Apri il menu principale
Hunchunite
Classificazione Strunz (ed. 10)1.AA.25
Formula chimicaAu2Pb
Proprietà cristallografiche
Gruppo cristallinomonometrico
Sistema cristallinoisometrico[1]
Classe di simmetriaesottaedrica
Parametri di cellaa=7,933[1]
Gruppo puntuale4/m 3 2/m
Gruppo spazialeF d3m[1]
Proprietà fisiche
Densità15,99[1] g/cm³
Durezza (Mohs)[2]
Sfaldaturaassente
Coloregrigio argento, si opacizza in grigio piombo[1]
Lucentezzametallica[1]
Opacitàopaca[1]
Si invita a seguire lo schema di Modello di voce – Minerale

L'hunchunite è un minerale scoperto nel 1992 in una località lungo il fiume Hunchun (dal quale ha preso il nome) che scorre nella provincia di Jilin in Cina, approvato dall'IMA nel 1994. Il minerale in un paio di giorni si ossida cambiando colore da grigio argento a grigio opaco.[1][3]

MorfologiaModifica

L'hunchunite si presenta in aggregati di granuli microscopici.[1]

Origine e giacituraModifica

L'hunchunite è stata trovata concresciuta con anyuiite, oro nativo e piombo nativo nelle sabbie alluvionali.[3]

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f g h i (ZHEN) Shangquan Wu, Yang Yi, Song Qun, A new gold mineral - hunchunite (Au2Pb) (PDF), in Acta Mineralogica Sinica, abstract in inglese, vol. 12, 1992, pp. 319-322. URL consultato il 9 novembre 2012.
  2. ^ Hunchunite mineral information and data, su mindat.org. URL consultato il 9 novembre 2012.
  3. ^ a b (EN) John L. Jambor, Grew Edward S., Roberts Andrew C., New mineral names (PDF), in American Mineralogist, vol. 79, 1994, pp. 1210-1214. URL consultato il 9 novembre 2012.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Mineralogia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mineralogia