Ganbare Goemon

Il ninja Goemon, protagonista della serie

Ganbare Goemon (がんばれ ゴエモン) è una serie di videogiochi giapponesi di genere avventura/piattaforme sviluppata da Konami.

La sua popolarità in Giappone è paragonabile a quella di Castlevania, altra celebre saga di Konami, tanto che il protagonista, il ninja Goemon (una versione cartoonesca del realmente esistito Ishikawa Goemon), è assurto a mascotte della compagnia. In Europa la serie non gode di altrettanta popolarità, per via delle tematiche profondamente legate al folklore e alla cultura nipponica; per questo motivo, solo quattro titoli sono stati rilasciati sul suolo europeo: uno per Super Nintendo, due per Nintendo 64, e uno per Game Boy.

Lista dei giochi per piattaformaModifica

ArcadeModifica

NESModifica

MSXModifica

LCDModifica

SNESModifica

PlayStationModifica

Game BoyModifica

Game Boy ColorModifica

Game Boy AdvanceModifica

Nintendo 64Modifica

PlayStation 2Modifica

Telefono cellulareModifica

Dosukoi! Harite Ichiban
Hijutsu! Sansū Juku
Jetto GO! GO! GO!
Karakuri Kiteretsu Rēsu[3]
Tentekomai-Mai Meikyū-Kan

Nintendo DSModifica

Virtual Console del Wii, Wii U e 3DSModifica

  • 2007: The Legend of the Mystical Ninja
  • 2007: Ganbare Goemon! Karakuri Dōchū
  • 2008: Ganbare Goemon 2: Kiteretsu Shōgun Magginesu
  • 2009: Ganbare Goemon 3: Shishijūrokubē no Karakuri Manji Gatame
  • 2012: Ganbare Goemon 2 (videojuego para NES)
  • 2012: Ganbare Goemon: Kurofune Tō no Nazo
  • 2012: Ganbare Goemon Gaiden: Kieta Ōgon Kiseru

In altri mediaModifica

Gioco da tavoloModifica

Nel 1986, venne pubblicato un gioco da tavolo basato sulla serie, intitolato Ganbare Goemon! Karakuri Dōchū: Machi Hen.

AnimeModifica

Vennero rilasciati due OAV di trenta minuti l'uno basati sulla serie:

  • Ganbare Goemon: Jigen Jō no Akumu del 1991
  • Ganbare Goemon: Chikyū Kyūshutsu Sakusen del 1998

Fu inoltre rilasciata una serie anime dal titolo Legend of Mystical Ninja.

MangaModifica

Goemon è protagonista di numerosi manga basati sulla serie di videogiochi, la maggior parte dei quali è ad opera di Hiroshi Obi.

LibriModifica

Fu pubblicato un libro game basato sulla serie, dal titolo Ganbare Goemon “Choose Your Adventure” Book.

Apparizione in altri videogiochiModifica

Il personaggio di Goemon è apparso in altri videogiochi sviluppati da Konami:

  • Wai Wai World (NES)
  • Hai no Majutsushi (MSX, 1989)
  • Ganbare Pennant Race (NES)
  • Wai Wai World 2 (NES)
  • Pop'n'Music 12 (Arcade, 200?)
  • Yu-Gi-Oh! - Reshef of Destruction (Game Boy Advance, 2003)
  • Konami Wai Wai Sokoban (cellulare, 2007)
  • Yu-Gi-Oh! World Championship 2008 (Nintendo DS, 2008)
  • Quiz Magic Academy 5 (Arcade, 2008)
  • Castlevania: Harmony of Despair (Xbox Live Arcade, 2010; PlayStation Network, 2011)
  • Quiz Magic Academy 7 (Arcade, 2010)
  • Quiz Magic Academy 8 (Arcade, 2011)
  • Kingdom Dragonion (iOS, Android, 2015)

NoteModifica

  1. ^ Ganbare Goemon en Miki-800
  2. ^ (JA) Página web oficial de Ganbare Goemon: Tsūkai Game Apli, su Konami Japón, 18 febbraio 2011 (archiviato dall'url originale il 22 ottobre 2012).
  3. ^ iモード・J-スカイの「ゴエモン」に育成レースゲーム追加
  4. ^ (JA) Página web oficial de Mini Kyodai Robo Goemon Compact, su Konami, 18 febbraio 2011 (archiviato dall'url originale il 18 ottobre 2004).
  5. ^ Mini Kyodai Robo Goemon Compact (ミニ巨大ロボ ゴエモンコンパクト) Archiviato il 19 febbraio 2013 in Archive.is. en la página de Konami con los juegos de Goemon para móviles (en japonés)
  6. ^ (JA) Página web oficial de Ganbare Goemon: Shishijūrokubē no Karakuri Manji Gatame, su Konami Japón, 18 febbraio 2011 (archiviato dall'url originale il 16 maggio 2010).
  7. ^ (JA) Página web oficial de Ganbare Goemon! Karakuri Dōchū, su Konami Japón, 18 febbraio 2011.
  8. ^ (JA) Página web oficial de Ganbare Goemon Gaiden: Kieta Ōgon Kiseru, su Konami Japón, 18 febbraio 2011.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi