Apri il menu principale

Guglielmo IV di Brunswick-Lüneburg (14257 luglio 1503) fu duca di Brunswick-Lüneburg e governò sui principati di Wolfenbüttel e Gottinga.

BiografiaModifica

Figlio di Guglielmo di Brunswick-Lüneburg e di Cecilia di Brandeburgo, ricevette il principato di Gottinga dal padre nel 1473. Nel 1482, alla morte del padre, gli succedette con il fratello Federico nel governo delle parti rimanenti dello stato, fin quanto imprigionò Federico nel 1484 e si proclamò l'unico reggente. Nel 1490 comprò la città di Helmstedt dall'abate di Werden. Nel 1491, Guglielmo consegnò il principato di Wolfenbüttel inclusa Calenberg al figlio, e mantenne solo Gottinga per sé.

Matrimonio ed erediModifica

Guglielmo sposò Elisabetta, figlia di Bodo VII di Stolberg-Wernigerode. Dal matrimonio nacquero i seguenti figli:

Controllo di autoritàVIAF (EN80584869 · GND (DE136198694 · CERL cnp01151222