Apri il menu principale
Giuseppe Grabbi
Giuseppe Grabbi, Juventus.jpg
Giuseppe Grabbi alla Juventus negli anni 1920
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1932
Carriera
Squadre di club1
1919-1921 Pastore ? (?)
1921-1927 Juventus 86 (14)
1927-1928 Novara 18 (2)
1928-1930 La Dominante 57 (1)
1930-1931 Liguria 28 (3)
1931-1932 Saluzzo ? (?)
Nazionale
1924 Italia Italia 1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Giuseppe Grabbi (Torino, 12 febbraio 1901Torino, 25 agosto 1970) è stato un calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Anche suo nipote Corrado, quasi settant'anni dopo di lui, arrivò a indossare la maglia della Juventus, vincendo coi bianconeri lo scudetto 1994-1995.

Indice

CarrieraModifica

ClubModifica

Di ruolo ala e mediano, crebbe nella Juventus con la quale debuttò in massima serie nel 1921. Restava in bianconero fino al 1927, totalizzando 86 presenze condite da 14 reti nonché vincendo il campionato 1925-1926. Successivamente militò per due anni nel Novara, per altre due stagioni nei genovesi de La Dominante e infine nel Saluzzo per un'annata.

NazionaleModifica

Con la nazionale giocò un'amichevole persa 0-4 contro l'Austria nel 1924.

StatisticheModifica

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Italia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
20-1-1924 Genova Italia   0 – 4   Austria Amichevole -
Totale Presenze (0º posto) 1 Reti 0

PalmarèsModifica

BibliografiaModifica

  • Necrologio pubblicato su La Stampa, 26 agosto 1970, p.
  • Una Storia Biancorossonera, "Il calcio a San Pier d'Arena dal tempo dei pionieri del Liguria alla Sampdoria", Gino Dellachà, edizioni Sportmedia, 2016.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Dario Marchetti (a cura di), Giuseppe Grabbi, su Enciclopediadelcalcio.it, 2011.