Apri il menu principale

La 46ª edizione dei Grammy Award si è svolta l'8 febbraio 2004 allo Staples Center di Los Angeles.

La cerimonia è stata trasmessa in diretta televisiva negli Stati Uniti dall'emittente CBS.

I plurivincitori nelle principali categorie sono stati il gruppo OutKast, che si sono aggiudicati tre premi tra cui quello di "album dell'anno", e la cantante Beyoncé, vincitrice di sei riconoscimenti.

Vincitori e candidatiModifica

I vincitori sono scritti in grassetto.

Registrazione dell'anno (Record of the Year)Modifica

Canzone dell'anno (Song of the Year)Modifica

Miglior artista esordiente (Best New Artist)Modifica

Album dell'anno (Album of the Year)Modifica

Miglior album pop vocale (Best Pop Vocal Album)Modifica

Miglior canzone pop vocale femminile (Best Female Pop Vocal Performance)Modifica

Miglior canzone pop vocale maschile (Best Male Pop Vocal Song)Modifica

Miglior canzone di un gruppo o di un duo pop vocale (Best Pop Performance by a Duo or a Group with Vocal)Modifica

Miglior album rock (Best Rock Album)Modifica

Miglior canzone rock (Best Rock Song)Modifica

Miglior album di musica alternative (Best Alternative Music Album)Modifica

Miglior album R'n'B (Best R&B Album)Modifica

Miglior canzone R'n'B (Best R&B Song)Modifica

Miglior album R'n'B contemporaneo (Best Contemporary R&B Album)Modifica

Miglior canzone urban/alternative (Best Urban/Alternative Performance)Modifica

Miglior registrazione dance (Best Dance Recording)Modifica

Miglior album country (Best Country Album)Modifica

  • Livin', Lovin', Losin' - Songs of the Louvin Brothers - Artisti vari

Miglior album rap (Best Rap Album)Modifica

Miglior canzone rap (Best Rap Song)Modifica

Miglior album reggae (Best Reggae Album)Modifica

Produttore dell'anno non classico (Producer of the Year, Non-Classical)Modifica