Jesús Landáburu

calciatore spagnolo
Jesús Landáburu Sagüillo
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 172 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Termine carriera 1988
Carriera
Giovanili
19??-1972Real Valladolid
Squadre di club1
1972-1977Real Valladolid145 (34)
1977-1979Rayo Vallecano66 (13)
1979-1982Barcellona61 (13)
1979-1988Atlético Madrid205 (28)
Nazionale
1979Spagna Spagna Olimpica3 (1)
1980Spagna Spagna1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Jesús Landáburu Sagüillo (Guardo, 24 gennaio 1955) è un ex calciatore spagnolo, di ruolo centrocampista.

CarrieraModifica

ClubModifica

Landaburu ha fatto il su esordio nel calcio professionistico nel 1972 a 17 anni, con la maglia del Real Valladolid, facendosi subito notare nel panorama della Segunda División.

Debutta nella Prima Divisione nel 1977 con il Rayo Vallecano, con cui disputa 2 stagioni, segnando 13 reti in 66 partite.

Nel 1979 passa al Barcellona, con cui vince la Coppa del Re 1980-1981 e la Coppa delle Coppe 1981-1982, conclude la sua esperienza con la squadra catalana nel 1982, con un bilancio di 13 reti in 61 partite.

Nel 1982 si trasferisce all'Atlético Madrid, con cui disputa 205 partite e realizza 28 reti, in sei stagioni, prima di ritirarsi a causa di alcune divergenze con il presidente della società Jesús Gil[1]. Con la squadra della capitale ha vinto la Coppa del Re 1984-1985, la Supercopa de España 1985 ed è arrivato in finale di Coppa delle Coppe 1985-1986.

NazionaleModifica

Landaburu ha giocato una partita con la Nazionale spagnola a Vigo il 23 gennaio 1980 contro i Paesi Bassi (1-0).

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

Barcellona: 1980-1981
Atletico Madrid: 1984-1985
Atletico Madrid: 1985

Competizioni internazionaliModifica

Barcellona: 1981-1982

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica