Apri il menu principale

Serie C1 1999-2000

edizione del torneo calcistico
Serie C1 1999-2000
Competizione Serie C1
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 22ª
Organizzatore Lega Professionisti Serie C
Date dal 5 settembre 1999
all'11 giugno 2000
Luogo Italia Italia
Partecipanti 36
Formula 2 gironi all'italiana A/R, play-off e playout
Risultati
Vincitore Siena (1º titolo)
Crotone (1º titolo)
Promozioni Siena
Cittadella
Crotone
Ancona
Retrocessioni Cremonese
Montevarchi
San Donà
Juve Stabia
Gualdo
Marsala
Statistiche
Miglior marcatore Gir. A: Italia Emanuele Cancellato (17)
Gir. B: Italia Andrea Deflorio (28)
Incontri disputati 630
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1998-1999 2000-2001 Right arrow.svg

La Serie C1 1999-2000 è stata la 22ª edizione della serie C1, terzo livello del campionato italiano di calcio, disputata tra il 5 settembre 1999 e l'11 giugno 2000. Si è conclusa con la vittoria del Siena nel girone A e del Crotone nel girone B.

Indice

Girone AModifica

Nel girone A accade di tutto: il Siena ritorna in Serie B dopo 52 lunghissimi anni tra Serie C e D, mentre ai play-off il Cittadella trova una storica promozione tra i cadetti, in una finale molto combattuta contro un'altra probabile candidata all'esordio in B: il Brescello sul neutro di Verona.

La lotta per non retrocedere in Serie C2 vide invischiati il neopromosso San Donà, che retrocede con largo anticipo, mentre dopo i play-out scendono i toscani del Montevarchi e una Cremonese alla sua seconda retrocessione consecutiva: dalla B alla C2.

Squadre partecipantiModifica

Club Stagione Città Stadio Stagione precedente
AlbinoLeffe dettagli Albino e Leffe (BG) Stadio Carlo Martinelli 2º posto in C2/A, promosso dopo i play-off
Brescello dettagli Brescello (RE) Stadio Mirabello 10º posto in C1/A
Carrarese dettagli Carrara (MS) Stadio dei Marmi 9º posto in C1/A
Cittadella dettagli Cittadella (PD) Stadio Piercesare Tombolato 6º posto in C1/A
Como dettagli Como Stadio Giuseppe Sinigaglia 2º posto in C1/A
Cremonese dettagli Cremona Stadio Giovanni Zini 20º posto in Serie B, retrocessa
Lecco dettagli Lecco Stadio Rigamonti-Ceppi 17º posto in C1/A
Livorno dettagli Livorno Stadio Armando Picchi 12º posto in C1/A
Lucchese dettagli Lucca Stadio Porta Elisa 19º posto in Serie B, retrocessa
Lumezzane dettagli Lumezzane (BS) Stadio Tullio Saleri 3º posto in C1/A
Modena dettagli Modena Stadio Alberto Braglia 4º posto in C1/A
Montevarchi dettagli Montevarchi (AR) Stadio Gastone Brilli Peri 8º posto in C1/A
Pisa dettagli Pisa Stadio Arena Garibaldi 1º posto in C2/A, promosso
Reggiana dettagli Reggio Emilia Stadio Giglio 17º posto in Serie B, retrocessa
San Donà dettagli San Donà di Piave (VE) Stadio Verino Zanutto 4º posto in C2/B, promosso dopo i play-off
Siena dettagli Siena Stadio Artemio Franchi 15º posto in C1/A
SPAL dettagli Ferrara Stadio Paolo Mazza 7º posto in C1/A
Varese dettagli Varese Stadio Franco Ossola 13º posto in C1/A

AllenatoriModifica

Squadra Allenatore Squadra Allenatore
AlbinoLeffe   Oscar Piantoni Lumezzane   Alessandro Scanziani (1ª-24ª)
  Giuseppe Pillon (25ª-34ª e play-out)
Brescello   Cesare Vitale (1ª-17ª)
  Romeo Azzali e   Roberto Mozzini (18ª-34ª e play-off)
Modena   Sergio Santarini (1ª-10ª)
  Gianni De Biasi (11ª-34ª)
Carrarese   Giovanni Pagliari Montevarchi   Attilio Sorbi (1ª-8ª)
  Piero Cucchi (9ª-34ª e play-out)
Cittadella   Ezio Glerean Pisa   Francesco D'Arrigo
Como   Walter De Vecchi (1ª-7ª)
  Gianpiero Marini (8ª-24ª)
  Loris Dominissini (25ª-34ª)
Reggiana   Fabiano Speggiorin e   Angelo Gregucci (1ª-7ª)
  Giorgio Rumignani (8ª-34ª)
Cremonese   Giovanni Trainini (1ª-24ª)
  Giuseppe Papadopulo (25ª-34ª e play-out)
Sandonà   Renzo Rocchi
Lecco   Gianpaolo Rossi (1ª-23ª)
  Carlo Muraro (24ª-34ª e play-out)
Siena   Antonio Sala
Livorno   Pietro Carmignani (1ª-9ª)
  Fabrizio Tazzioli (10ª-34ª)
SPAL   Giancarlo D'Astoli
Lucchese   Gian Cesare Discepoli (1ª-6ª)
  Corrado Orrico (7ª-34ª)
Varese   Mario Beretta

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Siena 58 34 16 10 8 39 22 +17
  2. Pisa 57 34 15 12 7 34 23 +11
  3. Cittadella 55 34 14 13 7 39 27 +12
  4. Varese 53 34 13 14 7 42 27 +15
  5. Brescello 50 34 12 14 8 35 32 +3
6. Lucchese 49 34 11 16 7 35 30 +5
7. Livorno 46 34 10 16 8 39 34 +5
8. SPAL 46 34 11 13 10 34 31 +3
9. AlbinoLeffe 45 34 11 12 11 36 37 -1
10. Como 44 34 9 17 8 32 28 +4
11. Carrarese 41 34 9 14 11 30 35 -5
12. Modena 41 34 9 14 11 24 32 -8
13. Reggiana 40 34 10 10 14 33 36 -3
  14. Lumezzane 38 34 8 14 12 29 37 -8
  15. Lecco 36 34 7 15 12 26 38 -12
  16. Cremonese 35 34 6 17 11 27 36 -9
  17. Montevarchi 32 34 6 14 14 27 38 -11
  18. San Donà 26 34 3 17 14 24 42 -18

Legenda:

      Promosso in Serie B 2000-2001.
   Partecipa ai play-off o ai play-out.
      Retrocesso in Serie C2 2000-2001.

Regolamento:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti, la graduatoria verrà stilata secondo la classifica avulsa tra le squadre interessate che prevede, in ordine, i seguenti criteri:
  • Punti negli scontri diretti.
  • Differenza reti negli scontri diretti.
  • Differenza reti generale.
  • Reti realizzate in generale.
  • Sorteggio.

RisultatiModifica

TabelloneModifica

Alb Bre Car Cit Com Cre Lec Liv Luc Lum Mod Mon Pis Reg Spa San Sie Var
AlbinoLeffe –––– 1-2 1-1 2-0 4-3 0-2 2-1 2-1 1-1 0-1 2-0 1-1 0-1 2-1 2-0 3-0 1-1 1-1
Brescello 1-0 –––– 0-0 2-0 1-1 1-1 2-3 0-0 1-1 2-3 1-1 0-0 1-0 1-0 0-0 3-1 1-0 0-2
Carrarese 2-0 3-1 –––– 1-2 1-1 2-0 2-2 0-0 1-1 3-1 1-0 1-1 0-0 1-1 0-0 0-0 0-3 1-1
Cittadella 3-1 2-1 2-0 –––– 1-0 4-0 0-0 1-1 4-2 2-0 0-1 1-0 0-2 1-1 0-1 0-0 0-0 2-0
Como 1-1 1-1 1-0 0-0 –––– 0-0 1-0 0-0 0-0 0-0 0-3 4-0 0-2 3-1 1-0 1-1 0-0 1-1
Cremonese 0-1 1-2 1-2 1-1 1-1 –––– 1-0 1-1 1-0 0-0 2-1 0-0 1-1 2-1 2-2 2-2 1-1 0-0
Lecco 1-1 2-2 0-0 1-1 0-1 0-0 –––– 2-0 0-2 1-1 0-0 3-1 0-0 0-0 0-2 0-0 2-0 0-5
Livorno 2-2 0-1 1-0 1-1 2-1 2-1 2-0 –––– 3-1 2-0 1-1 1-2 1-1 3-1 1-2 1-1 0-1 0-0
Lucchese 0-0 1-3 1-2 1-0 1-0 2-0 0-0 1-0 –––– 0-0 2-0 2-1 1-1 1-0 2-1 3-1 1-1 1-1
Lumezzane 1-0 0-1 3-1 1-1 1-1 0-2 0-0 1-2 1-1 –––– 1-1 2-1 0-1 1-1 3-1 2-0 0-0 0-1
Modena 0-0 0-1 0-3 1-2 1-1 1-1 0-1 1-1 0-0 1-0 –––– 1-0 0-0 1-1 0-0 2-1 1-0 1-1
Montevarchi 0-0 1-1 2-0 1-2 0-2 1-1 2-2 1-1 2-1 3-0 1-2 –––– 0-0 1-0 1-0 0-1 1-1 0-2
Pisa 1-1 1-0 2-0 1-1 0-2 1-0 2-0 1-2 1-3 1-1 0-2 1-1 –––– 2-0 2-1 3-1 1-0 1-0
Reggiana 0-1 0-0 1-2 1-0 1-1 2-1 1-2 3-2 0-0 1-2 3-0 1-0 1-0 –––– 1-2 0-0 1-0 3-2
SPAL 3-1 0-0 1-0 1-1 2-0 2-0 2-1 1-1 1-1 1-1 0-0 2-1 0-1 0-1 –––– 0-0 0-1 2-1
Sandonà 0-1 2-0 0-0 1-2 0-0 0-0 0-1 2-3 1-1 1-1 0-1 0-0 2-2 0-3 2-2 –––– 2-0 1-1
Siena 3-0 3-1 3-0 0-1 0-2 2-1 3-1 0-0 2-0 1-0 2-0 1-1 1-0 2-1 1-1 2-0 –––– 2-0
Varese 2-1 1-1 2-0 1-1 2-1 0-0 2-0 1-1 0-0 3-1 3-0 1-0 0-1 0-0 2-1 2-1 1-2 ––––

CalendarioModifica

andata (1ª) 1ª giornata ritorno (18ª)
5 set. 0-0 Como-Cittadella 0-1 9 gen.
1-0 Livorno-Carrarese 0-0
0-1 Lumezzane-Pisa 1-1
1-2 Montevarchi-Modena 0-1
0-1 Reggiana-AlbinoLeffe 1-2
2-0 SPAL-Cremonese 2-2
0-1 Sandonà-Lecco 0-0
2-0 Siena-Lucchese 1-1
1-1 Varese-Brescello 2-0
andata (2ª) 2ª giornata ritorno (19ª)
12 set. 1-1 AlbinoLeffe-Siena 0-3 15 gen.
1-1 Brescello-Como 1-1
0-0 Carrarese-Sandonà 0-0
1-1 Cittadella-Livorno 1-1
0-0 Cremonese-Lumezzane 2-0
0-0 Lecco-Reggiana 2-1
2-1 Lucchese-Montevarchi 1-2
1-1 Modena-Varese 0-3
2-1 Pisa-SPAL 1-0


andata (3ª) 3ª giornata ritorno (20ª)
19 set. 2-2 Carrarese-Lecco 0-0 23 gen.
2-1 Cittadella-Brescello 0-2
0-3 Como-Modena 1-1
2-2 Livorno-AlbinoLeffe 1-2
1-1 Lumezzane-Lucchese 0-0
1-1 Montevarchi-Cremonese 0-0
1-0 Reggiana-Pisa 0-2
0-0 SPAL-Sandonà 2-2
1-2 Varese-Siena 0-2
andata (4ª) 4ª giornata ritorno (21ª)
26 set. 1-1 AlbinoLeffe-Montevarchi 0-0 30 gen.
2-3 Brescello-Lumezzane 1-0
1-2 Cremonese-Carrarese 0-2
0-2 Lecco-SPAL 1-2
1-1 Lucchese-Varese 0-0
1-2 Modena-Cittadella 1-0
1-2 Pisa-Livorno 1-1
0-3 Sandonà-Reggiana 0-0
0-2 Siena-Como 0-0


andata (5ª) 5ª giornata ritorno (22ª)
3 ott. 2-0 Carrarese-AlbinoLeffe 1-1 6 feb.
4-2 Cittadella-Lucchese 0-1
1-1 Como-Sandonà 0-0
0-1 Livorno-Siena 0-0
0-0 Lumezzane-Lecco 1-1
0-1 Modena-Brescello 1-1
0-0 Montevarchi-Pisa 1-1
1-2 Reggiana-SPAL 1-0
0-0 Varese-Cremonese 0-0
andata (6ª) 6ª giornata ritorno (23ª)
10 ott. 2-0 AlbinoLeffe-Modena 0-0 13 feb.
1-1 Cremonese-Como 0-0
2-0 Lecco-Livorno 0-2
1-3 Lucchese-Brescello 1-1
1-1 Pisa-Cittadella 2-0
1-0 Reggiana-Montevarchi 0-1
1-0 SPAL-Carrarese 0-0
1-1 Sandonà-Varese 1-2
1-0 Siena-Lumezzane 0-0


andata (7ª) 7ª giornata ritorno (24ª)
17 ott. 0-2 AlbinoLeffe-Cremonese 1-0 27 feb.
1-0 Brescello-Reggiana 0-0
1-1 Carrarese-Lucchese 2-1
0-0 Cittadella-Lecco 1-1
1-1 Como-Varese 1-2
1-2 Livorno-SPAL 1-1
2-0 Lumezzane-Sandonà 1-1
0-0 Modena-Pisa 2-0
1-1 Montevarchi-Siena 1-1
andata (8ª) 8ª giornata ritorno (25ª)
24 ott. 2-1 Cremonese-Modena 1-1 5 mar.
1-1 Lecco-AlbinoLeffe 1-2
1-0 Lucchese-Como 0-0
1-0 Pisa-Brescello 0-1
1-2 Reggiana-Carrarese 1-1
1-1 SPAL-Lumezzane 1-3
0-0 Sandonà-Montevarchi 1-0
0-1 Siena-Cittadella 0-0
1-1 Varese-Livorno 0-0


andata (9ª) 9ª giornata ritorno (26ª)
7 nov. 1-1 AlbinoLeffe-Lucchese 0-0 12 mar.
1-1 Brescello-Cremonese 2-1
0-3 Carrarese-Siena 0-3
1-1 Cittadella-Reggiana 0-1
0-2 Como-Pisa 2-0
1-1 Livorno-Sandonà 3-2
0-1 Lumezzane-Varese 1-3
0-0 Modena-SPAL 0-0
2-2 Montevarchi-Lecco 1-3
andata (10ª) 10ª giornata ritorno (27ª)
14 nov. 0-1 Lecco-Como 0-1 19 mar.
2-0 Lucchese-Modena 0-0
1-2 Lumezzane-Livorno 0-2
2-0 Pisa-Carrarese 0-0
2-1 Reggiana-Cremonese 1-2
2-1 SPAL-Montevarchi 0-1
0-1 Sandonà-AlbinoLeffe 0-3
3-1 Siena-Brescello 0-1
1-1 Varese-Cittadella 0-2


andata (11ª) 11ª giornata ritorno (28ª)
21 nov. 2-0 AlbinoLeffe-SPAL 1-3 2 apr.
0-0 Brescello-Livorno 1-0
1-1 Carrarese-Varese 0-2
1-0 Cittadella-Montevarchi 2-1
0-0 Como-Lumezzane 1-1
1-1 Cremonese-Siena 1-2
3-1 Lucchese-Sandonà 1-1
1-1 Modena-Reggiana 0-3
2-0 Pisa-Lecco 0-0
andata (12ª) 12ª giornata ritorno (29ª)
28 nov. 0-0 Lecco-Cremonese 0-1 9 apr.
3-1 Livorno-Lucchese 0-1
1-1 Lumezzane-Cittadella 0-2
2-0 Montevarchi-Carrarese 1-1
1-1 Reggiana-Como 1-3
0-0 SPAL-Brescello 0-0
2-2 Sandonà-Pisa 1-3
2-0 Siena-Modena 0-1
2-1 Varese-AlbinoLeffe 1-1


andata (13ª) 13ª giornata ritorno (30ª)
5 dic. 0-0 Brescello-Montevarchi 1-1 16 apr.
2-0 Cittadella-Carrarese 2-1
0-0 Como-Livorno 1-2
2-2 Cremonese-Sandonà 0-0
1-0 Lucchese-Reggiana 0-0
1-0 Modena-Lumezzane 1-1
1-1 Pisa-AlbinoLeffe 1-0
3-1 Siena-Lecco 0-2
2-1 Varese-SPAL 1-2
andata (14ª) 14ª giornata ritorno (31ª)
12 dic. 2-0 AlbinoLeffe-Cittadella 1-3 22 apr.
3-1 Carrarese-Lumezzane 1-3
1-1 Cremonese-Pisa 0-1
0-2 Lecco-Lucchese 0-0
1-1 Livorno-Modena 1-1
0-2 Montevarchi-Como 0-4
3-2 Reggiana-Varese 0-0
0-1 SPAL-Siena 1-1
2-0 Sandonà-Brescello 1-3


andata (15ª) 15ª giornata ritorno (32ª)
19 dic. 1-0 Brescello-AlbinoLeffe 2-1 30 apr.
0-1 Cittadella-SPAL 1-1
1-0 Como-Carrarese 1-1
1-2 Livorno-Montevarchi 1-1
2-0 Lucchese-Cremonese 0-1
1-1 Lumezzane-Reggiana 2-1
2-1 Modena-Sandonà 1-0
1-0 Siena-Pisa 0-1
2-0 Varese-Lecco 5-0
andata (16ª) 16ª giornata ritorno (33ª)
23 dic. 0-1 AlbinoLeffe-Lumezzane 0-1 7 mag.
3-1 Carrarese-Brescello 0-0
1-1 Cremonese-Cittadella 0-4
0-0 Lecco-Modena 1-0
0-2 Montevarchi-Varese 0-1
1-3 Pisa-Lucchese 1-1
3-2 Reggiana-Livorno 1-3
2-0 SPAL-Como 0-1
2-0 Sandonà-Siena 0-2


andata (17ª) 17ª giornata ritorno (34ª)
6 gen. 2-3 Brescello-Lecco 2-2 14 mag.
0-0 Cittadella-Sandonà 2-1
1-1 Como-AlbinoLeffe 3-4
2-1 Livorno-Cremonese 1-1
2-1 Lucchese-SPAL 1-1
2-1 Lumezzane-Montevarchi 0-3
0-3 Modena-Carrarese 0-1
2-1 Siena-Reggiana 0-1
0-1 Varese-Pisa 0-1

SpareggiModifica

Play-offModifica

TabelloneModifica
  Semifinali Finale
                     
  4  Varese 1 0 1  
3  Cittadella 0 2 2  
   Cittadella 1
   Brescello 1
5  Brescello 1 1 2
  2  Pisa 1 0 1  


SemifinaliModifica
Risultati Luogo e data
Varese 1-0 Cittadella Varese, 28 maggio 2000
Cittadella 2-0 Varese Cittadella, 4 giugno 2000
Brescello 1-1 Pisa Reggio Emilia, 28 maggio 2000
Pisa 0-1 Brescello Pisa, 4 giugno 2000
FinaleModifica
Risultati Luogo e data
Cittadella[1] 1-1 (dts) Brescello Verona, 11 giugno 2000

Play-outModifica

Risultati Luogo e data
Montevarchi 0-0 Lumezzane Montevarchi, 28 maggio 2000
Lumezzane 1-0 Montevarchi Lumezzane, 4 giugno 2000
Cremonese 2-1 Lecco Cremona, 28 maggio 2000
Lecco 2-0 Cremonese Lecco, 4 giugno 2000

StatisticheModifica

SquadreModifica

Primati stagionaliModifica
  • Maggior numero di vittorie: Siena (16)
  • Minor numero di sconfitte: Cittadella, Lucchese, Pisa e Varese (7)
  • Migliore attacco: Varese (42 gol fatti)
  • Miglior difesa: Siena (22 gol subiti)
  • Miglior differenza reti: Siena (+17)
  • Maggior numero di pareggi: Como, Cremonese e Sandonà (17)
  • Minor numero di pareggi: Reggiana e Siena (10)
  • Maggior numero di sconfitte: Montevarchi, Reggiana e Sandonà (14)
  • Minor numero di vittorie: Sandonà (3)
  • Peggiore attacco: Modena e Sandonà (24 gol fatti)
  • Peggior difesa: Sandonà (42 gol subiti)
  • Peggior differenza reti: Sandonà (-17)

Girone BModifica

Il girone B, invece, vede protagonista il Crotone, che ottiene una storica promozione in Serie B vincendo largamente il girone con 69 punti, a 7 di distanza dall'altra promossa, questa volta ai play-off: l'Ancona, che rivede la B dopo solo 2 anni di purgatorio vincendo la finale contro un Ascoli alla ricerca disperata della cadetteria, dopo i tempi supplementari sul neutro di Perugia.

Per la lotta salvezza niente da fare per Juve Stabia e Gualdo, che perdono gli spareggi play-out rispettivamente contro Atletico Catania e Fidelis Andria. Retrocessi invece già da tempo i siciliani del Marsala, che, pur avendo avuto i punti a pari merito con i corregionali dell'Atletico Catania piazzatosi penultimo, nel finale di torneo, finiscono direttamente in C2 con l'ultimo posto per una netta differenza reti (la peggiore di quest'annata), ma successivamente non si iscriveranno a tale livello calcistico ripartendo dal campionato di Seconda Categoria, dopo aver subito problemi finanziari.

Squadre partecipantiModifica

Club Stagione Città Stadio Stagione precedente
Ancona dettagli Ancona Stadio Del Conero 16º posto in C1/B
Arezzo dettagli Arezzo Stadio Comunale 11º posto in C1/A
Ascoli dettagli Ascoli Piceno Stadio Cino e Lillo Del Duca 8º posto in C1/B
Atletico Catania dettagli Catania Stadio Cibali 11º posto in C1/B
Avellino dettagli Avellino Stadio Partenio 9º posto in C1/B
Benevento dettagli Benevento Stadio Santa Colomba 4º posto in C2/C, promosso dopo i play-off
Castel di Sangro dettagli Castel di Sangro (AQ) Stadio Teofilo Patini 6º posto in C1/B
Catania dettagli Catania Stadio Cibali 1° C2/C, promosso
Crotone dettagli Crotone Stadio Ezio Scida 10º posto in C1/B
Fidelis Andria dettagli Andria (BA) Stadio degli Ulivi 18º posto in Serie B, retrocessa
Giulianova dettagli Giulianova (TE) Stadio Rubens Fadini 4º posto in C1/B
Gualdo dettagli Gualdo Tadino (PG) Stadio Carlo Angelo Luzi 13º posto in C1/B
Juve Stabia dettagli Castellammare di Stabia (NA) Stadio Romeo Menti 3º posto in C1/B
Lodigiani dettagli Roma (fraz.Borghesiana) Stadio Flaminio 12º posto in C1/B
Marsala dettagli Marsala (TP) Stadio Municipale 15º posto in C1/B
Nocerina dettagli Nocera Inferiore (SA) Stadio San Francesco 7º posto in C1/B
Palermo dettagli Palermo Stadio La Favorita 2º posto in C1/B
Viterbese dettagli Viterbo Stadio Enrico Rocchi 1º posto in C2/B, promosso

AllenatoriModifica

Squadra Allenatore Squadra Allenatore
Ancona   Fabio Brini Fidelis Andria   Francesco Giorgini (1ª-8ª)
  Pasquale Casale (9ª-19ª)
  Leonardo Bitetto (20ª-34ª e play-out)
Arezzo   Serse Cosmi Giulianova   Salvo D'Adderio (1ª-26ª)
  Giuseppe Tortorici (27ª-34ª)
Ascoli   Enzo Ferrari Gualdo   Enrico Nicolini (1ª-6ª)
  Ignazio Arcoleo (7ª-25ª)
  Massimo Cacciatori (26ª-34ª e play-out)
Atletico Catania   Gregorio Mauro (1ª-3ª)
  Salvatore Bianchetti (4ª-31ª)
  Rosario Picone (32ª-34ª e play-out)
Juve Stabia   Salvatore Di Somma (1ª-7ª)
  Fausto Silipo (8ª-34ª e play-out)
Avellino   Vittorio Belotti (1ª-7ª)
  Lorenzo Mancano (8ª-10ª)
  Mario Russo (11ª-34ª)
Lodigiani   Guido Attardi
Benevento   Francesco Dellisanti Marsala   Luigi Carducci (1ª-5ª)
  Domenico Giacomarro (6ª-11ª)
  Angelo Orazi (12ª-22ª)
  Domenico Giacomarro (23ª-26ª)
  Angelo Orazi (27ª-34ª)
Castel di Sangro   Fabrizio Castori (1ª-16ª)
  Corrado Benedetti (17ª-34ª)
Nocerina   Roberto Chiancone (1ª-16ª)
  Bruno Giordano (17ª-27ª)
  Roberto Chiancone (28ª-34ª)
Catania   Giovanni Simonelli Palermo   Massimo Morgia (1ª-29ª)
  Giuliano Sonzogni (30ª-34ª)
Crotone   Antonello Cuccureddu Viterbese   Carolina Morace (1ª-2ª)
  Giorgio Roselli (3ª-7ª)
  Paolo Stringara (8ª-28ª)
  Daniele Goletti (29ª)
  Maurizio Viscidi (30ª-34ª e play-off)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Crotone 69 34 19 12 3 65 28 +37
  2. Ancona 62 34 17 11 6 50 28 +22
  3. Ascoli 56 34 13 17 4 53 30 +23
  4. Viterbese 53 34 14 11 9 45 39 +6
  5. Arezzo 52 34 13 13 8 48 36 +12
6. Palermo 52 34 13 13 8 30 23 +7
7. Catania 49 34 12 13 9 39 31 +8
8. Nocerina 45 34 10 15 9 27 26 +1
9. Avellino 44 34 11 11 12 34 33 +1
10. Giulianova 43 34 11 10 13 36 42 -6
11. Castel di Sangro 43 34 10 13 11 30 36 -6
12. Lodigiani 41 34 10 11 13 39 46 -7
13. Benevento 41 34 9 14 11 29 33 -4
  14. Juve Stabia 41 34 9 14 11 38 40 -2
  15. Fidelis Andria 34 34 7 13 14 30 43 -13
  16. Gualdo 32 34 6 14 14 34 47 -13
  17. Atletico Catania 25 34 5 10 19 25 51 -26
  18. Marsala 25 34 6 7 21 25 65 -40

Legenda:

      Promosso in Serie B 2000-2001.
   Partecipa ai play-off o ai play-out.
      Retrocesso in Serie C2 2000-2001.

Regolamento:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti, la graduatoria verrà stilata secondo la classifica avulsa tra le squadre interessate che prevede, in ordine, i seguenti criteri:
  • Punti negli scontri diretti.
  • Differenza reti negli scontri diretti.
  • Differenza reti generale.
  • Reti realizzate in generale.
  • Sorteggio.

RisultatiModifica

TabelloneModifica

Anc Are Asc ACa Ave Ben CdS Cat Cro FAn Giu Gua Juv Lod Mar Noc Pal Vit
Ancona –––– 1-0 1-1 2-1 1-0 1-1 4-1 2-1 1-1 3-1 1-0 2-0 2-2 6-1 2-0 1-0 2-2 1-1
Arezzo 1-1 –––– 1-1 3-1 0-0 3-2 1-1 1-1 1-1 0-0 6-4 3-1 3-1 1-2 5-0 0-0 2-0 1-1
Ascoli 2-2 1-2 –––– 3-1 4-0 3-0 0-0 2-1 1-1 1-1 1-1 1-1 2-1 2-2 5-0 3-1 0-1 1-1
Atletico Catania 1-1 0-1 0-2 –––– 1-2 0-0 2-0 1-1 1-4 0-0 1-4 0-3 0-1 2-1 1-1 3-1 0-1 2-1
Avellino 0-0 1-0 0-1 2-1 –––– 3-0 2-1 1-2 1-1 2-2 2-0 2-1 2-0 2-2 2-0 0-1 0-0 3-0
Benevento 0-2 2-1 1-1 4-0 1-0 –––– 0-0 0-0 1-1 1-0 1-0 1-1 2-2 1-0 3-0 0-0 1-2 1-2
C.di Sangro 1-3 0-1 0-2 1-0 1-1 1-0 –––– 2-1 2-2 2-0 1-2 3-2 0-0 1-1 2-1 1-0 1-2 1-2
Catania 0-2 0-0 2-3 0-0 2-1 0-0 0-1 –––– 2-1 1-0 2-0 3-2 1-1 2-1 5-0 1-1 0-0 2-0
Crotone 4-2 2-1 0-0 1-1 2-0 1-0 3-1 1-1 –––– 3-0 4-0 3-0 2-2 3-0 2-0 3-0 1-0 5-2
Fidelis Andria 0-1 0-2 1-0 0-1 2-1 1-1 0-0 2-0 4-3 –––– 1-1 0-0 1-2 2-1 2-2 1-1 0-0 0-0
Giulianova 1-0 0-0 1-0 1-1 1-0 0-0 0-0 0-1 1-2 0-2 –––– 2-1 2-0 1-1 2-0 2-1 4-0 0-2
Gualdo 1-0 3-1 2-2 2-1 0-0 0-0 0-1 2-1 1-1 1-1 1-1 –––– 1-1 0-0 1-3 0-0 0-0 2-0
Juve Stabia 1-1 1-1 1-1 2-1 1-0 4-0 1-2 1-2 1-1 2-1 0-1 3-0 –––– 0-2 0-1 1-1 2-1 3-1
Lodigiani 1-0 1-3 1-1 0-0 1-1 1-2 2-2 2-1 0-3 2-1 4-0 3-1 1-0 –––– 1-2 1-0 1-0 0-1
Marsala 0-1 0-1 0-2 0-0 0-1 0-2 1-0 0-2 0-1 1-2 3-3 3-2 1-1 2-1 –––– 1-1 0-0 1-2
Nocerina 1-0 1-1 1-1 2-1 0-0 1-0 0-0 0-0 0-1 3-1 1-0 1-0 0-0 0-0 4-0 –––– 1-0 2-1
Palermo 1-0 2-0 0-1 1-0 2-0 1-1 0-0 1-1 0-1 3-0 0-0 3-1 0-0 1-1 3-1 1-0 –––– 1-0
Viterbese 0-1 4-1 2-2 3-0 2-2 1-0 0-0 0-0 1-0 2-1 2-1 1-1 3-0 2-1 3-1 1-1 1-1 ––––

CalendarioModifica

andata (1ª) 1ª giornata ritorno (18ª)
5 set. 1-0 Ancona-Nocerina 0-1 9 gen.
2-2 Avellino-Lodigiani 1-1
2-2 C.di Sangro-Crotone 1-3
2-0 Catania-Giulianova 1-0
1-0 Fidelis Andria-Ascoli 1-1
2-1 Gualdo-Atletico Catania 3-0
1-1 Juve Stabia-Arezzo 1-3
1-1 Palermo-Benevento 2-1
3-1 Viterbese-Marsala 2-1
andata (2ª) 2ª giornata ritorno (19ª)
12 set. 3-1 Arezzo-Gualdo 1-3 15 gen.
0-1 Ascoli-Palermo 1-0
0-0 Atletico Catania-Fidelis Andria 1-0
1-0 Benevento-Avellino 0-3
5-2 Crotone-Viterbese 0-1
1-0 Giulianova-Ancona 0-1
2-1 Lodigiani-Catania 1-2
1-1 Marsala-Juve Stabia 1-0
0-0 Nocerina-C.di Sangro 0-1


andata (3ª) 3ª giornata ritorno (20ª)
19 set. 1-0 Ancona-Arezzo 1-1 23 gen.
2-0 Avellino-Marsala 1-0
1-0 C.di Sangro-Atletico Catania 0-2
0-0 Catania-Benevento 0-0
3-0 Crotone-Lodigiani 3-0
2-2 Gualdo-Ascoli 1-1
1-1 Juve Stabia-Nocerina 0-0
0-0 Palermo-Giulianova 0-4
2-1 Viterbese-Fidelis Andria 0-0
andata (4ª) 4ª giornata ritorno (21ª)
26 set. 1-1 Arezzo-C.di Sangro 1-0 30 gen.
4-0 Ascoli-Avellino 1-0
0-1 Atletico Catania-Juve Stabia 1-2
0-2 Benevento-Ancona 1-1
0-0 Fidelis Andria-Gualdo 1-1
1-2 Giulianova-Crotone 0-4
1-0 Lodigiani-Palermo 1-1
0-2 Marsala-Catania 0-5
2-1 Nocerina-Viterbese 1-1


andata (5ª) 5ª giornata ritorno (22ª)
3 ott. 3-1 Ancona-Fidelis Andria 1-0 6 feb.
3-0 Ascoli-Benevento 1-1
1-0 Avellino-Arezzo 0-0
1-1 Catania-Nocerina 0-0
2-0 Crotone-Marsala 1-0
0-2 Giulianova-Viterbese 1-2
1-2 Juve Stabia-C.di Sangro 0-0
0-0 Lodigiani-Atletico Catania 1-2
3-1 Palermo-Gualdo 0-0
andata (6ª) 6ª giornata ritorno (23ª)
10 ott. 1-1 Arezzo-Catania 0-0 13 feb.
0-1 Atletico Catania-Palermo 0-1
1-1 Avellino-Crotone 0-2
1-0 Benevento-Giulianova 0-0
0-2 C.di Sangro-Ascoli 0-0
1-1 Fidelis Andria-Nocerina 1-3
1-1 Gualdo-Juve Stabia 0-3
2-1 Marsala-Lodigiani 2-1
0-1 Viterbese-Ancona 1-1


andata (7ª) 7ª giornata ritorno (24ª)
17 ott. 4-1 Ancona-C.di Sangro 3-1 27 feb.
5-0 Ascoli-Marsala 2-0
1-0 Benevento-Fidelis Andria 1-1
2-0 Catania-Viterbese 0-0
1-1 Crotone-Atletico Catania 4-1
1-0 Giulianova-Avellino 0-2
1-3 Lodigiani-Arezzo 2-1
1-0 Nocerina-Gualdo 0-0
0-0 Palermo-Juve Stabia 1-2
andata (8ª) 8ª giornata ritorno (25ª)
24 ott. 1-1 Arezzo-Crotone 1-2 5 mar.
3-1 Atletico Catania-Nocerina 1-2
1-2 Avellino-Catania 1-2
1-1 C.di Sangro-Lodigiani 2-2
1-1 Fidelis Andria-Giulianova 2-0
1-0 Gualdo-Ancona 0-2
4-0 Juve Stabia-Benevento 2-2
0-0 Marsala-Palermo 1-3
2-2 Viterbese-Ascoli 1-1


andata (9ª) 9ª giornata ritorno (26ª)
7 nov. 2-2 Ancona-Juve Stabia 1-1 12 mar.
1-1 Ascoli-Crotone 0-0
3-0 Benevento-Marsala 2-0
0-0 Catania-Atletico Catania 1-1
0-0 Fidelis Andria-C.di Sangro 0-2
1-1 Giulianova-Lodigiani 0-4
1-1 Nocerina-Arezzo 0-0
2-0 Palermo-Avellino 0-0
1-1 Viterbese-Gualdo 0-2
andata (10ª) 10ª giornata ritorno (27ª)
14 nov. 2-0 Arezzo-Palermo 0-2 19 mar.
1-1 Atletico Catania-Ancona 1-2
0-1 Avellino-Nocerina 0-0
1-2 C.di Sangro-Viterbese 0-0
1-1 Crotone-Catania 1-2
0-0 Gualdo-Benevento 1-1
2-1 Juve Stabia-Fidelis Andria 2-1
1-1 Lodigiani-Ascoli 2-2
3-3 Marsala-Giulianova 0-2


andata (11ª) 11ª giornata ritorno (28ª)
21 nov. 1-0 Ancona-Avellino 0-0 2 apr.
1-1 Ascoli-Giulianova 0-1
1-0 Benevento-Lodigiani 2-1
1-1 Catania-Juve Stabia 2-1
0-2 Fidelis Andria-Arezzo 0-0
0-1 Gualdo-C.di Sangro 2-3
4-0 Nocerina-Marsala 1-1
0-1 Palermo-Crotone 0-1
3-0 Viterbese-Atletico Catania 1-2
andata (12ª) 12ª giornata ritorno (29ª)
28 nov. 3-1 Arezzo-Atletico Catania 1-0 9 apr.
2-1 Avellino-Gualdo 0-0
1-2 C.di Sangro-Palermo 0-0
2-3 Catania-Ascoli 1-2
1-0 Crotone-Benevento 1-1
2-1 Giulianova-Nocerina 0-1
3-1 Juve Stabia-Viterbese 0-3
2-1 Lodigiani-Fidelis Andria 1-2
0-1 Marsala-Ancona 0-2


andata (13ª) 13ª giornata ritorno (30ª)
5 dic. 1-1 Ancona-Ascoli 2-2 16 apr.
0-0 Atletico Catania-Benevento 0-4
1-2 C.di Sangro-Giulianova 0-0
2-2 Fidelis Andria-Marsala 2-1
0-0 Gualdo-Lodigiani 1-3
1-0 Juve Stabia-Avellino 0-2
0-1 Nocerina-Crotone 0-3
1-1 Palermo-Catania 0-0
4-1 Viterbese-Arezzo 1-1
andata (14ª) 14ª giornata ritorno (31ª)
12 dic. 2-1 Ascoli-Juve Stabia 1-1 22 apr.
2-1 Avellino-C.di Sangro 1-1
0-0 Benevento-Nocerina 0-1
1-0 Catania-Fidelis Andria 0-2
3-0 Crotone-Gualdo 1-1
1-1 Giulianova-Atletico Catania 4-1
0-1 Lodigiani-Viterbese 1-2
0-1 Marsala-Arezzo 0-5
1-0 Palermo-Ancona 2-2


andata (15ª) 15ª giornata ritorno (32ª)
19 dic. 6-1 Ancona-Lodigiani 0-1 30 apr.
6-4 Arezzo-Giulianova 0-0
1-1 Atletico Catania-Marsala 0-0
1-0 C.di Sangro-Benevento 0-0
2-1 Fidelis Andria-Avellino 2-2
2-1 Gualdo-Catania 2-3
1-1 Juve Stabia-Crotone 2-2
1-1 Nocerina-Ascoli 1-3
1-1 Viterbese-Palermo 0-1
andata (16ª) 16ª giornata ritorno (33ª)
23 dic. 1-2 Ascoli-Arezzo 1-1 7 mag.
2-1 Avellino-Atletico Catania 2-1
1-2 Benevento-Viterbese 0-1
0-2 Catania-Ancona 1-2
3-0 Crotone-Fidelis Andria 3-4
2-1 Giulianova-Gualdo 1-1
1-0 Lodigiani-Juve Stabia 2-0
1-0 Marsala-C.di Sangro 1-2
1-0 Palermo-Nocerina 0-1


andata (17ª) 17ª giornata ritorno (34ª)
6 gen. 1-1 Ancona-Crotone 2-4 14 mag.
3-2 Arezzo-Benevento 1-2
0-2 Atletico Catania-Ascoli 1-3
2-1 C.di Sangro-Catania 1-0
0-0 Fidelis Andria-Palermo 0-3
1-3 Gualdo-Marsala 2-3
0-1 Juve Stabia-Giulianova 0-2
0-0 Nocerina-Lodigiani 0-1
2-2 Viterbese-Avellino 0-3

SpareggiModifica

Play-offModifica

TabelloneModifica
  Semifinali Finale
                     
  5  Arezzo 1 1 2  
2  Ancona 1 2 3  
   Ancona 1
   Ascoli 1
4  Viterbese 0 0 0
  3  Ascoli 1 1 2  


SemifinaliModifica
Risultati Luogo e data
Arezzo 1-1 Ancona Arezzo, 28 maggio 2000
Ancona 2-1 Arezzo Ancona, 4 giugno 2000
Viterbese 0-1 Ascoli Viterbo, 28 maggio 2000
Ascoli 1-0 Viterbese Ascoli Piceno, 4 giugno 2000
FinaleModifica
Risultati Luogo e data
Ancona[1] 1-1 (dts) Ascoli Perugia, 11 giugno 2000

Play-outModifica

Risultati Luogo e data
Atletico Catania 3-0 Juve Stabia Catania, 28 maggio 2000
Juve Stabia 1-0 Atletico Catania Castellammare di Stabia, 4 giugno 2000
Gualdo 1-0 Fidelis Andria Gualdo, 28 maggio 2000
Fidelis Andria 3-1 Gualdo Andria, 4 giugno 2000

StatisticheModifica

SquadreModifica

Primati stagionaliModifica
  • Maggior numero di vittorie: Crotone (19)
  • Minor numero di sconfitte: Crotone (3)
  • Migliore attacco: Crotone (65 gol fatti)
  • Miglior difesa: Palermo (23 gol subiti)
  • Miglior differenza reti: Crotone (+37)
  • Maggior numero di pareggi: Ascoli (17)
  • Minor numero di pareggi: Marsala (7)
  • Maggior numero di sconfitte: Marsala (21)
  • Minor numero di vittorie: Atletico Catania (5)
  • Peggiore attacco: Atletico Catania e Marsala (25 gol fatti)
  • Peggior difesa: Marsala (65 gol subiti)
  • Peggior differenza reti: Marsala (-40)

NoteModifica

  1. ^ a b Promossa per il miglior piazzamento in campionato.
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio