Il ritorno di Martin Guerre

film del 1983 diretto da Daniel Vigne
Il ritorno di Martin Guerre
Titolo originaleLe retour de Martin Guerre
Paese di produzioneFrancia
Anno1983
Durata122 min
Generedrammatico
RegiaDaniel Vigne
SoggettoJanet Lewis (romanzo)
SceneggiaturaDaniel Vigne, Jean-Claude Carrière e Natalie Zemon Davis
FotografiaAndré Neau
MontaggioDenise de Casabianca
MusicheMichel Portal
ScenografiaAlain Nègre
Interpreti e personaggi

Il ritorno di Martin Guerre è un film del 1983 diretto da Daniel Vigne. Il film si basa sul vero caso giudiziario di Martin Guerre. Nel 1993 è uscito il remake hollywoodiano Sommersby, ambientato dopo la guerra civile americana.

TramaModifica

In una Francia cinquecentesca, il contadino Martin, dopo aver sposato Bertrande, scompare misteriosamente. Otto anni dopo un uomo reduce della guerra si presenta a Bertrande, che lo accoglie in casa sua. Ma un soldato accusa l'uomo di aver usurpato l'identità di un commilitone; Bertrande lo sostiene nell'accusa, ma è costretta a ricredersi quando ricompare il vero Martin.

RiconoscimentiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN316755963 · GND (DE7699953-1 · BNF (FRcb121387739 (data)
  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema