Apri il menu principale
Kaspars Kambala
Kaspars Kambala (bolshoisport) 3.jpg
Kaspars Kambala nel 2009
Nazionalità Lettonia Lettonia
Altezza 206 cm
Peso 120 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Ala grande / centro
Squadra No flag.svg Free agent
Carriera
Giovanili
1994-1995Rygos Forwarders
1995-1997Homestead WIS
1997-2001UNLV R. Rebels
Squadre di club
2001-2003Efes Pilsen46
2003-2004Real Madrid32
2004-2005UNICS Kazan'45
2005-2006Fenerbahçe30
2006-2007Fenerbahçe Ülker14
2009-2010Enisey Krasnojarsk27
2010Akademik Sofia10
2011Aliağa Petkim17
2011Mahram Tehran
2011-2012Türk Telekom30
2013Koleji Ankara
2013-2014Mamak Ankara DSI
2014-2015Barons Rīga
2015-2016Adanaspor
2016-2017Near East University
Nazionale
1998Lettonia Lettonia U-22
2000-2009Lettonia Lettonia
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2017

Kaspars Kambala (Riga, 13 dicembre 1978) è un cestista e pugile lettone.

CarrieraModifica

Ala/pivot di 206 centimetri, si caratterizzava per la sua aggressività in campo e, fisicamente, per la sua testa spesso pelata.

Maturato cestisticamente in patria e negli Stati Uniti, nel 2001 firma per l'Efes Pilsen dove resta per due anni debuttando anche in Eurolega. Nel 2003 gioca con il Real Madrid, mentre nel 2004 è all'UNICS Kazan.

Nel 2005 passa al Fenerbahçe Istanbul, ma dal 13 dicembre 2006 al 12 dicembre 2008 viene squalificato per doping (positività alla cocaina)[1]. Durante il periodo di inattività Kambala intraprende la carriera di pugile: disputa quattro incontri a Las Vegas, vincendone tre e pareggiandone uno[2].

Terminata la squalifica torna nel mondo del basket, e nel gennaio del 2009 passa in Russia all'Enisey Krasnojarsk. Poi si trasferisce in Bulgaria, Turchia, Iran e nuovamente Turchia.

PalmarèsModifica

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN314818889 · WorldCat Identities (EN314818889