Hovhannes Bedros XVIII Kasparian

Hovhannes Bedros XVIII Kasparian, in italiano Giovanni Pietro XVIII (Il Cairo, 20 gennaio 1927Bzoummar, 16 gennaio 2011), è stato un patriarca cattolico armeno, arcieparca di Baghdad e diciottesimo patriarca di Cilicia degli Armeni, e quindi della Chiesa armeno-cattolica.

Hovhannes Bedros XVIII Kasparian, I.C.P.B.
patriarca della Chiesa armeno-cattolica
 
Incarichi ricoperti
 
Nato20 gennaio 1927 al Cairo
Ordinato presbitero13 aprile 1952
Consacrato arcieparca25 febbraio 1973 dal patriarca Iknadios Bedros XVI Batanian
Elevato patriarca5 agosto 1982
Deceduto16 gennaio 2011 (83 anni) a Bzoummar
 

Biografia modifica

Nativo del Cairo in Egitto, fece i suoi studi di filosofia e teologia all'Università Gregoriana di Roma. Ordinato prete il 13 aprile 1952 nell'Istituto del Clero Patriarcale di Bzommar, si specializzò in diritto canonico all'Università Lateranense.

Nominato vice-rettore del seminario patriarcale di Bzoummar, nel 1957 fu inviato in Egitto come parroco della cattedrale dell'Annunciazione di Alessandria. Il 6 dicembre 1972 ricevette la nomina a eparca di Baghdad e fu consacrato vescovo il 25 febbraio successivo. Rimase in Iraq fino al 1982

Alla dimissione di Hemaiag Bedros XVII Guedikian, venne eletto patriarca degli Armeni il 5 agosto 1982. Fu intronizzato il 12 settembre dello stesso anno. Il 7 luglio 1984 ricevette il pallio da papa Giovanni Paolo II nella chiesa di San Nicola da Tolentino a Roma.

Durante il suo patriarcato assistiamo alla grande diaspora armena, causata soprattutto dalle difficili condizioni di vita in Medio Oriente e dalla guerra civile libanese. Per questi fedeli lontani dalla madrepatria furono erette alcune eparchie, in Europa ed in America. Inoltre, con la caduta del comunismo e l'indipendenza dell'Armenia, il patriarca Kasparian ha dovuto affrontare anche l'organizzazione delle comunità armeno-cattoliche negli ex Paesi sovietici.

Dimessosi dal patriarcato nel 28 novembre 1998, si ritirò nel convento di Bzoummar, dove morì il 16 gennaio 2011.

Genealogia episcopale e successione apostolica modifica

La genealogia episcopale è:

La successione apostolica è:

Bibliografia modifica

Voci correlate modifica

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN311427957 · WorldCat Identities (ENviaf-311427957
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie