Apri il menu principale
Gabriele Podavini
Gabriele Podavini - SS Lazio 1986-87.jpg
Podavini alla Lazio nella stagione 1986-87
Nazionalità Italia Italia
Altezza 173[1] cm
Peso 72[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Ritirato 1991 - giocatore
Carriera
Giovanili
197?-1975Brescia
Squadre di club1
1974-1975 Brescia 0 (0)
1975-1976 Bolzano 35 (1)
1976-1982 Brescia 191 (11)
1982-1987 Lazio 149 (7)
1987-1988 Genoa 16 (0)
1988-1989 Siena 12 (1)
1989-1991 Pordenone 35 (2)
Carriera da allenatore
1990-1991Pordenone
1993-1995Seregno
1995-1996Bagnolese
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Gabriele Podavini (Gavardo, 25 novembre 1955) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo difensore.

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

Terzino destro, ha militato 3 stagioni in Serie A con le maglie di Brescia (annata 1980-81) e Lazio (dal 1983 al 1985), totalizzando complessivamente 76 presenze e 2 reti in massima serie.

 
Podavini in azione con la maglia della Lazio.

Ha inoltre disputato 9 stagioni in Serie B con Brescia, Lazio e Genoa, collezionando 279 presenze e 13 reti, ottenendo due promozioni in Serie A (nella stagione 1979-80 con il Brescia, e nel 1982-83 con la Lazio).

Uno dei giocatori-simbolo della Lazio negli anni ottanta, ultimo degli artefici della promozione del 1983 a lasciare i biancocelesti,[2] è stato uno dei protagonisti nella stagione 1986-87, in cui la formazione romana riuscì, negli spareggi del San Paolo di Napoli contro Campobasso e Taranto, a conquistare la permanenza in B nonostante una penalizzazione iniziale di nove punti, quando ancora la vittoria ne valeva due.

AllenatoreModifica

Una volta terminata la carriera di calciatore, Podavini intraprende quella di allenatore, guidando tra le altre Pordenone, Seregno e Bagnolese.

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

Competizioni giovaniliModifica

Brescia: 1974-1975

NoteModifica

  1. ^ a b Panini, 1984-1985, p. 40.
  2. ^ Panini, 1986-1987, p. 73.

BibliografiaModifica

  • Calciatori ‒ La raccolta completa Panini 1961-2012, Vol. 1 (1984-1985), Panini, 2012.
  • Calciatori ‒ La raccolta completa Panini 1961-2012, Vol. 3 (1986-1987), Panini, 2012.

Collegamenti esterniModifica