Ju-on (serie di film)

serie di film

Ju-on è una serie cinematografica di film J-Horror creata dal regista giapponese Takashi Shimizu.

StoriaModifica

I film televisiviModifica

La saga inizia nel 2000 con il film per la televisione Ju-on, con Chiaki Kuriyama. Il film racconta la storia di Takeo Saeki, un uomo che uccise la moglie Kayako credendo che lei lo tradisse, dopo averla brutalmente assassinata uccise l'unico testimone della tragedia, suo figlio Toshio. In seguito a questi avvenimenti, il fantasma di Kayako tornò e uccise il marito vendicandosi, e innescando una maledizione a catena, che va a colpire tutti coloro che entrano in contatto con la casa di Kayako o con le persone coinvolte nella maledizione. La saga continua con il film Ju-on 2, un film girato anch'esso come il precedente per la televisione. I due film TV sono anche conosciuti in occidente come Ju-on: The Curse e Ju-on: The Curse 2, e furono trasmessi in prima visione in Italia da MTV[senza fonte].

I film cinematograficiModifica

La serie si sposta poi al cinema con Ju-on: Rancore, e Ju-on: Rancore 2, che in Italia vengono distribuiti solo in televisione su alcuni canali satellitari[1] e su MTV[senza fonte].

I remake americani e gli altri seguiti giapponesiModifica

Successivamente inizia la lunga saga di remake americani, The Grudge, con il film The Grudge che vede Sarah Michelle Gellar come protagonista, un fortunato horror diretto dallo stesso Shimizu che arriva a candidarsi ad alcuni premi oscar, tra cui una nomination a Sarah Michelle Gellar come miglior performance e miglior attrice di avventura, e vincendone uno nel 2005, BMI Film & TV Award, per le migliori musiche. Nel 2006, arriva il seguito The Grudge 2, quest'ultimo però pur riprendendo alcuni spunti dal seguito originale e da i film televisivi giapponesi, prende una piega completamente diversa. Dopo l'enorme successo di The Grudge, Takashi Shimizu abbandona la direzione della serie americana.

La saga giapponese continua con Ju-on: Shiroi Roujo e Ju-on: Kuroi Shoujo, prodotti per festeggiare i dieci anni della serie. Nel frattempo Toby Wilkins dirige The Grudge 3, terzo sequel della versione americana, cambiando anche l'ambientazione del film. Nel 2014 è stato prodotto il settimo remake della serie, Ju-on - Owari no hajimari e, nel 2015 viene prodotto l'ottavo remake della serie, Ju-on: Za fairanu. Nel 2016 esce un crossover tra il franchise di The Ring e quello di Ju-on dal titolo Sadako VS Kayako.

FilmografiaModifica

PersonaggiModifica

Personaggio Film Reboot
Ju-On Ju-on 2 Ju-on: Rancore Ju-on: Rancore 2 Ju-on: Shiroi rōjo Ju-on: Kuroi Shoujo Ju-on: The Grudge 2 Ju-on - Owari no hajimari Ju-on: Za fairanu La battaglia dei demoni

Famiglia Saeki

Kayako Saeki Takako Fuji Misaki Saisho Runa Endo
Toshio Saeki Ryota Koyama Yasuhito Hida
Takeo Saeki Takashi Matsuyama

Protagoniste

Shunsuke Kobayashi Sarah Michelle Gellar
Aubrey Davis Amber Tamblyn
Lisa Johanna Braddy
Kyoko

Personaggi minori

Kyoko Harase  
Tomoka Miura  
Suzuki  
Mr. Fleming   Paul Jarret  
Mrs. Fleming   Gwen Lorenzetti  
Mrs. Davis   Joanna Cassidy  
Michael   Shaun Sipos  
Folklore Guy   Zen Kajihara  

Altri personaggi

Matthew Williams William Mapother  
Jennifer Williams Clea DuVall  
Emma Williams Grace Zabriskie  
Detective Nakagawa Ryō Ishibashi  
Alex Ted Raimi  
Peter Kirk Bill Pullman  
Susan Williams KaDee Strickland  
Yōko Yōko Maki  
Doug Jason Behr  
Allison Fleming Arielle Kebbel
Lacey Kimble Sarah Roemer
Bill Kimble Christopher Cousins
Miyuki Nazawa Misako Uno
Nakagawa Kawamata Kim Miyori
Ms. Dale Eve Gordon
Trish Kimble Jennifer Beals
Sally Jenna Dewan
Vanessa Teresa Palmer
Eason Edison Chen
Jake Kimble Matthew Knight
Dr. Sullivan Shawnee Smith
Andy Beau Mirchoff
Gretchen Marina Sirtis
Max Gil McKinney
Rose Jadie Hobson
Naoko Kawamata Emi Ikehata
Mr. Praski Michael McCoy
Daisuke Takatsuma Mukai
Renee Laura Giosh
Brenda Mihaela Nankova

VideogiocoModifica

Il 22 maggio 2009 è stato annunciato un videogioco legato alla saga di Ju-on. Pubblicato per il mercato europeo il 14 ottobre 2009, il videogioco è uscito per la console Wii con il titolo di Ju-on: Rancore.

Serie televisivaModifica

Nel 2020 viene pubblicata su Netflix una serie televisiva ispirata ai film, intitolata Ju-on: Origins.[3]

Interpreti e personaggi principaliModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Personaggi di The Grudge.

Altri interpretiModifica

NoteModifica

  1. ^ A maggio 2003 Ju-On - Rancore fu trasmesso su TELE+ Bianco (cfr. la Stampa, 11 maggio 2003; la Stampa, 31 maggio 2003), mentre nel febbraio 2004 Sky Cinema 3 trasmise Ju-on: Rancore e Ju-on: Rancore 2 (cfr. la Stampa, 3 febbraio 2004; la Stampa, 4 febbraio 2004). Ju-on - Rancore 2 fu anche proiettato al Torino Film Festival con il titolo internazionale Ju-on: The Grudge 2 nel novembre 2003 (cfr. Torino sette, 14 novembre 2003, pp. 68, 69, 70)
  2. ^ Ju-on: Za fainaru, su imdb.com.
  3. ^ Carlotta Deiana, Ju-On: Origins, la recensione: la serie Netflix che riformula il franchise horror giapponese, su Movieplayer.it, 6 luglio 2020. URL consultato il 18 maggio 2021.

Collegamenti esterniModifica