Jena Plissken

personaggio immaginario
S.D. Bob Plissken
1997- fuga da New York.PNG
Jena Plissken (Kurt Russell)
SoprannomeJena (Snake in originale)
AutoreJohn Carpenter, Nick Castle
1ª app. in1997: Fuga da New York
Ultima app. inFuga da Los Angeles
Interpretato daKurt Russell
Voci italiane
SessoMaschio
Professione
  • ex soldato
  • criminale

S.D. Bob Plissken, soprannominato Jena ("Snake" nella versione originale), è un personaggio cinematografico ideato da John Carpenter e Nick Castle, considerato uno degli antieroi più famosi del cinema d'azione statunitense. Il suo ruolo è stato interpretato sul grande schermo dall'attore Kurt Russell.

Ideazione del personaggioModifica

Il personaggio si basa su un soggetto originariamente scritto per Clint Eastwood negli anni sessanta-settanta e ideato dopo la visione de Il giustiziere della notte e la lettura del romanzo Il pianeta dei dannati di Harry Harrison. In questa prima versione, protagonista era un alieno inviato in missione sulla Terra e che scopre che si tratta del peggior pianeta in cui vivere di tutto l'universo. John Carpenter la riadattò insieme a Nick Castle.

Il suo nome e la sua presunta morte, tormentone ricorrente nel film, è un omaggio a un amico di scuola di John Carpenter, tornato dal Vietnam completamente trasformato, di nome Plissken e soprannominato Snake, della morte del quale si era diffusa la voce tra i coetanei.

Caratteristiche del personaggioModifica

«Non mi importa un cazzo della vostra guerra... o del Presidente.»

(Jena Plissken, in 1997: Fuga da New York)

Jena è cinico, molto probabilmente a causa dell'ipocrisia del governo degli Stati Uniti, e sembra essere disposto a fare qualsiasi cosa per sopravvivere, qualità acquisita nel periodo in cui prestava servizio come tenente nei reparti speciali (Reparto Speciale "Luce Nera"). Sempre breve e conciso nel dialogo, pare quasi aver perso fiducia nel genere umano; nonostante tutto ha un suo codice d'onore.

AbilitàModifica

Una capacità peculiare di Jena è quella di essere in grado di cavarsela in qualsiasi situazione, anche se solo e con pochi mezzi a disposizione, unendo l'addestramento ricevuto nelle forze speciali e l'esperienza appresa nel mondo criminale: è un maestro di stealth, spionaggio, sabotaggio, infiltrazione, guerriglia urbana, tecniche di sopravvivenza e combattimento.

È in grado di utilizzare qualsiasi arma, sia da fuoco che da taglio alla perfezione ed è esperto nel combattimento corpo a corpo con conoscenze di Karate, Taekwondo, Shaolinquan, Kenpō, Ju jitsu brasiliano, Krav maga, Jeet Kune Do.

FilmModifica

Nella cultura di massaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema