Apri il menu principale

Eurocopter Panther

elicottero d'attacco Aérospatiale Eurocopter
Aérospatiale AS 565
FS CdG Dauphin.jpg
Un Panther sulla portaerei francese Charles de Gaulle
Descrizione
Tipoelicottero d'attacco
Equipaggio1
CostruttoreFrancia Aérospatiale
Europa Eurocopter
Sviluppato dalAérospatiale Dauphin
Dimensioni e pesi
Dauphin-helicotper-schema.png
Tavole prospettiche
Lunghezza11,60 m
Altezza4 m
Diametro rotore11,90 m
Peso a vuoto2 239 kg
Peso max al decollo4 250 kg
Passeggerifino a 12
Propulsione
Motoredue turbine Turboméca Arriel 1C2
Potenza737 shp
Prestazioni
Velocità max287 km/h
Velocità di crociera260 km/h
Autonomia899 km, 4h25min., 3h 45min. con 2 AS-15TT, oppure 2 ore 45 min. con 4 AS-15TT per il modello SA365F
Tangenza3 700 m
voci di elicotteri presenti su Wikipedia

L'Aérospatiale SA 565 Panther, oggi costruito dalla Eurocopter, è la versione navalizzata di un elicottero multiruolo, l'Aérospatiale SA 365 Dauphin francese. Come la versione terrestre ha una fusoliera affusolata ed un rotore incassato nella coda, chiamato Fenestron (finestrone).

TecnicaModifica

L'SA 565 è dotato di una struttura di tipo parzialmente composito, con ricorso ad ampie superfici e strutture fatte di Nomex, Kevlar e Rohacell, nonché fibre di carbonio usate per le 4 pale del rotore, con motorizzazione a 2 turbine Turboméca Arriel. Il rotore di coda è del tipo introdotto da Aérospatiale con il Gazelle e prende il nome di Fenestron. Questo fa assumere un aspetto più elegante alla coda, abolendo l'elica anti-coppia tradizionale, il che consente una maggiore sicurezza per il personale a terra, minore resistenza aerodinamica e minore inquinamento acustico. Di contro, l'impennaggio verticale deve essere più alto e robusto.

Sulla trave di coda sono posizionate 2 alette laterali con impennaggi verticali molto alti e leggermente a freccia, mentre è pure presente una pinna caudale sotto il Fenestron, dotata di un pattino di coda ausiliario per la protezione della struttura in caso di atterraggi duri.

La cabina ha la capacità di trasportare una squadra di persone e ha 2 portelli con trasparenti quasi totali, uno piccolo per i 2 piloti e l'altro più grande per i passeggeri. I motori sono sistemati in maniera compatta sopra la fusoliera.

Essendo un modello militare, ha il nome di Panther (inserito nella serie di 'felini' che costituiscono gli ultimi tipi della Eurocopter, che nel frattempo ha inglobato sia la Messerschmitt-Bölkow-Blohm GmbH (MBB) tedesca, la quale era già di per sé un consorzio, che la francese Aerospatiale); questo modello ha avuto ulteriori incrementi di potenza e capacità. Essi hanno avuto commesse come nuovi elicotteri della Marine Nationale per le fregate della Classe Leygues e della Classe La Fayette, tutte navi dotate ciascuna di un elicottero. Essi hanno ricevuto i missili AS-15TT e il relativo radar, ma soprattutto sono stati resi idonei anche a lanciare i missili ‘a piena scala' Exocet AM.39, da 50 km di gittata, e hanno ricevuto anche mitragliatrici brandeggiabili. La colorazione delle macchine è passata col tempo al grigio-blu chiaro.

I velivoli della United States Coast Guard sono stati invece colorati in bianco sui fianchi della fusoliera, nero nel muso e arancione internazionale su strisce diagonali che confinano con la parte ventrale, come anche sulla striscia sulla coda nel settore dello stemma del servizio, le alette di coda e il piano verticale, secondo lo schema di colorazione abituale del servizio.

Il raggio d'azione è nel caso del 365F di 899 km al livello del mare o 4 ore e 25 minuti, ma si riduce a 3 ore e 45 minuti con 2 missili AS-15TT, e solo 2 ore e 45 minuti con 4 missili per circa 400 kg su alette laterali, corrispondenti a circa 250–350 km di raggio d'azione. I missili AM.39 pesano 750 kg per cui nonostante il raggio d'azione maggiore non permettono di incrementare il braccio operativo, ma solo di migliorare le possibilità di sopravvivenza del velivolo vettore sparando da più lontano, oltre che migliorare la logistica di navi che già hanno come armamento superficie-superficie la versione MM.40.

UtilizzatoriModifica

lista incompleta

  Brasile
34 AS 365K in servizio al giugno 2019, che saranno aggiornati allo standard Super Pantera dalla Helibras.[1]
  Bulgaria
3 AS 565MB consegnati.[2] 2 in servizio al dicembre 2018, in quanto un esemplare è andato perso il 9 giugno 2017.[3][4]
  Cina
Harbin Z-9C Haitun
  Francia
AS565MA Panther
  Indonesia
11 AS 565MBe ASW ordinati a novembre 2014, consegnsti a partire dalla fine del 2018.[5][6][7] Al giugno 2019 risultano tutti consegnati, 9 dei quali saranno riconfigurati per missioni multiruolo, mentre solo rimarranno in configurazione antisommergibile.[8]
  Israele
AS565 Atalef
  Marocco
3 AS 565M Panther entrati in servizio nel 2002 e tutti in servizio al novembre 2018.[9]
  Messico
10 AS565 Panther ordinati nel 2014 e tutti in servizio all'aprile 2019.[10][11][12][13]

Elicotteri comparabiliModifica

NoteModifica

  1. ^ "BRASIL APRUEBA LA MODERNIZACIÓN DE LOS HELICÓPTEROS FENNEC Y SUPER PANTERA", su infodefensa.com, 13 giugno 2019, URL consultato il 20 giugno 2019.
  2. ^ "BULGARIAN NAVY PRESENTS ITS NEW PANTHER HELICOPTERS", su pan.bg, 1 marzo 2012, URL consultato il 12 dicembre 2018.
  3. ^ "Наш военен хеликоптер падна в Черно море", su offnews.bg, 9 giugno 2017, URL consultato il 12 dicembre 2018.
  4. ^ (EN) World Air Force 2019 (PDF), su Flightglobal.com, p. 12. URL consultato il 12 dicembre 2018.
  5. ^ "INDONESIAN NAVY RECEIVE ADDITIONAL CN235 MPA, AS565 ASW HELOS", su janes.com, 25 gennaio 2019, URL consultato il 25 gennaio 2019.
  6. ^ "INDONESIAN ACQUIRES 11 AIRBUS HELICOPTERS AS565 MBe PANTHER TO ENHANCE ITS ASW CAPABILITIES", su navyrecognition.com, 13 novembre 2014, URL consultato il 12 novembre 2018.
  7. ^ "INDONESIAN NAVY PREPARES TO RECEIVE FINAL PANTHER ASW HELICOPTERS", su janes.com, 11 novembre 2018, URL consultato il 12 novembre 2018.
  8. ^ "INDONESIA DESIGNATES TWO PANTHER HELICOPTERS FOR ANTI-SUBMARINE OPERATION", su janes.com, 13 giugno 2019, URL consultato il 20 giugno 2019.
  9. ^ "LA MARINA REAL DE MARRUECOS INCORPORARÁ EN BREVE AVIONES DE PATRULLA MARÍTIMA", su defensa.com, 8 novembre 2018, URL consultato il 10 novembre 2018.
  10. ^ "EL PODER AÉREO DE LA ARMADA Y LA FUERZA AÉREA MEXICANA", su defensa.com, 29 marzo 2019, URL consultato il 8 aprile 2019.
  11. ^ "MEXICO RECEIVES FINAL PANTHER HELO" Archiviato il 14 giugno 2018 in Internet Archive., su janes.com, 6 dicembre 2017, URL consultato il 7 dicembre 2017.
  12. ^ "Messico. Consegnati gli ultimi AS565MBe Panther" - "Aeronautica & Difesa" N. 375 - 01/2018 pag. 75
  13. ^ "LA MARINA DE MÉXICO COMPLETA SU FLOTA DE HELICÓPTEROS AS 565MBe PANTHER", su defensa.com, 2 marzo 2018, URL consultato il 21 marzo 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica