North American Soccer League 1973

edizione del torneo calcistico
North American Soccer League 1973
Logo della competizione
Competizione North American Soccer League
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Date dal 5 maggio
al 25 agosto 1973
Luogo Canada Canada
Stati Uniti Stati Uniti
Partecipanti 9
Formula Stagione regolare più play-off
Risultati
Vincitore Philadelphia Atoms
(1º titolo)
Finalista Dallas Tornado
Statistiche
Miglior giocatore Trinidad e Tobago Warren Archibald
Miglior marcatore Trinidad e Tobago Warren Archibald e Stati Uniti Ilija Mitić (12)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1972 1974 Right arrow.svg

La North American Soccer League 1973 fu la sesta edizione dell'omonima lega calcistica. Parteciparono nove squadre con l'esordio dei Philadelphia Atoms che, tra l'altro, vinsero il titolo finale.[1]

AvvenimentiModifica

Ai nastri di partenza si presentarono nove squadre, ovvero la già citata esordiente Philadelphia e le otto della stagione precedente, con la sola differenza che le squadre di Atlanta e Miami avevano cambiato nome, rispettivamente da Chiefs ad Apollos e da Gatos a Toros.

L'esperimento dell'anno precedente di fissare la linea del fuorigioco a 16,50 metri non aveva dato gli effetti sperati, si decise così di spostare parzialmente indietro la linea a 32 metri, ovvero 35 yarde.[2] A partire da questa stagione nella NASL venne concessa la possibilità di effettuare tre sostituzioni, rispetto alle due allora stabilite dalla FIFA.[3]

FormulaModifica

Le squadre erano suddivise in tre division in base alla loro posizione geografica. Ogni squadra giocava 19 incontri, di cui tre contro ciascun avversario della propria division, due (uno in casa e uno in trasferta) contro le squadre delle altre division, e infine uno contro la squadra messicana del Veracruz, valevole comunque ai fini della classifica.[1] Le tre prime classificate e la miglior seconda classificata venivano ammesse ai play-off per il titolo.

I play-off erano costituiti dalle semifinali e dalla finale, disputati in gara unica in casa della squadra meglio piazzata durante la stagione regolare.

Venivano attribuiti 6 punti per ogni vittoria, 3 punti per ogni pareggio e 1 punto per ogni gol segnato, fino ad un massimo di 3 per ogni incontro.

Squadre partecipantiModifica

Club Stagione Città Stadio Stagione precedente
Atlanta Apollos dettagli Atlanta Grant Field 3º posto in Southern Division[4]
Dallas Tornado dettagli Dallas Texas Stadium 2º posto in Southern Division
Miami Toros dettagli Miami Miami Orange Bowl 4º posto in Southern Division[5]
Montréal Olympique dettagli Montréal Autostade 3º posto in Northern Division
N.Y. Cosmos dettagli New York Hofstra Stadium Vincitore
Philadelphia Atoms dettagli Filadelfia Veterans Stadium Esordiente
Rochester Lancers dettagli Rochester Aquinas Memorial Stadium 2º posto in Northern Division
St. Louis Stars dettagli Saint Louis Busch Memorial Stadium 1º posto in Southern Division. Finalista play-off
Toronto Metros dettagli Toronto Varsity Stadium 4º posto in Northern Division

Classifiche regular seasonModifica

Eastern DivisionModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS
1. Philadelphia Atoms 104 19 9 8 2 29 14
2. N.Y. Cosmos 91 19 7 7 5 31 23
3. Miami Toros 88 19 8 6 5 26 21

Northern DivisionModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS
1. Toronto Metros 89 19 6 9 4 32 18
2. Montréal Olympique 64 19 5 4 10 25 32
3. Rochester Lancers 59 19 4 6 9 17 27

Southern DivisionModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS
1. Dallas Tornado 111 19 11 4 4 36 25
2. St. Louis Stars 82 19 7 5 7 27 27
3. Atlanta Apollos 62 19 3 7 9 23 40

Play-offModifica

TabelloneModifica

Semifinali Finale
        
S1 Dallas Tornado 1
E2 N.Y. Cosmos 0
Dallas Tornado 0
Philadelphia Atoms 2
E1 Philadelphia Atoms 3
N1 Toronto Metros 0

SemifinaliModifica

Dallas
15 agosto 1973
Dallas Tornado1 – 0N.Y. CosmosTexas Stadium (9.009 spett.)

Filadelfia
18 agosto 1973
Philadelphia Atoms3 – 0Toronto MetrosVeterans Stadium (18.766 spett.)

FinaleModifica

Dallas
25 agosto 1973
Dallas Tornado0 – 2Philadelphia AtomsTexas Stadium (18.824 spett.)

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) The Year in American Soccer - 1973, su homepages.sover.net. URL consultato il 15 febbraio 2021 (archiviato dall'url originale il 26 dicembre 2018).
  2. ^ David Wangerin, Soccer in a Football world, Temple University Press, 2006, p. 154.
  3. ^ (EN) N.A.S.L. has deadline to change 2 rules, su nytimes.com, 22 febbraio 1981. URL consultato l'11 aprile 2021.
  4. ^ Con la denominazione Atlanta Chiefs
  5. ^ Con la denominazione Miami Gatos

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio