Apri il menu principale
Giovanni Sechi
Giovanni Sechi.jpg

Senatore del Regno d'Italia
Durata mandato 31 luglio 1919 –
5 agosto 1943
Legislature XXIV, XXV, XXVI, XXVII, XXVIII, XXIX, XXX
Gruppo
parlamentare
Unione democratica
Incarichi parlamentari
  • Membro della Commissione per l'esame del disegno di legge "Nuovo codice penale militare" (14 giugno 1926)
  • Membro della Commissione per l'esame del ddl sulla leva marittima (6 giugno 1927)
  • Membro della Commissione di finanze (17 aprile 1939 - 5 agosto 1943)
Sito istituzionale

Ministro della Marina
Durata mandato 23 giugno 1919 –
4 luglio 1921
Legislature XXV

Dati generali
Titolo di studio scuola militare
Professione militare di carriera (Marina)
Giovanni Sechi
Dati militari
Paese servitoItalia Italia
Forza armataRegia Marina
ArmaMarina
Anni di servizio1883 - 1920
GradoAmmiraglio di squadra
GuerreGuerra italo-turca
Prima guerra mondiale
voci di militari presenti su Wikipedia

Giovanni Sechi (Sassari, 17 gennaio 1871Roma, 1º maggio 1948) è stato un politico e ammiraglio italiano.

BiografiaModifica

Ufficiale della Regia Marina. Fu Sottocapo di stato maggiore della Marina dal 1918 al 1919.

Nominato senatore del Regno d'Italia nel 1919. Fu Ministro della Marina del Regno d'Italia nei governi Nitti I, Nitti II e Giolitti V (1919-1921). Fu promosso viceammiraglio della riserva nel 1923 e poi ammiraglio di squadra nel 1926. [1]

Presidente del Registro italiano navale ed aeronautico dal 1928 al 1935. [2]

OnorificenzeModifica

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN90212065 · SBN IT\ICCU\CUBV\171342 · WorldCat Identities (EN90212065