Giovani si diventa

Giovani si diventa
While We're Yоung (film).png
Titolo originaleWhile We're Young
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2014
Durata94 min
Generecommedia, drammatico
RegiaNoah Baumbach
SceneggiaturaNoah Baumbach
ProduttoreNoah Baumbach, Eli Bush, Scott Rudin, Lila Yacoub
Casa di produzioneScott Rudin Productions
Distribuzione in italianoEagle Pictures
FotografiaSam Levy
MontaggioJennifer Lame
MusicheJames Murphy
ScenografiaAdam Stockhausen
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Giovani si diventa (While We're Young) è un film del 2014 diretto da Noah Baumbach.

TramaModifica

Una coppia di New York, passati i quaranta anni, con fatica accetta l'impossibilità di avere dei figli. Sentirsi ancora giovani ma non esserlo più non migliora la loro condizione. Un giorno, dopo aver tenuto un seminario universitario come documentarista, Josh è avvicinato da un suo allievo Jamie che è un suo ammiratore. I due stringono subito una forte amicizia e in breve Josh e Cornelia si fanno trascinare da Jamie e dalla sua compagna Darby, in una serie di esperienze che movimenteranno loro la vita ringiovanendone i costumi.

Josh, che a diversi anni dal suo ultimo documentario di successo, fatica a portare a termine un lavoro sin troppo ambizioso, aiuta Jamie con ogni mezzo nella realizzazione del suo primo lavoro. Quest'ultimo contatta il suocero di Josh, celebre documentarista, alle spalle dello stesso.

In pratica il progetto di Josh si impantanerà sempre di più mentre il talentuoso Jamie riceve il placet del celebre Leslie Breitbart, dopo aver usato mezzi di ogni tipo per raggiungere il suo scopo.

Dopo una crisi che non risparmia neanche la moglie Cornelia, Josh fa autocritica e accetta che il suo allievo Jamie possa avere talento anche se il rapporto di amicizia, instaurato evidentemente solo per interesse, finisce bruscamente.

Un anno più tardi, Josh e Cornelia riconciliati tra loro e con i loro "vecchi amici", sono in viaggio per Haiti per adottare un bambino.

DistribuzioneModifica

Il film è stato presentato in anteprima al Toronto International Film Festival nel settembre 2014, venendo poi successivamente presentato al New York Film Festival. La distribuzione nelle sale cinematografiche statunitensi è avvenuta il 27 marzo 2015, mentre in quelle italiane il 9 luglio dello stesso anno.

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) 'Spotlight' Wins Big at 2015 Gotham Awards (FULL LIST), su Variety. URL consultato il 1º dicembre 2015.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema