Everald Cummings

Everald Cummings
Nazionalità Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Termine carriera 1976
Carriera
Giovanili
19??Tranquillity Boys
19??Richmond Street Boys
1965-19??Fatima College
Squadre di club1
1964-1967Paragon? (?)
19??Malvern? (?)
1967-1970Atlanta Chiefs23+ (11)
1972-1973N.Y. Cosmos22 (6)
1974-1975Veracruz? (?)
1976Boston Minutemen? (?)
Nazionale
1967-1976Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago21 (5)
Carriera da allenatore
1982ASL Sports
1982-19??non conosciuta Falcons Belmont
19??-1984Barataria
1988-1989Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago
1993Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Indoor soccer Futsal pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Termine carriera 1980
Carriera
Squadre di club
1979-1980Cleveland Force6 (0)
 

Everald Cummings (Port of Spain, 28 agosto 1948) è un allenatore di calcio ed ex calciatore trinidadiano, di ruolo centrocampista.

CarrieraModifica

CalciatoreModifica

ClubModifica

Formatosi in patria, Cummings nel 1967 si trasferisce negli Stati Uniti d'America per giocare negli Atlanta Chiefs. Con gli Chiefs ottenne il quarto posto della Western Division della NPSL, non riuscendo così a qualificarsi per la finale della competizione, poi vinta dagli Oakland Clippers.[1] Con il sodalizio di Atlanta vinse la NASL 1968.

L'anno dopo giunge secondo in campionato come la stagione seguente, l'ultima in forza agli Chiefs.

Nella stagione 1972 passa al N.Y. Cosmos, con cui vince il suo secondo campionato nordamericano. Con i Cosmos, dopo aver vinto la Northern Division, si aggiudica il torneo, battendo in finale, che giocò subentrando a Wilberforce Mfum, il St. Louis Stars.[2] Nell'ultima stagione con i newyorchesi giunse invece a disputare le semifinali, perse contro i Dallas Tornado.

Nel 1974 si trasferisce in Messico per giocare nel Veracruz, club con cui ottiene l'ottavo posto del Gruppo 1 nella Primera División messicana.

Nella stagione 1976 passa al Boston Minutemen, con cui chiude il campionato all'ultimo posto della Nothern Division dell'Atlantic Conference.

Nel 1979 passa al Cleveland Force, club militante nel campionato indoor MISL. Con i Force ottiene l'ultimo posto della Central Division nella stagione 1978-1979.

NazionaleModifica

Cummings ha militato nella nazionale di calcio di Trinidad e Tobago e nel 1965 fu tra i convocati per il torneo "Independence Football Festival", disputato a Kingston, Giamaica.[3]

AllenatoreModifica

Ritiratosi dal calcio giocato, Cummings divenne allenatore guidando nella prima metà degli anni ottanta del XX secolo alcuni club trinidadiani, vincendo un campionato nazionale ed una Trinidad & Tobago FA Cup con l'ASL Sports. Fu anche commissario tecnico della nazionale trinidadiana di calcio.

StatisticheModifica

Cronologia presenze e reti in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Trinidad e Tobago
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
13-1-1967 Kingston Trinidad e Tobago   2 – 1   Antille Olandesi Qual- Campionato CONCACAF 1967 -
16-1-1967 Kingston Trinidad e Tobago   2 – 4   Haiti Qual. Campionato CONCACAF 1967 -
20-1-1967 Kingston Trinidad e Tobago   2 – 1   Cuba Qual. Campionato CONCACAF 1967 -
17-11-1968 Città del Guatemala Guatemala   4 – 0   Trinidad e Tobago Qual. Mondiali 1970 -
20-11-1968 Città del Guatemala Guatemala   0 – 0   Trinidad e Tobago Qual. Mondiali 1970 -
23-11-1968 Port-au-Prince Haiti   4 – 0   Trinidad e Tobago Qual. Mondiali 1970 -
25-11-1968 Port-au-Prince Haiti   2 – 4   Trinidad e Tobago Qual. Mondiali 1970 1
30-11-1969 San José Giamaica   2 – 3   Trinidad e Tobago Qual- Campionato CONCACAF 1969 1
4-12-1969 San José Costa Rica   5 – 0   Trinidad e Tobago Qual. Campionato CONCACAF 1969 -
7-12-1969 San José Trinidad e Tobago   0 – 0   Messico Qual. Campionato CONCACAF 1969 -
29-11-1973 Port-au-Prince Haiti   2 – 1   Trinidad e Tobago Qual. Mondiali 1974 -
4-12-1973 Port-au-Prince Haiti   2 – 1   Trinidad e Tobago Qual. Mondiali 1974 -
10-12-1973 Port-au-Prince Trinidad e Tobago   1 – 0   Guatemala Qual. Mondiali 1974 1
14-12-1973 Port-au-Prince Trinidad e Tobago   4 – 0   Messico Qual. Mondiali 1974 2
17-12-1973 Port-au-Prince Trinidad e Tobago   4 – 0   Antille Olandesi Qual. Mondiali 1974 -
15-8-1976 Bridgetown Barbados   2 – 1   Trinidad e Tobago Qual. Mondiali 1978 -
31-8-1976 Port of Spain Trinidad e Tobago   1 – 0   Barbados Qual. Mondiali 1978 -
14-9-1976 Bridgetown Barbados   1 – 3   Trinidad e Tobago Qual. Mondiali 1978 -
14-11-1976 Paramaribo Suriname   1 – 1   Trinidad e Tobago Qual. Mondiali 1978 -
28-11-1976 Port of Spain Trinidad e Tobago   2 – 2   Suriname Qual. Mondiali 1978 -
18-12-1976 Caienna Suriname   3 – 2   Trinidad e Tobago Qual. Mondiali 1978 -
Totale Presenze 21 Reti 5

PalmarèsModifica

CalciatoreModifica

Atlanta Chiefs: 1968
New York Cosmos: 1972

AllenatoreModifica

ASL Sports: 1982
ASL Sports: 1982

NoteModifica

  1. ^ North American Soccer League, su Rsssf.com. URL consultato il 30 luglio 2016.
  2. ^ (ES) PREVIO CAMPEONES: COSMOS CAPTURAN SU PRIMER TíTULO EN 1972, su Nasl.com. URL consultato il 3 gennaio 2021.
  3. ^ (EN) Independence Football Festival, su Rsssf.com. URL consultato il 19 marzo 2020.

Collegamenti esterniModifica