Apri il menu principale

Il generale di divisione è in certe forze armate un grado degli ufficiali generali, superiore al generale di brigata e subordinato al generale di corpo d'armata. In altre forze armate si usa, invece, la denominazione di maggior generale, superiore al brigadier generale e subordinato al tenente generale; in alcuni paesi, però, il maggior generale è il primo grado degli ufficiali generali, in altri corrisponde al tenente generale. Pertanto corrisponde al Codice NATO OF-7(generale a due stelle) o OF-8(generale a tre stelle).

Il grado di maggior generale deriva da un precedente grado di sergente maggiore generale esistito durante l'Ancien Régime: comandava la fanteria e svolgeva, inoltre, funzioni simili a quello di un attuale capo di stato maggiore; era terzo nel comando sul campo dell'intero esercito, dopo il capitano generale e il luogotenente generale. A partire dall'inizio del XVIII secolo la denominazione venne abbreviata in maggior generale. La denominazione di generale di divisione risale, invece, all'epoca della Rivoluzione francese.

Indice

ItaliaModifica

Forze armateModifica

 
Fregio da berretto rigido per generale di divisione.

In Italia il distintivo di grado del generale di divisione è costituito da due stellette e da una greca per l'Esercito Italiano, l'Arma dei carabinieri e la Guardia di finanza da una losanga, un binario ed una greca per l'Aeronautica Militare. Quello del corrispondente grado di ammiraglio di divisione della Marina Militare o Ammiraglio Ispettore da un giro di bitta, uno spaghetto ed una greca. La presenza di una stelletta bordata d'oro indica invece le promozioni a titolo onorifico.

Nel 1997 i gradi degli Ufficiali Generali erano stati denominati da Generale di brigata, Generale di divisione e Generale di Corpo d'Armata, in Brigadier Generale, Maggior Generale e Tenente Generale e venne inoltre istituito, per il solo Capo di Stato Maggiore della Difesa, il grado a quattro stelle di Generale.

Dal 16 dicembre 2004 per effetto della legge 2 dicembre 2004 n.299 le denominazioni per gli Ufficiali Generali provenienti dalle "Armi" sono tornate le classiche "Generale di Brigata, Generale di Divisione e Generale di Corpo d'Armata" mentre le denominazioni di Brigadier Generale, Maggior Generale e Tenente Generale sono rimaste in vigore per gli Ufficiali Generali provenienti dai Corpi Tecnici e Logistici.

Alcuni generali di divisione o maggior generale indossano una terza stella funzionale (o equivalente), con bordo rosso[1] che rappresenta un incarico speciale o l'assunzione di un incarico di comando/staff del grado superiore.

Gli ufficiali generali che adottano tali distintivi ricoprono gli incarichi di:

  • direttore di Ufficio centrale del bilancio e degli affari finanziari (sigla telegrafica: BILANDIFE) (qualora maggiore generale o grado equivalente);
  • direttore generale della sanità militare della difesa (qualora maggiore generale o grado equivalente);
  • direttore generale di Commissariato e dei servizi generali della difesa (qualora maggiore generale o grado equivalente);
  • capi dei corpi e delle armi delle forze armate italiane (qualora maggiore generale o grado equivalente);
  • comandante generale delle capitanerie di porto (qualora ammiraglio ispettore).[1]
Esercito
Marina Militare, Aviazione Militare e Arma dei Carabinieri

Comparazione con i gradi dei corpi ad ordinamento militareModifica

Comparazione con le qualifiche dei corpi ad ordinamento civileModifica

BrasileModifica

In Brasile, il grado di General de Divisão è il secondo grado di ufficiali generali nell'Esercito,[2] sopra il grado di General de Brigada e sotto il grado di General de Exército. L'equivalente nella Marina è Vice Almirante e nell'Aeronautica è Major Brigadeiro.


     
Exército Brasileiro Marinha do Brasil Força Aérea Brasileira

I gradi omologhi nel resto del mondoModifica

Di seguito è riportata una lista dell'equivalente del grado per le principali forze armate mondiali:

  Albania
?
  Arabia Saudita
Liwa
  Argentina
General de división[2]
  Australia
Major-general
  Austria
Generalmajor
  Belgio
Genéral-major / Generaal majoor
  Brasile
?
  Bulgaria
?
  Canada
Major-general
  Cile
General de división[2]
  Cina
Shao-jiang、少将
  Colombia
?
  Corea del Nord
?
  Corea del Sud
?
  Croazia
?
  Cuba
General de división
  Danimarca
Generalmajor
  Egitto
Liwa
  Estonia
?
  Finlandia
Kenraalimajuri
  Francia
Général de division 
  Germania
Generalmajor
  Giappone
Rikushō、陸将[2] 
Rikugun-Chūjō、陸軍中将[2]
  Grecia
Ypostratigos
  India
?
  Iran
?
  Iraq
Liwa
  Irlanda
?
  Israele
Aluf
  Lettonia
?
  Lituania
?
  Messico
General de división[2]
  Norvegia
Generalmajor
  Nuova Zelanda
?
  Paesi Bassi
Generaal - majoor
  Pakistan
?
  Perù
Generale di división[2]
  Polonia
Generał dywizji
  Portogallo
?
  Regno Unito
Major general
  Romania
?
  Russia
General leytenant
  Spagna
General de división
  Siria
Liwa
  Slovenia
?
  Svezia
General-major
  Stati Uniti
Major general
  Sudafrica
Major-General
  Taiwan
Zhōn Gjiàng、中将[2]
  Turchia
Tümgeneral
  Uruguay
?
  Venezuela
?

NoteModifica

  1. ^ a b www.difesa.it Archiviato il 6 gennaio 2007 in Internet Archive. - regolamento per la disciplina delle uniformi - appendice
  2. ^ a b c d e f g h È equivalente a Tenente generale.
  Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Guerra