Apri il menu principale

Francesco Giorgini

allenatore di calcio e calciatore italiano
Francesco Giorgini
Nazionalità Italia Italia
Altezza 184 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore
Ritirato 1984 - giocatore
Carriera
Giovanili
1966-1967Giulianova
Squadre di club1
1967-1969Giulianova65 (0)
1969-1971Arezzo6 (0)
1971-1984Giulianova301 (7)
Carriera da allenatore
1985-1988Giulianova
1988-1989Lanciano
1989-1992Gubbio
1992-1993Bisceglie
1993-1994Giulianova
1994-1995Pontedera
1995-1997Giulianova
1997Ancona
1999Pescara
1999-2000Fidelis Andria
2000-2001Giulianova
2001-2002Gualdo
2002-2003Brindisi
2003-2004Frosinone
2004-2006Giulianova
2007-2009Ternana
2010Ternana
2014-2015Giulianova
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Francesco Giorgini (Giulianova, 5 marzo 1949) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano.

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

Ha iniziato la carriera nelle giovanili del Giulianova, per poi esordire in prima squadra a 18 anni in Serie D; dopo un'ulteriore stagione, viene acquistato dall'Arezzo, con cui gioca per due stagioni in Serie B, collezionando 6 presenze totali nell'arco dei due campionati. Fa poi ritorno al Giulianova, dove gioca per altri 13 anni. In carriera ha giocato 366 partite con il Giulianova, squadra di cui detiene il record di presenze[1].

AllenatoreModifica

Inizia la carriera da allenatore al Giulianova, allenandolo per tre stagioni consecutive in Serie C2; l'anno seguente guida il Lanciano, con cui ottiene il 12º posto in Serie C2, categoria in cui allena fino alla decima giornata della stagione 1991-1992, quando viene esonerato e sostituito sulla panchina del Gubbio da Uliano Vettori. Dopo un'ulteriore stagione in quarta serie, al Bisceglie, torna al Giulianova, con cui nella stagione 1993-1994 vince il campionato di Campionato Nazionale Dilettanti. Dopo un anno al Pontedera in Serie C1, nel quale è esonerato a stagione in corso, guida il Giulianova dal 1995 al 1997, ottenendo nel 1995-1996 la promozione in Serie C1, e centrando i play-off nella stagione 1996-1997. Nella stagione 1997-1998 siede per alcune partite sulla panchina dell'Ancona, in Serie B, venendo esonerato a stagione in corso; la stagione successiva, guida per un breve periodo il Pescara, sempre in seconda serie, venendo esonerato dopo 2 sconfitte in altrettante partite[2]. Nella stagione 1999-2000 allena la Fidelis Andria in Serie C1, venendo esonerato. Dopo un'altra stagione al Giulianova in C1, chiusa con un altro esonero, scende di categoria passando prima al Gualdo, poi al Brindisi (dove chiude il campionato al 2º posto in classifica e vince la Coppa Italia Serie C) ed infine al Frosinone (dopo un inizio anonimo, fu esonerato, sostituito da Daniele Arrigoni), senza mai venire confermato per una seconda stagione. Torna per la quinta volta sulla panchina del Giulianova nella stagione 2004-2005, chiudendo il campionato al 16º posto in classifica e con salvezza ai play-out contro il Sora; confermato per la seconda stagione, chiude il campionato al 12º posto; nella stagione successiva, sempre nel Giulianova, rassegna le dimissioni a stagione in corso. Ha allenato la Ternana in Prima Divisione Lega Pro nella stagione 2007-2008[3] e nelle prime nove partite della stagione successiva[4], in cui si dimette dopo 5 sconfitte consecutive e con la squadra in zona retrocessione[5], oltre che nelle ultime otto partite della stagione 2009-2010[6].

Il 12 ottobre 2014, torna sulla panchina del Giulianova[7] in Serie D, venendo esonerato nel dicembre del 2015[8], a causa dell'ultimo posto in classifica[9].

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

Giulianova: 1979-1980

AllenatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

Giulianova: 1993-1994
Brindisi: 2002-2003

NoteModifica

  1. ^ Francesco Giorgini Archiviato il 18 ottobre 2014 in Internet Archive. Giulianovaweb.it
  2. ^ Laureti Massimo, Ternana: via Cuccureddu, torna Del Neri il figliol prodigo, su archiviostorico.gazzetta.it. URL consultato il 5 aprile 2019.
  3. ^ Ternana, è Giorgini il nuovo allenatore! Archiviato il 19 dicembre 2013 in Internet Archive. Terninrete.it
  4. ^ Ternana, è Francesco Giorgini il nuovo allenatore Archiviato il 19 dicembre 2013 in Internet Archive. Sportlive.it
  5. ^ TERNANA CALCIO/ L'ALLENATORE GIORGINI SI E' DIMESSO, su www.umbrialeft.it. URL consultato il 5 aprile 2019.
  6. ^ Giorgini alla Ternana fino al 30 giugno 2010 Alleniamo.com
  7. ^ Il Giulianova a Francesco Giorgini Giulianovailbelvedere.it
  8. ^ Giulianova: Giorgini esonerato Giulianovailbelvedere.it
  9. ^ 15 Dicembre 2015, Cade il totem Giorgini: il Giulianova a Gelsi-Pisano, su Il Centro. URL consultato il 5 aprile 2019.

BibliografiaModifica

  • Cesare Marcello Conte, Walter De Berardinis, Sandro Galantini, Il calcio a Giulianova dalle origini al 1960 - 2004, - Paolo De Siena Editore, Pescara

Collegamenti esterniModifica