Apri il menu principale

Il chiromante

film del 1941 diretto da Oreste Biancoli
Il chiromante
Erminio macario chiromante.jpg
Macario in una scena del film
Titolo originaleIl chiromante
Paese di produzioneItalia
Anno1941
Durata77 min
Dati tecniciB/N
Generecommedia
RegiaOreste Biancoli
SoggettoVincenzo Rovi
SceneggiaturaDino Falconi, Vincenzo Rovi, Oreste Biancoli, Ákos Tolnay
ProduttoreCapitani Film
Distribuzione in italianoE.N.I.C.
FotografiaGiorgio Orsini
MusicheLuigi Malatesta
ScenografiaLuigi Ricci
Interpreti e personaggi

Il chiromante è un film del 1941 diretto da Oreste Biancoli.

TramaModifica

Candido giovane lavoratore addetto al funzionamento di una giostra in un Luna Park, è il capo di una banda di ragazzini che giocano a fare i pellerossa, malvisto e inseguito da un violento omone, si nasconde in una tenda e si traveste da chiromante incontrando una bella fanciulla, Grazia, che era curiosa di sapere del suo futuro.

Il capo di una banda di falsari cerca di rapire la fanciulla che fa la fioraia in un locale notturno, Candido riuscirà a liberarla e con l'aiuto della banda dei ragazzini assicurerà i loschi individui alla giustizia.

La criticaModifica

"Il Chiromante mi è sembrato, malgrado le intenzioni degli autori di dare alla comicità tutta esteriore di Macario una sua sentimentale umanità, il film meno divertente di quanti ne abbia girati l'attore piemontese..." Osvaldo Scaccia in Film del 1º novembre 1941.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema