Nerses Bedros XIX Tarmouni

patriarca della Chiesa armeno-cattolica

Nerses Bedros XIX Tarmouni, in italiano Narsete Pietro XIX (Il Cairo, 17 gennaio 1940Beirut, 25 giugno 2015), è stato un patriarca cattolico armeno, patriarca di Cilicia degli Armeni, e quindi della Chiesa armeno-cattolica, dal 1999 al 2015.

Nerses Bedros XIX Tarmouni
patriarca della Chiesa armeno-cattolica
Il patriarca Nerses, alla Cattedra di San Pietro, l'11 ottobre 2014
 
Incarichi ricoperti
 
Nato17 gennaio 1940 a Il Cairo
Ordinato presbitero15 agosto 1965
Nominato vescovo21 agosto 1989 dal Sinodo della Chiesa armeno-cattolica
Consacrato vescovo18 febbraio 1990 dal patriarca Jean Pierre XVIII Kasparian
Elevato patriarca7 ottobre 1999 dal Sinodo della Chiesa armeno-cattolica (confermato il 13 ottobre 1999 da papa Giovanni Paolo II)
Deceduto25 giugno 2015 (75 anni) a Beirut
 

Biografia

modifica

Nato ad Il Cairo in Egitto il 17 gennaio 1940, viene ordinato sacerdote il 15 agosto 1965.

Il 21 agosto 1989 viene nominato eparca di Alessandria degli Armeni e di conseguenza riceve l'ordinazione episcopale il 18 febbraio 1990. Il 7 ottobre 1999 la Chiesa armeno-cattolica lo elegge come nuovo patriarca della sede di Cilicia degli Armeni in Libano e riceve l'approvazione di papa Giovanni Paolo II il 13 ottobre 1999.

Il 12 aprile 2015 concelebra con papa Francesco la santa messa per il centenario del genocidio armeno (Metz Yeghern) con il rito di proclamazione a Dottore della Chiesa di San Gregorio di Narek.

Muore a Beirut il 25 giugno 2015 per un arresto cardiaco dopo un improvviso malore.

Le esequie si sono tenute nel pomeriggio del 30 giugno nella cattedrale dei Santi Gregorio ed Elia a Beirut.

Genealogia episcopale e successione apostolica

modifica

La genealogia episcopale è:

La successione apostolica è:

Voci correlate

modifica

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN164385246 · ISNI (EN0000 0001 1273 7139 · GND (DE1174933798 · WorldCat Identities (ENviaf-164385246