Apri il menu principale

Giannino Valli

cestista e allenatore di pallacanestro italiano
Giannino Valli
Nazionalità Italia Italia
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Carriera
Squadre di club
1921-1930ASSI Milano
Nazionale
1926-1927Italia Italia2 (14)
Carriera da allenatore
1936-1939Olimpia Milano
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Giannino Valli (Milano, 7 aprile 1902Milano, 26 febbraio 1995) è stato un cestista e allenatore di pallacanestro italiano.

CarrieraModifica

È stato tra i protagonisti dei successi degli Assi Milano negli anni venti: ha giocato con la società milanese dal 1921 al 1930, saltando solo il campionato del 1926 e vincendo cinque scudetti.

È stato anche tra i pionieri della nazionale maschile, con cui ha giocato le prime due partite: Italia-Francia 23-17 (il 4 aprile 1926, 8 punti) e Francia-Italia 18-22 (18 aprile 1927, 6 punti)[1].

Nel dicembre 1929 giocò con la maglia dell'A.S. Ambrosiana un'amichevole contro una selezione catalana a Barcellona[2].

Il 19 novembre 1930 fu autorizzato dalla FIPAC a cambiare squadra[3].

Da allenatore, ha guidato per quattro anni la Borletti Milano, vincendo i primi quattro scudetti della società: dal 1936 al 1938-39.

StatisticheModifica

Cronologia presenze e punti in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e dei punti in Nazionale -   Italia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Punti Note
04/04/1926 Milano Italia   23 - 17   Francia Amichevole 8 [4]
18/04/1927 Parigi Italia   22 - 18   Francia Amichevole 6 [4]
Totale Presenze 2 Punti 14


PalmarèsModifica

NoteModifica

  1. ^ Almanacco illustrato del basket '90. Modena, Panini, 1989.
  2. ^ (ES) Los Deportes en la Exposición Esta mañana el partido de basquetbol Milán - Barcelona, «La Vanguardia», 8 dicembre 1929, p. 17.
  3. ^ Le deliberazioni federali[collegamento interrotto], «Il Littoriale», 19 novembre 1930.
  4. ^ a b Almanacco illustrato del basket 1990, Panini, Modena, 1989, p. 336.