Apri il menu principale
Jana Egorjan
Yana Egorian 2014-15 Orleans WC teams t171206.jpg
Jana Egorjan nel 2014
Nazionalità Russia Russia
Altezza 175 cm
Peso 64 kg
Scherma Fencing pictogram.svg
Specialità Sciabola
Palmarès
Giochi olimpici 2 0 0
Mondiali 1 2 2
Europei 6 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 20 giugno 2019

Jana Egorjan (in russo: Яна Карапетовна Егорян?; trasl. angl. Yana Egorian; Erevan, 20 dicembre 1993[1]) è una schermitrice russa, campionessa olimpica nella sciabola individuale alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016.

Indice

BiografiaModifica

Jana Egorjan nasce il 20 dicembre 1993 ad Erevan, in Armenia. All'età di 6 anni si trasferisce con la famiglia a Chimki, nell'Oblast' di Mosca, dove inizia a praticare la scherma sotto la guida di Sergei Semin. Più tardi inizia ad essere allenata anche da Yelena Jemayeva e sceglie la sciabola come sua specialità.[2]

CarrieraModifica

Giochi Olimpici di Rio de Janeiro 2016Modifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Scherma ai Giochi della XXXI Olimpiade.

L'8 agosto conquista la medaglia d'oro nella sciabola individuale sconfiggendo in finale la connazionale Sof'ja Velikaja mentre il 14 agosto conquista anche la medaglia d'oro nella sciabola a squadre battendo in finale la squadra ucraina.

PalmarèsModifica

Rio de Janeiro 2016: oro nella sciabola individuale e nella sciabola a squadre.
Budapest 2013: argento nella sciabola a squadre.
Kazan 2014: bronzo nella sciabola individuale.
Mosca 2015: oro nella sciabola a squadre.
Wuxi 2018: argento nella sciabola a squadre e bronzo nella sciabola individuale.
Zagabria 2013: oro nella sciabola a squadre.
Strasburgo 2014: oro nella sciabola a squadre.
Montreux 2015: oro nella sciabola a squadre.
Torun 2016: oro nella sciabola a squadre.
Tiflis 2017: argento nella sciabola a squadre.
Novi Sad 2018: oro nella sciabola a squadre.
Düsseldorf 2019: oro nella sciabola a squadre.

NoteModifica

  1. ^ Двукратная чемпионка Игр Яна Егорян: Мама, я не слабачка! – Интервью Archiviato l'11 agosto 2016 in Internet Archive. Interview with Yana Egorian
  2. ^ Yana Egorian's results at 2010 YOG[collegamento interrotto]

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica