Apri il menu principale
Enzo Cozzolini
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1955
Carriera
Squadre di club1
1942-1946 Roma 26 (9)
1946-1947 Rieti 23 (2)
1947-1948 Empoli 18 (4)
1948-1951 Brescia 66 (11)
1951-1952 Piombino 33 (3)
1952-1953 Catania 16 (1)
1953-1954 Piacenza 19 (3)
1954-1955 Chinotto Neri 24 (?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Enzo Cozzolini (Roma, 3 gennaio 192430 settembre 1962) è stato un calciatore italiano, di ruolo mezzala.

Caratteristiche tecnicheModifica

Nasce come interno di centrocampo, preferibilmente sinistro[1][2]. Dotato di buona tecnica individuale[1], è stato occasionalmente impiegato anche come ala sinistra[1][3].

CarrieraModifica

Prodotto del vivaio romanista, esordisce con la maglia giallorossa nella stagione 1942-1943, immediatamente successiva al primo scudetto. L'esordio in Serie A avviene nel giorno del suo diciannovesimo compleanno, il 3 gennaio 1943 contro il Genova 1893. Con la maglia romanista disputa un'altra partita in quella stagione e successivamente viene impiegato con regolarità nel Campionato romano di guerra nei due anni successivi[4][5], contribuendo alla vittoria nel torneo 1944-1945.

Riconfermato nella formazione capitolina per il campionato Centro-Sud 1945-1946, disputa le sue ultime 9 partite nella massima serie prima di essere ceduto in Serie B. Dopo una stagione nel Rieti, passa all'Empoli, squadra nella quale conquista la permanenza nella serie cadetta al termine del campionato 1947-1948[6]. In seguito gioca per tre stagioni nel Brescia e quindi per una stagione al neopromosso Piombino[7] (con cui sconfigge la "sua" Roma[8] nel frattempo retrocessa) e al Catania[9], tutte in Serie B.

Nel 1953 scende ulteriormente di categoria, acquistato a novembre dal Piacenza in Serie C[10]. Dopo una sola stagione in Emilia torna a Roma per concludere la carriera nel Chinotto Neri, squadra aziendale della capitale[1][11].

PalmarèsModifica

Roma: 1944-1945

NoteModifica

  1. ^ a b c d Profilo su Enciclopediagiallorossa.com[collegamento interrotto]
  2. ^ Tabellino Brescia-Pescara 2-0 - 10 ottobre 1948 bresciainrete.it
  3. ^ Profilo su asrtalenti.altervista.org
  4. ^ Campionato Romano 1943-1944 asrtalenti.altervista.org
  5. ^ Campionato Romano 1944-1945 asrtalenti.altervista.org
  6. ^ Stagione 1947-1948[collegamento interrotto] pianetaempoli.it
  7. ^ Le liste di trasferimento della Lega Nazionale, Il Corriere dello Sport, 25 agosto 1951, pag.3
  8. ^ Stagione 1951-1952 Archiviato il 4 marzo 2016 in Internet Archive. enciclopediagiallorossa.com
  9. ^ Le formazioni dal 1946 al 2009 Archiviato il 25 aprile 2011 in Internet Archive. calciocatania.info
  10. ^ Rosa 1953-1954 storiapiacenza1919.it
  11. ^ Acquisti e cessioni 1954-1955 storiapiacenza1919.it

Collegamenti esterniModifica