (di assoluto prestigio e attendibilità) sono in grandissima maggioranza per la forma con l'accento acuto e per l'accento grave c'è solo la "strana" posizione del comune.--Carnby (msg) 13:24, 3 mag 2019 (CEST)
[↓↑ fuori crono] Non credo che questo sia un caso "dubbio". Se ci fossero tot fonti a favore di una grafia e tot dall'altra lo sarebbe, o se le fonti riportate non fossero sufficientemente affidabili. Ciò si potrebbe applicare a parole o nomi che dizionari ed enciclopedie registrano con accenti diversi, tipo "corvè/é", stabilendo per esempio di usare sempre l'accento grave, nel nostro caso invece tutte le fonti attendibili concordano. Nubauatv (msg) 14:58, 3 mag 2019 (CEST)
  Favorevole allo spostamento, se può essere utile. IvanScrooge98 (msg) 14:06, 4 mag 2019 (CEST)

[@ Nubauatv], hai già fatto quatto interventi fuori crono di fila. Se non è proprio necessario, per favore, evitali, ché sennò diventa impossibile seguire il filo della discussione. --Giulio Mainardi (msg) 16:29, 3 mag 2019 (CEST)

Ti giuro che non sapevo che si dovesse usare quel template in questi casi, d'ora in poi ci starò attento quando mi capiterà di fare un "fuori crono". Nubauatv (msg) 22:29, 3 mag 2019 (CEST)
Mi sembra corretto l'approccio di 3knolls: soprassediamo finché non si decide in sede di progetto se fissare qualche linea guida che valga per tutta it.wiki e come e quando considerare delle eccezioni. Così evitiamo la creazione di utenze ad hoc per effettuare spostamenti repentini delle voci senza consenso previo (o almeno abbiamo un motivo per rollbaccarle ed ammonirle da subito). --Ruthven (msg) 17:48, 6 mag 2019 (CEST)
[↓↑ fuori crono] Linea guida? Esistono linee guida riguardo all'ortografia corretta dei nomi? Io sapevo che si consultavano dizionari ed enciclopedie punto e basta... Dobbiamo cambiare le convenzioni nel momento in cui nessun altro a parte te si è espresso a favore della grafia con l'accento grave? E quando chi ha espresso un'opinione l'ha fatto a favore dell'accento acuto che è confermato da tutte le fonti rilevanti? Per di più proprio per quest'ultimo punto non si può neanche considerare un caso di grafia dubbia. Capirei, che so, un caso tipo Vo/Vò/Vo' dove c'è discordanza fra le fonti, ma qui abbiamo due enciclopedie e due dizionari più altre due fonti che concordano su "Portobuffolé", nessuna enciclopedia o dizionario o fonte rilevante in generale a favore di "Portobuffolè", un sito comunale dove si trovano sia queste tutte e due queste grafie che quella con l'apostrofo al posto dell'accento. L'unico che la pensa come te è un impiegato comunale dell'ufficio turismo messo a rispondere alle mail che non ha fatto altro che esprimere la propria opinione sulla questione. Domanda a Ruthven: quale dei cinque pilastri staremmo violando nel voler rispostare una pagina all'unica grafia "consensuale" (fin dal 2015) e "fontata" (Treccani, Sapere, Nomi d'Italia, Dipi, Dop, Deti)? E quale dei cinque pilastri avresti difeso quando un mese fa l'hai spostata senza neanche tentare di intavolare una discussione né sulla base di fonti rilevanti (giro di parole per non riciclare la tua espressione, suppongo riferita a me, "effettuare spostamenti repentini delle voci senza consenso previo")? Te lo chiedo perché so di non essere affatto esperto quanto te di Wikipedia, e dunque non vorrei rischiare di farmi idee sbagliate. Pierpao: ti ringrazio di aver corretto la mia sintassi della struttura della pagina (non sapevo si dovessero aggiungere altri due "due punti" in un "fuori crono"), ma mi avrebbe fatto piacere che rispondessi anche alla mia domanda, che dunque ti rifaccio: alla luce della trasparenza che sembri pretendere nel tuo commento, che cosa pensi del fatto che Ruthven abbia spostato la pagina senza tante cerimonie sulla base di quel vecchio intervento di un utente straniero ignorato da tutti? Qui ora abbiamo quattro pareri favorevoli, concordi al consenso precedente peraltro, e solo uno contrario: se dici che "la prima regola di Wikipedia è il consenso" come mai Ruthven ha potuto spostare la pagina "senza" un consenso per questo spostamento o per l'altra grafia ma anzi quando c'era "già" un palese consenso precedente per la grafia allora in uso e solo un intervento di un utente tedesco ignorato da tutti a sostegno dell'altra, mentre adesso che solo lui si oppone sia agli altri utenti che alle fonti non si può ripristinare il nome della pagina nonostante gli utenti e le fonti appena citati, secondo il tuo pensiero? 3knolls: anche nel tuo caso mi piacerebbe sapere che cosa risponderesti a quello che ti ho scritto (e non solo io), che questo non è un caso "dubbio" perché tutte le fonti attendibili concordano, e questa non è mica una cosa che succede facilmente! Ciò, ovviamente, a meno di non voler considerare per definizione "dubbio", indipendentemente dalle fonti, qualsiasi caso che coinvolga l'accento finale sulla lettera E. Vorrei leggere le vostre risposte, vi chiedo per favore di chiarire i vostri punti di vista sulle questioni che vi ho posto, grazie a tutti e tre. Nubauatv (msg) 08:44, 7 mag 2019 (CEST)
Sì, Ruthven, ma tu continui a girarci intorno e non rispondi nel merito della questione. Io sto ancora aspettando che ci spieghi perché ti opponi allo spostamento, considerata la pressoché totale unanimità delle fonti. --Giulio Mainardi (msg) 20:44, 6 mag 2019 (CEST)
Concordo con Giulio Mainardi.--Carnby (msg) 23:03, 6 mag 2019 (CEST)
[@ Giulio Mainardi] Le fonti non sono assolutamente unanimi (tanto più che l'ISTAT usa Portobuffolè) e a me non è stato ancora risposto perché tutta questa foga nello voler spostare la voce senza consenso - sopratutto quello del progetto. Non mi è neanche stato chiarito perché tutta questa fretta. Da anni esiste un vandalo con evidenti problemi mentali, fissato con gli accenti, che fa guerra su vari progetti per spostare le pagine. Questi comportamenti vanno frustrati, sopratutto quando non c'è motivo. Ancor meno quando vengono imposti violando le linee guida in vari modi possibili.
[↓↑ fuori crono][@ Giulio Mainardi] L'ISTAT usa l'accento grave per tutti i toponimi, esattamente come l'UTET. Credo che siamo d'accordo che qui si stia più che altro contestando lo spostamento di Ruthven e chiedendo il ripristino all'ortografia corretta del nome, e se lo si sta chiedendo è perché c'è un consenso palese nonché identico a quello precedente oltre alla pressoché totale concordanza delle fonti. Mi dispiace che Ruthven ignori costantemente le mie domande. Nubauatv (msg) 12:41, 7 mag 2019 (CEST)
Carnby ha detto che sposterebbe la voce se ciò non portasse a discussioni infinite, eppure insiste ancora ed ancora. il suo lavoro è molto valido, ma mi sorprende come un utente esperto si faccia manipolare in tal modo. Prima dello spostare ho atteso due anni, ma ora tutti sembrano aver fretta nello spostare la voce. Non è così che funziona su Wikipedia. Il minimo è attendere altrettanto tempo, o creare un consenso globale, che non è quello creato ad hoc pingando un paio di utenti considerati favorevoli. Difficile non vedere una volontà esterna che mira a danneggiare il progetto in tutto questo. --Ruthven (msg) 10:02, 7 mag 2019 (CEST)
[↓↑ fuori crono][@ Carnby] A me personalmente risulta molto più strano il comportamento di un amministratore che, dopo aver effettuato uno spostamento contrario al consenso precedente e senza discussioni a riguardo, quando si apre una discussione in cui tale consenso viene ribadito da altri utenti ed è conforme a ciò che indicano le fonti, si mostri così maldisposto a permettere di ripristinare la grafia stabilita consensualmente anni prima. Chiederei allo stesso Ruthven in quale parte di Wikipedia c'è scritto che "Il minimo è attendere altrettanto tempo, o creare un consenso globale", o dove c'è scritto che, quando in una discussione emerge un dato consenso per spostare una voce, dopo un tot di anni si può annullare tale spostamento senza che nessuno abbia partecipato a nuove discussioni. Lo devo chiedere a qualcun altro perché, non so come mai, Ruthven sta ignorando costantemente le domande che gli rivolgo. Nubauatv (msg) 12:41, 7 mag 2019 (CEST)
[× Conflitto di modifiche] Quoto quanto detto da user:Ruthven. Ovviamente user:Carnby ha un punto di vista enciclopedico quello di voler rendere la pagina più precisa possibile, tu sei un CU, il tuo punto di vista è comunitario e influenzato dalla visione globale dei numerosi vandali che infestano Wikipedia. Difficile comprendersi. Per favore attenti alla formattazione in generale. Nubauatv non è necessario mettere due due punti in più di fronte ad un template:fuori crono, ma c'èrano problemi di formattazione è visto che dovevo sistermare ho cercato di dare una forma precisa alla discussione. Per non rispondere alla tua domanda, senza polemica, qui non ha agito solo Ruthven, hanno agito tante persone e qualcuno ha fatto, qualcosa di grave, pingare. Allora se avessi dovuto agire da amministratore per difendere la neutralità delle discussioni, non dei contenuti, in base ai principi WP:CAMPAGNE e WP:VERSIONE SBAGLIATA avrei dovuto proteggere la pagina dallo spostamento. Ho deciso di essere invece neutrale e dire che siccome c'era una formazione del consenso non neutrale allora secondo me bisognava aspettare altri pareri. Che mi sembrava una soluzione di mediazione. Avendo preso questa posizione ritengo di dover non entrare nel merito della questione. Perchè, ribadisco, se avessi scelto di entrare nel merito, le regole che prudenzialmente mi sono preso la responsailtià di ignorare mi imponevano soluzioni drastiche. Allora se qualcuno per essere più chiaro vuole specificare esplicitamente nell'incipit quali sono le fonti. Tipo sintetizzanto: "Buffolè per lo statuto comunale, Buffolè per la Treccani", scritto meglio, va bene anzi sarebbe meglio, indipendentemente dalla scelta del titolo, perchè nei contenuti dobbiamo essere più chiari possibile. Per il titolo consiglio di vedere cosa si decide in progetto se 3knolls propone qualcosa di generale. La pagina non scappa. Magari nel frattempo partecipa qualcun'altro.--Pierpao.lo (listening) 10:54, 7 mag 2019 (CEST)
[↓↑ fuori crono] [@ Pierpao] Lascio da parte un momento la questione dell'accento per parlare di un'altra cosa. Ho pensato di leggere quello che dice la pagina "Campagna elettorale" per vedere come sarebbero state violate le regole. Io leggo che una "chiamata elettorale selettiva" è tale quando le persone contattate "stanno - o si suppone stiano - da una specifica parte" e cioè: "In generale utenti che si sanno già favorevoli alle posizioni affini alla propria" (ma gli utenti pingati fra quelli che hanno partecipato a questa discussione hanno espresso pareri diversi o non hanno espresso un parere specifico, anche se ho pingato quello che aveva spostato la pagina in passato secondo consenso perché era già stato pingato proprio da Ruthven, e gli utenti pingati fra quelli partecipanti al progetto linguistico non si erano mai espressi su questa questione, anche se è ho pingato anche quello che aveva spostato la pagina in altre versioni linguistiche come fatto per Lucas); "Gli utenti afferenti a un progetto, chiamati a "difendere" una voce che li riguarda o interessa dalla cancellazione" (ma nessun utente fra quelli pingati ha qualcosa a che fare con Portobuffolé, né la pagina Portobuffolè è interessata dalla cancellazione, e di certo la questione dell'accento non ha natura campanilistica o fideistica); "Gli utenti che si sono già espressi in un modo nella procedura in corso o in altre similari" (ma come puoi vedere nessuno degli utenti che ha risposto si era già espresso in questa questione, con l'eccezione di Lucas che però era già stato pingato da Ruthven come ho detto). Cito Giulio Mainardi e Carnby su di me: "è la prima volta che sento parlare di Nubauatv, che comunque non poteva sapere assolutamente che io ero favorevole alla forma con l'accento acuto". Li ho pingati proprio perché nelle cronologie di tutti e due i progetti linguistico e geografico i loro nomi ricorrevano spesso fra le ultime 500 modifiche, controlla pure. Ora vedo che anche il tuo e quello di 3knolls hanno molte occorrenze, infatti siete gli unici che hanno risposto alla segnalazione su quei tre progetti. Ciò detto, che cosa ti ha fatto pensare che io stessi facendo campagna elettorale? Cioè, o conosco Carnby e Giulio Mainardi fuori da Wikipedia e ho chiesto loro di appoggiarmi qui dentro oppure è impossibile. Probabilmente se questa discussione fosse stata segnalata in questi progetti avrebbero risposto comunque assieme a voi, visto che sono ancora qui a discutere. Ma vorrei farti notare un'altra cosa, l'avevo già scritto ma ti chiedo di leggere di nuovo e dirmi la tua opinione, per favore. Se "la prima regola di Wikipedia è il consenso", un consenso c'era, dal 2015. La grafia del nome della pagina è stata corretta proprio in base a quello, inizialmente. Nessuno si è messo a far questioni, c'è stato solo un intervento di un utente straniero, a cui nessuno ha dato retta, e che non si è fatto più sentire. Punto. Andava tutto bene... E Ruthven di punto in bianco ha spostato la pagina così, senza nessun consenso e senza neanche provare ad aprire una discussione? E quando ho ripristinato la pagina alla grafia del consenso precedente mi ha detto che per farlo dovevo aprire una discussione per avere un consenso... Io? Scusa ma mi sembra... Wikipedia funziona così? Rispondi sinceramente per favore: se le parti fossero state invertite, se "io" avessi spostato la pagina a "Portobuffolè" basandomi sul commento dell'utente tedesco, non credi che un amministratore come Ruthven o te avrebbe detto a "me" che dovevo aprire una discussione per farlo e poi avrebbe rispostato la pagina a "Portobuffolé" (come ho tentato di fare io)? Io sono convinto di sì, ma vorrei conoscere il tuo pensiero. Anche tu sei un amministratore, come ti saresti comportato in quel caso? Perdonami se ti pingo ancora e se ti faccio leggere un messaggio così lungo, se preferisci puoi spostarlo nella tua pagina di discussione personale. Nubauatv (msg) 17:48, 9 mag 2019 (CEST)
[↓↑ fuori crono] [@ Pierpao] Una nota (dopo che avrai letto quanto scritto qui sopra). Le mie convinzioni che Nubauatv sia un infinitato ritornante (condivise da Vituzzu) sembrano confermarsi. Ho spostato la voce dopo due-tre anni di attesa che qualcuno obiettasse allo spostamento ed ecco che arriva un utente che rollbacka lo spostamento di punto in bianco, solo dopo aver fatto una decina di modifiche minori per ottenere lo status di autocertificato. L'impressione è che l'utente monitorasse la voce e si è creato un nuovo account per intervenire (da proxy, inizialmente). Si tratta probabilmente di 84101e40247, un vandalo trans-wiki con la stessa fissa, altrimenti una tale insistenza non si spiega. --Ruthven (msg) 18:34, 9 mag 2019 (CEST)
[↓↑ fuori crono] Deduco che per te, Ruthven, [@ Carnby] e [@ Giulio Mainardi] siano delle mie identità "fake", specialmente quando ti dicono, loro, di non sviare dal discorso, di rispondere sulla questione, sul perché secondo te l'accento grave è corretto e quello acuto no. Io invece continuo a dirti un'altra cosa, ma tu non rispondi o lo fai indirettamente rivolgendoti ad altri, un comportamento veramente esemplare: perché tu hai potuto spostare la pagina che aveva un consenso per la data grafia che già aveva? Non c'è stata nessuna discussione per farlo, nessuno ha dato retta all'utente tedesco né a te, è un fatto. Ora invece c'è un consenso per ripristinare la grafia, come c'era stato già prima, ma tu dici che non si può spostare. Non so, o che utenti diversi hanno pesi diversi nelle votazioni, o tutti quelli che sono a favore dello spostamento come me sono vandali che hanno violato qualche regola, perché se no non riesco a capire perché "tu" hai potuto spostare quella pagina ma "noi" non possiamo chiedere di ripristinarla dopo averne discusso. Mi sembra strano anche che all'improvviso ti focalizzi su di me, attaccandomi in questo modo, quando ho chiesto a Pierpao, un altro amministratore, di analizzare la situazione da un punto di vista neutrale. Ti ho già detto che non sono il vandalo che pensi, mi pare che non abbia neanche niente a che fare con Portobuffolé, ma anche volendo escludere me ci sono altri tre utenti che ti stanno dicendo che la grafia attuale va corretta, ripristinando la versione "consensuale" e "fontata". Tu continui a non rispondere né sul consenso né sulle fonti, e non solo con me ma anche con gli altri che te lo chiedono. Forse in qualche regola c'è scritto che sospettare qualcuno di essere un vandalo è un'argomentazione che può contrastare sia il consenso che le fonti? Non sarò esperto quanto te o gli altri che hanno risposto, ma comincio a chiedermi se questo sia veramente il bene di Wikipedia... Nubauatv (msg) 19:32, 9 mag 2019 (CEST)

[↓↑ fuori crono] [ Rientro] Per tornare all'oggetto della discussione, che non sono io ma la grafia della città, ho voluto fare uno sforzo che credo sarà apprezzato da chi è venuto a discutere qui in buona fede. Ho fatto un controllo a partire dai Comuni che secondo l'ISTAT hanno l'accento sull'ultima E, ho cercato quei Comuni sulle quattro fonti con versione "on-line" su cui ci stiamo basando (purtroppo non possiedo né il Deti né Nomi d'Italia), ho controllato gli Statuti dei relativi siti, e ho cercato quali di questi hanno quale accento su Wikipedia. Intanto do una notizia a chi crede che sia una questione così enorme da meritare una regola a parte nelle convenzioni: sono meno di 40, di cui poco più di 10 casi dubbi. Nella grande maggioranza dei casi tutte le fonti concordano con l'accento grave, il caso non si pone, e non l'ho approfondito. I rimanenti si possono dividere in base a cosa dicono le suddette fonti e cosa si legge sui siti. Wikipedia, a quanto vedo, ha risolto agendo in tre modi distinti a seconda di quanto sopra: I) se le fonti concordano e nello Statuto o più in generale nel sito si alternano in maniera altalenante grafie diverse, compresi i brutti apostrofi al posto dell'accento, ha seguito le fonti, che riportavano l'accento acuto (come nel presente caso); 2) se lo Statuto presenta una sola grafia, con rare eccezioni considerabili errori di battitura o refusi, ha seguito quest'ultimo; c) se le fonti stesse discordano fra di loro, ha lasciato la grafia esistente, con l'accento grave. Il caso Portobuffol* rientrerebbe appunto nel primo: Treccani, De Agostini, Dipi, Dop (più altre due fonti rilevanti) riportano l'accento acuto, e sul sito comunale esistono le tre possibili versioni della grafia non solo in pagine diverse fra di loro, non solo più volte nella stessa pagina, ma addirittura nel testo dello Statuto ufficiale. Ho già scritto che sarebbe un discorso diverso se almeno lo Statuto riportasse una sola grafia, ma non è questo il nostro caso. Aggiungo che se nella grande maggioranza dei casi totali non c'è neanche il dubbio sull'accento grave, in quei pochi casi dove si trova un po' l'acuto un po' il grave è difficile che l'errore sia l'acuto, proprio perché se fosse un errore le occorrenze e le fonti con l'accento acuto sarebbero talmente scarse che rientrerebbero nella grande maggioranza di casi non dubbi con l'accento grave di cui sopra. Questo è il mio contributo, posso solo augurarmi che chi è davvero interessato "alla questione" e non "a me" lo apprezzerà. Nubauatv (msg) 08:40, 10 mag 2019 (CEST)

[rientro] «a me non è stato ancora risposto perché tutta questa foga nello voler spostare la voce senza consenso». Ruthven, nessuno vuole spostare la pagina senza consenso! Ho segnalato la discussione a tutti i progetti! Sto cercando di discuterne per capire qual è il problema, ti chiedo di portare ragioni, ma tu continui a svicolare, a non rispondere, a parlare d'altro e non della questione linguistica. «Le fonti non sono assolutamente unanimi» L'unanimità perfetta, in ogni caso per cui si debba intavolare una discussione, ovviamente non esiste; ma qui c'è una nettissima preponderanza delle fonti più autorevoli per una certa grafia. Sbaglio? --Giulio Mainardi (msg) 11:32, 7 mag 2019 (CEST)

PS. In breve, per chi arriva qui senza aver seguito dall'inizio, cerco di riassumere le opinioni sulla questione di chi ha partecipato:

  • Nubauatv, fortemente favorevole, considerate le fonti;
  • Carnby, favorevole, considerate le fonti;
  • Giulio Mainardi, favorevole, considerate le fonti;
  • IvanScrooge98, favorevole;
  • Ruthven, fortemente contrario per ragioni non attinenti alla questione linguistica, ritenendo «le due grafie [...] intercambiabili» e «dettagli insignificanti»;
  • Pierpao.lo, neutrale (se ho capito bene);
  • 3knolls, ?.

Spero non mi sia sfuggito nessuno. --Giulio Mainardi (msg) 12:05, 7 mag 2019 (CEST)

Per fortuna che il consenso non è una votazione. Va segnalata, per correttezza, che qui sono state violate diverse regole del progetto e che probabilmente abbiamo a che fare con un utente infinitato che ritorna a proporre esattamente le stesse questioni. --Ruthven (msg) 18:36, 9 mag 2019 (CEST)
Quali regole? Nel mio intervento di oggi ho mostrato, citando la pagina che continui a citare tu, "Campagna elettorale", che non c'è stata nessuna violazione di tali regole. Perciò chiedo agli altri, dato che tu non risponderai: quali regole sono state violate? E "probabilmente abbiamo a che fare con un utente infinitato che ritorna a proporre esattamente le stesse questioni" non ha né fondamento né peso nella discussione su quale grafia sia corretta, in più nessun utente infinitato è mai intervenuto su questa pagina. O sbaglio? Se hai argomenti che riguardino la correttezza del nome attuale della pagina, Portobuffolè, a cui tu l'hai spostata ti invito a rendercene partecipi, confrontarmi con chi non la pensa come me in una discussione come questa mi farebbe anche piacere, è pur sempre un raffronto fra pareri diversi. Ma se l'unica cosa che continui a ripetere è che sono state violate determinate regole, e non è vero, o che io sarei un vandalo, e non è vero, capisco perché altri utenti inattaccabili stanno contestando il tuo modo di fare. Nubauatv (msg) 19:32, 9 mag 2019 (CEST)
Ruthven, potresti finalmente rispondere nel merito, o ti sto chiedendo troppo? Io sto ancora aspettando...
Ribadisco: Wikipedia è (o dovrebbe essere: perlomeno così c'è scritto) basata sulle fonti, e sulla questione in esame abbiamo una pressoché totale unanimità delle fonti più autorevoli (enciclopedie e dizionari fra i più prestigiosi in italiano, eh, mica robetta). Sbaglio? Rispondi alla mia domanda, per favore. --Giulio Mainardi (msg) 20:32, 9 mag 2019 (CEST)
È interessante come l'unico utente contrario, che (giustamente) ha insistito tante sulla necessità di trovare il consenso, continui poi però sistematicamente a non rispondere quando lo si interroga sul merito della questione. --Giulio Mainardi (msg) 10:50, 12 mag 2019 (CEST)
Non siamo in un tribunale, nessuno può essere obbligato a rispondere: può darsi che quell'utente abbia altre gatte da pelare o che non sia più interessato alla questione. Del resto la pagina non è bloccata, e dunque: se ritenete che il consenso sia stato raggiunto (senza che sia intervenuto alcun utente infinitato e senza che sia stata violata alcuna regola di progetto, come invece insinuato da Ruthven), allora procedete pure allo spostamento sulla base di WP:Be bold, ma per favore evitate di infierire sull'utente. Per quanto mi riguarda, non sono contrario allo spostamento di per sé, anche se preferirei centralizzare in progetto tutte le discussioni sui casi insoluti anziché aprire ogni volta una discussione sul singolo caso (discussione che rischia anche di essere poco partecipata poiché sono in pochi ad avere tra i propri OS le voci su questi paeselli). Ad esempio, mi sembra quantomeno strano che, una volta spostata Portobuffole, il comune confinante di Mansuè debba mantenere la "è", ma naturalmente di ciò non possiamo parlarne qui. Ecco perché suggerivo di unificare le discussioni.--3knolls (msg) 15:12, 12 mag 2019 (CEST)
Non ho alcuna intenzione di infierire, ciò che mi interessa è che i problemi siano risolti (= avere il consenso = discutere nel merito). Se Ruthven non ha nulla da portare alla discussione, sicuramente fra un po' provvederò io personalmente allo spostamento, come suggerisci. Quanto a Mansuè, quello non c'entra, il suo nome ha l'accento grave (vedi Treccani, DOP, Sapere, ecc.). --Giulio Mainardi (msg) 15:39, 12 mag 2019 (CEST)
Giusto. Quando una discussione va avanti per le lunghe con ognuno dei partecipanti che rimane della sua opinione, se non si riesce a trovare un consenso condiviso e comune (ma consenso non vuol dire unanimità a quanto ne so, e c’è un solo utente che sembra intenzionato a non far ripristinare la pagina) si dovrebbe passare al voto. E chi è a favore della grafia "Portobuffolé" è in numero quattro volte maggiore di chi è a favore della grafia "Portobuffolè". Se è un problema la mia presenza (però se ero davvero un infinitato non avrei potuto scrivere niente di tutto quello che ho scritto) potete anche non contarmi, l'ho già detto, ma il risultato non cambia, con un solo utente contrario allo spostamento. Inoltre qui non sono state violate regole, almeno non quelle che sono state tirate in ballo da Ruthven, l'ho dimostrato una settimana fa, ho anche chiesto quali altre regole sarebbero state violate ma senza ottenere risposa. Aspettiamo pure ancora un po', non c'è tutta questa fretta. --Nubauatv (msg) 17:12, 15 mag 2019 (CEST)

Passata una settimana, ho spostato la pagina e fatto qualche prima sistemazione. --Giulio Mainardi (msg) 18:55, 19 mag 2019 (CEST)

grafia e pronuncia son problemi distintiModifica

Qui qui il problema è duplice. Un conto è la grafia, un conto è la "pronuncia diffusa" (che ci si può benissimo semplicemente indicare nell'incipit, nel caso sia confermato che si è distaccata da quella associata alla grafia "ufficiale"). Giustissimo che il titolo della voce debba riportare la denominazione ufficiale del comune. Al riguardo, pensavo di chiamare l'ufficio tecnico e domandare quale è la grafia riportata sui documenti del catasto (che presumo debbano essere corretti e legalmente validi). Può bastare, no? -- Helichrysum Italicum (chiamami "Heli") 12:20, 10 ott 2015 (CEST)

La risposta anche è dupilice. :-) Il buon senso dice che può bastare, le regole di Wikipedia come sai direbbero di no. Nel senso: se il comune, su tuo sollecito, pubblicasse un chiarimento sul tema allora o ti fornisse un riferimento pubblico a un documento attendibile (anche se qui ne abbiamo che dicono una cosa e il suo contrario), allora ottimo. Se invece la risposta fosse solo generalmente telefonica, almeno formalmente, non andrebbe bene. Poi, te la dirò in tutta onestà, a me personalmente va meglio una voce scritta con una fonte primaria piuttosto di una che predilige una forma casuale. :) --Lucas 15:34, 10 ott 2015 (CEST)

NL-wikiModifica

Pity I cannot read Italian. Could you please stop moving the page on nl-wiki without consensus please. Comune di Portobuffolè (TV), city poster, Google Earth, regional website, provincial website, etc. etc. Thank you. ErikvanB (msg) 21:38, 15 gen 2016 (CET)

Il consenso espresso anni fa era per "Portobuffolé" scritto con l'accento acuto coerentemente alle fonti riportate e conseguentemente alla discussione, infatti la pagina era stata spostata. In seguito è arrivato un utente tedesco che per qualche motivo si era preso a cuore questa questione tutta italiana salvo poi sparire nel nulla, sulla base del suo breve intervento è stata rispostata la pagina dopo 3 anni a "Portobuffolè" scritto con l'accento grave. Il silenzio-assenso è la forma più debole di consenso, in questo caso nessuno si era filato l'intervento dell'utente tedesco e personalmente non ritengo che la pagina avrebbe dovuto essere spostata di nuovo. Ora chiedo agli utenti ancora attivi che hanno partecipato, così come a chiunque fosse interessato a questioni simili, se effettivamente il consenso è ancora per la grafia precedente, come da fonti, oppure no. [@ Lucas] purtroppo figura fra gli utenti non più attivi, mi auguro che almeno qualcuno degli altri si farà vivo, la questione in fondo è semplicissima, se ribadire quanto è stato detto in discussione sullo spostamento o meno. Nubauatv (msg) 13:30, 23 apr 2019 (CEST)

Non ti avevo bloccato qualche dozzina di volte? --Vito (msg) 13:33, 23 apr 2019 (CEST)
Non credo fossi io, non ho neanche mai scritto prima in questa discussione e non mi pare che stia facendo qualcosa di contrario alle regole. Nubauatv (msg) 17:15, 23 apr 2019 (CEST)
ho ricevuto più di una decina di Ping (con scancellazione subito dopo!) per farmi participare all’argomento. Forse da Nubauatv. Non è la prima volta che qualcuno (lo stesso?) viene a trovarmi per è/é (anche in altre lingue). Forse Vituzzu ha ragione?—Enzino (msg) 21:29, 29 apr 2019 (CEST)
come questo, l’ultimo ricevuto.-Enzino (msg) 22:05, 29 apr 2019 (CEST)

Vedo che qualcuno si è divertito alle mie spalle. La decina di ping in altre lingue non te l'ho fatta io, Enzino, ma mi rendo conto che per colpa di chi l'ha fatto ora dovrò stare molto più attento a qualunque cosa dica o faccia. Mi auguro solo che questo fatto non influisca sulla discussione in oggetto. Nubauatv (msg) 8:35, 30 apr 2019 (CEST)

Versione poco credibile. Non è uno che si diverte ma uno che ha l’ossessione per questa grafia: ne vedo uno solo qui.-Enzino (msg) 10:22, 30 apr 2019 (CEST)

Posso solo ribadirti che non sono stato io, mi dispiace che tu abbia subito questo. Non capisco però come mai hai mentito sia qui che a Ruthven sui ping che hai ricevuto che non sono "più di una dozzina" né "più di una decina" ma solamente tre più altri due messaggi senza ping da quel che ho visto, mi chiedo che motivo tu abbia di dire bugie contro di me. La grafia è corretta e gli altri due utenti che hanno risposto la pensano allo stesso modo, sto soltanto cercando di correggere un errore e nient'altro ma invece di venire apprezzato vengo perseguitato. Nubauatv (msg) 11:45, 30 apr 2019 (CEST)

esito telefonataModifica

Ho telefonato all'ufficio dei servizi amministrativi e pare che anche lì la questione non sia chiara. In compenso nella pagina dedicata alla modulistica, la maggiorparte dei documenti disponibili per il download presenta indicazioni contrastanti. Tranne questo che sembra riportare la denominazione con la "é". -- Helichrysum Italicum (chiamami "Heli") 14:46, 3 nov 2015 (CET)

Un utente, 151.20.15.50, ha lasciato il seguente messaggio sulla mia pagina di discussione
[...] Non so come funzionino le cose qui su Wiki, quindi ho pensato di rivolgermi a qualcuno più esperto. La grafia corretta è stabilita come quella con l'accento acuto da tutti i dizionari ed enciclopedie che ho consultato (il DOP, la guida all'ortografia e pronuncia per eccellenza; il DiPI, praticamente alla pari del precedente; la Treccani, non c'è bisogno di presentazioni; Sapere,it, se ci fosse bisogno di una 4^ fonte). C'è da dire che la voce della Treccani sulla città per qualche ragione non ha proprio l'accento, mentre il DiPI riporta fra parentesi l'accento grave ma fa ciò con quasi tutti i nomi propri terminanti con E accentata. La soluzione migliore su it.wikipedia sarebbe l'articolo principale con l'accento acuto e con quello grave il redirect. Le ragioni per cui sulla pagina ufficiale del comune (e pure su quella Facebook) si trova soprattutto l'accento grave possono essere 2: il nome e la pronuncia veneti (Portobufołè) e/o semplicemente il fatto che in Italia siamo ahimè mediamente ignoranti per quanto riguarda gli accenti, tanto che spesso arriviamo a sostituirli con l'apostrofo (come accade pure sulle pagine ufficiali del comune e non solo col nome "Potobuffole'", fra le altre cose lì ho letto anche "perchè"!). Direi che la correttezza di "Portobuffolé" è garantita dalle più autorevoli fonti sulla grafia dei nomi italiani, mentre "Portobuffolè" è, se non errato, al più una possibile variante tollerata. Si potrebbe aggiungere anche una nota indicando entrambe le grafie sulla voce principale. Comunque ritengo che sia il caso di spostare la pagina, dopotutto questa enciclopedia dovrebbe indicare al lettore l'ortografia e la pronuncia più corrette, non quelle che paiono esserlo e basta, altrimenti che enciclopedia sarebbe? [...]
Mi pare che, aggiunto al link di Helichrysum Italicum sia un discorso piuttosto ragionevole. In particolare il dizionario Rai è una fonte "bomba" in quanto ad autorevolezza. A questo punto sposterei: se ci sono contrarietà rollbackatemi pure. [nel frattempo la proposta era stata fatta dall'utente su altre wiki e variamente accettata o declinata] --Lucas 00:58, 12 gen 2016 (CET)

è o é (finalmente)Modifica

Email della città di Portobuffolè per la discussion del nome; 8. Giugno, 2016 (in inglese): https://de.wikipedia.org/wiki/Datei:Email_der_Verwaltung_von_Portobuffol%C3%A8_zur_Namensdiskussion,_8.6.16.jpeg --TheTokl (msg) 13:22, 8 giu 2016 (CEST)

Adesso c´è una seconda e-mail dove la città dire perchè alcuni siti scivi il nome come "Portobuffolé": https://de.wikipedia.org/wiki/Datei:Zweite_Email_der_Verwaltung_von_Portobuffol%C3%A8_zur_Namensdiskussion,_8.6.16.jpeg --TheTokl (msg) 18:02, 9 giu 2016 (CEST)
Beh, rispostiamo? [@ Lucas] --Ruthven (msg) 16:55, 27 mar 2018 (CEST)
Mi ricollego a quanto scritto qui e con l'occasione rispondo anche a [@ Nubauatv], anche perché la sezione precedente è troppo pesante e io da mobile non riesco a editare. Dunque:
* Un'e-mail dell'ufficio turistico non è una fonte terza né ufficiale
*Il sito istituzionale del comune non ha valore ufficiale
*Lo statuto è invece ufficiale, ma riporta l'apostrofo nel titolo ed entrambi gli accenti nel testo
*Ho consultato un vecchio elenco cartaceo Istat dei comuni italiani e riporta l'apostrofo, non solo per questo comune, ma per tutti i comuni con nomi ossitoni
*Trattandosi di denominazioni ufficiali, a mio avviso è inutile far riferimento a dizionari o enciclopedie on-line, poiché l'aggiunta di un accento può costituire un agevolazione per il lettore (che potrà così comprendere la pronuncia corretta), ma nulla ci garantisce che quell'accento sia davvero ufficiale.
Conclusioni: secondo la legislazione italiana, nelle denominazioni degli enti autonomi locali non si distingue tra apostrofi, accenti acuti e accenti gravi, come invece fa Wikipedia (ad es. in provincia di Treviso vi sono due altri comuni ossitoni, a uno dei quali è assegnato un accento acuto e all'altro uno grave, in base a quale criterio non è dato sapere). In altri termini: se in Italia esistessero tre distinti comuni, uno dei quali chiamato Portobuffole', l'altro Portobuffolé e un altro ancora Portobuffolè, allora quei tre comuni per legge sarebbero considerati a tutti gli effetti omonimi, e sfido chiunque a dimostrare il contrario. Ribadisco la mia proposta: in sede di progetto occorre trovare il consenso per uniformare tutte le denominazioni ossitone dei comuni italiani (scegliendo tra apostrofo, accento acuto o accento grave), salvo le eccezioni che il progetto stesso vorrà deliberare.--3knolls (msg) 09:29, 7 mag 2019 (CEST)
PS Ah, dimenticavo: il sito Demo.istat.it (quello che usiamo per l'aggiornamento della popolazione) indica l'accento grave, ma naturalmente per tutti i comuni ossitoni e non soltanto per Portobuffole!--3knolls (msg) 09:59, 7 mag 2019 (CEST)
[↓↑ fuori crono][@ 3knolls] Ti dirò, se si dovesse creare una regola nelle convenzioni di nomenclatura secondo la quale tutti i comuni italiani con accento sull'ultima vocale lo devono portare grave, acuto o sostituito dall'apostrofo, a me starebbe bene, perché sarebbe "una convenzione di Wikipedia" e non l'ortografia corretta, cioè chi consulta Wikipedia saprebbe che se vede scritto il nome di una città con un certo accento non sarebbe perché è giusto scriverlo così ma perché "le convenzioni di Wikipedia" stabiliscono così. Un po' come si fa con l'alfabeto fonetico internazionale, ufficialmente dovrebbe avere molti più simboli e diacritici ma nella pagina di aiuto per l'IPA dell'Italiano è spiegato come viene usato su Wikipedia. Per cui, se si dovesse fare una regola in questo senso e metterla nero su bianco in una pagina apposita avrebbe il mio appoggio, anche nel caso dell'apostrofo al posto dell'accento. Il punto è: si farà? O non è necessaria perché basta basarsi sulle fonti (almeno nel caso in cui concordino tutte, come nel presente caso)? Ti dico anche che l'ISTAT, esattamente come l'UTET, riporta solo gli accenti gravi in fine di parola su tutti i Comuni e per questo, esattamente come l'UTET, non viene considerato una fonte attendibile per stabilire l'accento corretto sulla E. Nubauatv (msg) 12:44, 7 mag 2019 (CEST)
[↓↑ fuori crono] "secondo la legislazione italiana, nelle denominazioni degli enti autonomi locali non si distingue tra apostrofi, accenti acuti e accenti gravi" Verissimo e per questo non possiamo considerare "attendibili" l'ISTAT e l'UTET che usano sempre l'accento grave, una volta che si è scelto di differenziare (come dovrebbe fare un'enciclopedia, dato che la differenza tra é ed è è sancita dalle norme UNI) i due accenti nei nomi delle voci. Esistono però numerose pubblicazioni prestigiose che differenziano i due accenti (DOP, DiPI, Treccani ecc.) e tra queste nessuna mostra di preferire Portobuffolè. Aggiungo che il DiPI è stato compilato da Canepari, che è veneto e conosce benissimo le parlate venete (è autore di importanti saggi sul dialetto/lingua veneta) eppure nel suo dizionario di pronuncia riporta /-ɛ*/ solo come pronuncia "accettabile"; le pronunce segnalate in questo modo sono quelle "più diffuse nell'Italia centrorientale [quindi non toscane] e anche tra i professionisti della voce" (DiPI, p. 7). In altre parole, Canepari, ai fini di una corretta pronuncia italiana non considera pertinente l'uso locale, quale esso sia, ma solo quello del Centro linguistico; l'innovazione che porta rispetto al DOP (che considera solo la dizione toscana, a parte qualche eccezione opportunamente segnalata) è quello di prendere in considerazione anche le varianti umbre, marchigiane, laziali e romane.--Carnby (msg) 17:39, 7 mag 2019 (CEST)
Tanti auguri. Sinceri. Sono pessimista però, purtroppo i titoli sono per natura cose fumose, per qualcuno è più corretto dire Parigi, cosi viene chiamata; per qualcuno gli esonimi sono roba del passato, ed in effetti negli ultimi decenni non sono stati creati nella nostra lingua nuovi esonimi. Le città divenute, a volte tristemente famose come Kabul, Islamabad ecc ecc non sono state italianizzate, adesso si rispetta la dizione originale Mumbai non è più Bombay. Per qualcuno bisognerebbe chiamare il cane, cane; non canis lupus familiaris. Di sopra sono fumose le nostre regole, quelle generali parlano di titolo più utilizzato, i progetti a volte scelgono l'opposto. Nel caso dei comuni chi vince: la legge è scriviamo tutto senza accento, le fonti o l'uso? Come dimostriamo l'uso. E quando le fonti sono discordi? Giusto per risponderti e dire sopratutt che se vuoi proporre qualcosa non ha senso farlo qua :) 3knolls--Pierpao.lo (listening) 09:48, 7 mag 2019 (CEST)
[@ Pierpao] Ti ringrazio per la risposta! Dunque, su quello che mi hai scritto sopra, ripeto quello che ho già detto e che hanno già detto anche Carnby e Giulio Mainardi: non ho pingato qualcuno di cui sapevo già il pensiero sulla questione Portobuffolé/Portobuffolè, ma vari utenti che sono intervenuti in passato in questa discussione (nessuno dei quali ha risposto) e qualche utente attivo sia sul progetto linguistico che su quello geografico, inoltre questa discussione è stata segnalata in tre progetti ma solo voi due siete venuti qui. Non si può dire che è stata fatta "campagna elettorale", dai... Invece, su quello che mi hai scritto qui, secondo il mio punto di vista, è vero che su Wikipedia funziona tutto col consenso e con le convenzioni stabilite dalla comunità... Ma non dimentichiamoci che prima di tutto questo Wikipedia si basa sulle "fonti". Convenzioni possono essere decise per casi particolari, tipo quando usare il corsivo o le maiuscole nei titoli oppure per gli esonimi, con fonti diverse ugualmente rilevanti. Ma se tutte le fonti concordano, come nel nostro caso, se c'era già un consenso per una data grafie e tale consenso è stato ribadito, ma soprattutto se il problema è l'ortografia (una "è" sarà sempre diversa da una "é" anche perché indicano due pronunce diverse e solo una è corretta), qual è il motivo per cui non si può rimettere la grafia consensuale e fontata? Nubauatv (msg) 12:44, 7 mag 2019 (CEST)

Collegamenti esterni modificatiModifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento/i esterno/i sulla pagina Portobuffolé. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 03:33, 22 ott 2017 (CEST)

Collegamenti esterni modificatiModifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento/i esterno/i sulla pagina Portobuffolé. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 19:21, 2 apr 2018 (CEST)

Collegamenti esterni modificatiModifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento esterno sulla pagina Portobuffolè. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot.

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 12:45, 1 mag 2019 (CEST)

Porta Friuli e fiume Livenza?Modifica

Il Livenza è lontano dalla porta Friuli e sembra piuttosto un fosso (ora asciutto) percorso da qualche roggia o deviazione del Livenza medesimo?

Ritorna alla pagina "Portobuffolé".