Apri il menu principale

Il 1578 (MDLXXVIII in numeri romani) è un anno del XVI secolo.

1578 negli altri calendari
Calendario gregoriano 1578
Ab Urbe condita 2331 (MMCCCXXXI)
Calendario armeno 1026 — 1027
Calendario bengalese 984 — 985
Calendario berbero 2528
Calendario bizantino 7086 — 7087
Calendario buddhista 2122
Calendario cinese 4274 — 4275
Calendario copto 1294 — 1295
Calendario ebraico 5337 — 5338
Calendario etiopico 1570 — 1571
Calendario induista
Vikram Samvat
Shaka Samvat
Kali Yuga

1633 — 1634
1500 — 1501
4679 — 4680
Calendario islamico 985 — 986
Calendario persiano 956 — 957

Indice

EventiModifica

America del NordModifica

  • aprile - Le truppe spagnole attaccano e bruciano un grande villaggio di nativi americani a Copocay (Florida), vendicandosi di attacchi precedenti. Sarà il precedente della dura repressione nei confronti delle popolazioni locali da parte delle successive ondate migratorie europee.
  • 11 giugno - La Corona inglese concede il permesso di esplorazione e colonizzazione ufficiale a Sir Humphrey Gilbert per diverse parti dell'America Settentrionale, anche se mancano i fondi sufficienti per fondare una colonia.

NatiModifica

MortiModifica

CalendarioModifica

NoteModifica

  1. ^ Presumibilmente di origine portoghese e albanese.
  2. ^ Non si ha traccia di un eventuale processo parallelo.
  3. ^ L'episodio è raccontato tra gli altri da Michel de Montaigne in Journal de Voyage.
  4. ^ Giuseppe Marcocci, Matrimoni omosessuali nella Roma del tardo Cinquecento su un passo del "Journal" di Montaigne, in Quaderni storici, Fascicolo 1, nº 133, aprile 2010, pp. 107-137.

Altri progettiModifica