Apri il menu principale

Gino Giaroli

allenatore di calcio e calciatore italiano
Gino Giaroli
Gino Giaroli.jpg
Gino Giaroli con la maglia del Vicenza
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Ritirato 1960 - giocatore
1972 - allenatore
Carriera
Squadre di club1
1945-1949Reggiana115 (2)
1949-1954Palermo151 (7)
1954-1958Lanerossi Vicenza113 (6)
1958-1960Moglia[senza fonte]31+ (0+)
Carriera da allenatore
1954 Palermo
19?? Reggiana Giovanili
19?? Schio
19?? Como
1965-1966 Carpi
1970-1971 Como[1]
1971-1972 Pistoiese
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Gino Giaroli (Reggio nell'Emilia, 27 giugno 1924Reggio nell'Emilia, 23 maggio 1991[2]) è stato un allenatore di calcio e calciatore italiano, di ruolo difensore.

Indice

Caratteristiche tecnicheModifica

GiocatoreModifica

Impiegato inizialmente come attaccante, viene riconvertito in terzino da János Vanicsek durante la sua militanza nella Reggiana[3]. Abile nella marcatura a uomo[3], era robusto ma velocissimo[4]; abile rigorista, era solito calciare di potenza piuttosto che di precisione[3].

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

Inizia la carriera nella Reggiana, scoperto da Árpád Hajós[3]: con i granata disputa quattro campionati, tre dei quali da titolare, segnalandosi come uno dei migliori difensori del campionato[3]. Nel 1949 viene ceduto al Palermo[3], con cui esordisce in Serie A l'11 settembre 1949 in Como-Palermo (1-0). Per cinquantasette anni ha detenuto il record di presenze in massima serie con la maglia del Palermo, 151, raggiunto il 2 febbraio 2011 da Mattia Cassani nella 23ª giornata del campionato di Serie A vinta per 2-1 contro la Juventus[5][6].

Ha giocato in massima serie anche con la maglia del Lanerossi Vicenza, chiudendo la carriera nel Moglia.[senza fonte]

AllenatoreModifica

Dopo il ritiro diventò allenatore delle formazioni giovanili della Reggiana, poi ebbe esperienze allo Schio, al Carpi[7], al Como[8] e alla Pistoiese[9].

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

Lanerossi Vicenza: 1954-1955

NoteModifica

  1. ^ Almanacco Illustrato del calcio 1971, edizioni Panini, pag. 230
  2. ^ Calcioreference su Giaroli[collegamento interrotto]
  3. ^ a b c d e f Profilo su Lastoriadellareggiana.it
  4. ^ Luigi Tripisciano, Album rosanero, Palermo, Flaccovio Editore, giugno 2004, p. 134, ISBN 88-7804-260-9.
  5. ^ Palermo-Juventus 2-1 Archiviato il 4 febbraio 2011 in Internet Archive. Ilpalermocalcio.it
  6. ^ Palermo-Juventus: le curiosità Ilpalermocalcio.it
  7. ^ da Corriere dello Sport, 10 gennaio 1966, p. 8
  8. ^ Il poker del pugile. La vera storia di Gino Bondavalli Locchiodelbue.it, pagina 97 (PDF)
  9. ^ Cristiano Rabuzzi, Ora possono asciugarsi le lacrime di 39 anni fa, in Il Tirreno, 28 marzo 2011. URL consultato il 13 giugno 2011.

Collegamenti esterniModifica