Apri il menu principale

Campionati europei femminili di pallacanestro

(Reindirizzamento da FIBA EuroBasket Women)
FIBA EuroBasket Women
FIBA Europe.jpg
SportBasketball pictogram.svg Pallacanestro
FederazioneFIBA Europe
ContinenteEuropa
TitoloCampione d'Europa
Cadenzabiennale
Partecipanti16
Sito Internethttp://www.fibaeurope.com
Storia
Fondazione1938
DetentoreSpagna Spagna

I Campionati europei femminili di pallacanestro FIBA sono una competizione sportiva continentale a cadenza biennale organizzata dalla FIBA Europe, la federazione europea della pallacanestro. La denominazione ufficiale della manifestazione è FIBA EuroBasket Women.

Si tratta di un torneo tra nazionali, che assegna il titolo di campione europeo alla nazionale vincitrice, ed è di solito valevole per la qualificazione ai giochi olimpici e ai mondiali femminili di pallacanestro.

Il primo campionato europeo di pallacanestro si tenne nel 1938 in Italia. Lo scoppio della Seconda guerra mondiale impedì il ripetersi della manifestazione, che venne ripresa nel 1950, a cadenza biennale, negli anni pari. Dal 1981 si è passati alla cadenza biennale, negli anni dispari.

L'Italia è la nazione che ha ospitato questa manifestazione più volte in passato, in tutto sette (1938, 1968, 1974, 1981, 1985, 1993, 2007).

La manifestazione è stata a lungo dominata dall'Unione Sovietica, che tra il 1950 e il 1991 ha vinto 21 edizioni sulle 22 disputate. Dopo la dissoluzione dell'URSS, il titolo è stato vinto in altre 5 occasioni da nazionali delle ex-repubbliche sovietiche (3 volte dalla Russia e una a testa da Lituania e Ucraina).

Indice

Albo d'oroModifica

Anno Nazione ospitante Finale 1º/2º Finale 3º/4º
Vincitore punteggio Secondo posto Terzo posto punteggio Quarto posto
1938 Italia
 
 
Italia
girone unico  
Lituania
 
Polonia
girone unico  
Francia
1950 Ungheria
 
 
URSS
girone finale  
Ungheria
 
Cecoslovacchia
girone finale  
Francia
1952 Unione Sovietica
 
 
URSS
girone finale  
Cecoslovacchia
 
Ungheria
girone finale  
Bulgaria
1954 Jugoslavia
 
 
URSS
girone finale  
Cecoslovacchia
 
Bulgaria
girone finale  
Ungheria
1956 Cecoslovacchia
 
 
URSS
49-41  
Ungheria
 
Cecoslovacchia
91-60  
Bulgaria
1958 Polonia
 
 
Bulgaria
girone finale  
URSS
 
Cecoslovacchia
girone finale  
Jugoslavia
1960 Bulgaria
 
 
URSS
girone finale  
Bulgaria
 
Cecoslovacchia
girone finale  
Polonia
1962 Francia
 
 
URSS
63-46  
Cecoslovacchia
 
Bulgaria
48-36  
Romania
1964 Ungheria
 
 
URSS
55-53  
Bulgaria
 
Cecoslovacchia
68-47  
Romania
1966 Romania
 
 
URSS
74-66  
Cecoslovacchia
 
Germania Est
65-60  
Romania
1968 Italia
 
 
URSS
girone finale  
Jugoslavia
 
Polonia
girone finale  
Germania Est
1970 Paesi Bassi
 
 
URSS
94-33  
Francia
 
Jugoslavia
77-66  
Bulgaria
1972 Bulgaria
 
 
URSS
girone finale  
Bulgaria
 
Cecoslovacchia
girone finale  
Francia
1974 Italia
 
 
URSS
girone finale  
Cecoslovacchia
 
Italia
girone finale  
Ungheria
1976 Francia
 
 
URSS
girone finale  
Cecoslovacchia
 
Bulgaria
girone finale  
Francia
1978 Polonia
 
 
URSS
girone finale  
Jugoslavia
 
Cecoslovacchia
girone finale  
Francia
1980 Jugoslavia
 
 
URSS
95-49  
Polonia
 
Jugoslavia
61-57  
Cecoslovacchia
1981 Italia
 
 
URSS
85-42  
Polonia
 
Cecoslovacchia
76-74  
Jugoslavia
1983 Ungheria
 
 
URSS
91-70  
Bulgaria
 
Ungheria
82-79  
Jugoslavia
1985 Italia
 
 
URSS
103-69  
Bulgaria
 
Ungheria
103-76  
Cecoslovacchia
1987 Spagna
 
 
URSS
83-73  
Jugoslavia
 
Ungheria
75-67  
Cecoslovacchia
1989 Bulgaria
 
 
URSS
64-61  
Cecoslovacchia
 
Bulgaria
79-69  
Jugoslavia
1991 Israele
 
 
URSS
97-84  
Jugoslavia
 
Ungheria
65-61  
Bulgaria
1993 Italia
 
 
Spagna
63-53  
Francia
 
Slovacchia
68-67  
Italia
1995 Repubblica Ceca
 
 
Ucraina
77-66  
Italia
 
Russia
69-50  
Slovacchia
1997 Ungheria
 
 
Lituania
72-62  
Slovacchia
 
Germania
86-61  
Ungheria
1999 Polonia
 
 
Polonia
59-56  
Francia
 
Russia
78-49  
Slovacchia
2001 Francia
 
 
Francia
73-68  
Russia
 
Spagna
89-74  
Lituania
2003 Grecia
 
 
Russia
59-56  
Rep. Ceca
 
Spagna
87-81  
Polonia
2005 Turchia
 
 
Rep. Ceca
72-70  
Russia
 
Spagna
83-65  
Lituania
2007 Italia
 
 
Russia
74-68  
Spagna
 
Bielorussia
72-63  
Lettonia
2009 Lettonia
 
 
Francia
57-53  
Russia
 
Spagna
63-56  
Bielorussia
2011 Polonia
 
 
Russia
59-42  
Turchia
 
Francia
63-56  
Rep. Ceca
2013 Francia
 
 
Spagna
70-69  
Francia
 
Turchia
92-71  
Serbia
2015 Ungheria / Romania
   
 
Serbia
76-68  
Francia
 
Spagna
74-58  
Bielorussia
2017 Repubblica Ceca
 
 
Spagna
71-55  
Francia
 
Belgio
78-45  
Grecia
2019 Serbia / Lettonia
   

Medagliere per nazioniModifica

Dati aggiornati all'edizione 2017

Pos. Paese        
1   URSS 21 1 0 22
2   Russia 3 3 2 8
3   Spagna 3 1 5 9
4   Francia 2 6 1 9
5   Bulgaria 1 5 4 10
6   Polonia 1 2 2 5
7   Italia 1 1 1 3
8   Rep. Ceca 1 1 0 2
  Lituania 1 1 0 2
10   Serbia 1 0 0 1
  Ucraina 1 0 0 1
12   Cecoslovacchia 0 7 8 15
13   Jugoslavia 0 4 2 6
14   Ungheria 0 2 5 7
15   Slovacchia 0 1 1 2
  Turchia 0 1 1 2
17   Belgio 0 0 1 1
  Bielorussia 0 0 1 1
  Germania 0 0 1 1
  Germania Est 0 0 1 1

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro