Apri il menu principale

Juan Antonio Señor

allenatore di calcio e ex calciatore spagnolo
Juan Antonio Señor Gómez
Eduardo J. Silva with Juan Antonio Señor 2.jpg
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 167 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo centrocampista
Ritirato 1990
Carriera
Giovanili
1974-1977 Real Madrid
Squadre di club1
1978-1981Alavés80 (17)
1981-1990Real Saragozza304 (54)
Nazionale
1982-1988 Spagna Spagna 41 (6)
Carriera da allenatore
1999-2000Mérida
2000-2001Salamanca
2002-2003FC Cartagena
2003-2004CD Logroñés
Palmarès
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Argento Francia 1984
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Juan Antonio Señor Gómez (Madrid, 26 agosto 1958) è un allenatore di calcio ed ex calciatore spagnolo, di ruolo centrocampista.

CarrieraModifica

ClubModifica

Iniziò nelle giovanili del Real Madrid, nel 1977 giocò nel Ciempozuelos in tercera division prima di trasferirsi nel 1978 al Deportivo Alavés, dove vi militò fino alla stagione 1980-1981.

Nel 1981 viene acquistato dal Real Saragozza, squadra dove giocò 304 partite in Primera División fino al 1991, anno del suo ritiro dovuto a problemi cardiaci. Con il Real Saragozza vinse la Coppa del re nel 1986.

NazionaleModifica

Con la Spagna, Señor collezionò 41 presenze andando a segno 6 volte, l'ultimo dei quali nella roboante vittoria 12-1 contro Malta nelle qualificazioni per l'Europeo del 1984, partita in cui, per qualificarsi, la nazionale iberica doveva vincere con almeno 11 gol di scarto: la sua rete fu quella decisiva. Con le furie rosse, partecipò al Campionato europeo di calcio 1984 e al campionato del mondo 1986.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Real Saragozza: 1985-1986

Collegamenti esterniModifica