Fenerbahçe Spor Kulübü (pallacanestro maschile)

squadra di pallacanestro turca
Fenerbahçe Basketbol
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Detentore della Coppa di Turchia Detentore della Coppa di Turchia
Fenerbahce.png
Segni distintivi
Uniformi di gara
Kit body fenerbahcebeko2021h.png
Kit body basketball.png
Kit shorts fenerbahcebeko2021h.png
Kit shorts.svg
Casa
Kit body fenerbahcebeko2021a.png
Kit body basketball.png
Kit shorts fenerbahcebeko2021a.png
Kit shorts.svg
Trasferta
Colori sociali 600px Fenerbahce.png Giallo e Blu marino
Dati societari
Città Istanbul
Nazione Turchia Turchia
Confederazione FIBA Europe
Federazione TBF
Campionato Basketbol Süper Ligi
Fondazione 1913
Denominazione Fenerbahçe (1913-2006)
Fenerbahçe Ülker (2006-2015)
Fenerbahçe (2015-2017)
Fenerbahçe Doğuş (2017-2018)
Fenerbahçe Beko (2018-presente)
Presidente Turchia Ali Koç
General manager Italia Maurizio Gherardini
Allenatore Serbia Aleksandar Đorđević
Impianto Ülker Sports Arena
(13,000 posti)
Sito web www.fenerbahce.org/basketbolerkek/
Palmarès
Eurolega
Titoli nazionali 9 Basketbol Süper Ligi
Coppe nazionali 7 Coppe di Turchia
7 Coppe del Presidente
Eurolega 1
Basketball current event.svg Stagione in corso

Il Fenerbahçe Spor Kulübü, noto anche come Fenerbahçe Beko per motivi di sponsorizzazione[1][2], è un club di pallacanestro turco con sede ad Istanbul. Dal 2006 fino al 2015, anno in cui l'azienda alimentare Ülker decise di abbandonare la sponsorizzazione con l'Ülkerspor trasferendosi al Fenerbahçe, si è chiamato Fenerbahçe Ülker. Fa parte della polisportiva Fenerbahçe S.K.

StoriaModifica

La squadra di pallacanestro maschile viene fondata nel 1913. Il Fenerbahçe vince nel 1957, 1959 e 1965 il titolo nazionale del Campionato Turco di Pallacanestro, precursone dell'attuale lega fondata nel 1966. La prima apparizione del team in Eurolega accade nel 1960.

Il Fenerbahçe ritorna a vincere il titolo nazionale nel 1991, tornando così a partecipare all'Eurolega nel 1992, uscendo però nel turno preliminare. Nel 1992, 1993 e 1995 il Fenerbahçe partecipa alle finali del Campionato Turco senza però riuscire mai a vincerle.

Nell'estate 2006, il main sponsor diventa Ülker (azienda alimentare), rinominando la squadra Fenerbahçe Ülker. Quello stesso anno il Fenerbahçe vince il campionato, e l'anno successivo riesce a bissare il risultato. Dopo aver perso la finale playoff contro l'Efes Pilsen, il Fenerbahçe torna a vincere il titolo nella stagione 2009-2010, battendo in finale proprio l'Efes. Nel 2011 il Fenerbahçe, grazie al lockout NBA, mette sotto contratto per la prima parte della stagione il giocatore NBA degli Oklahoma City Thunder Thabo Sefolosha e, grazie anche all'acquisto di altri giocatori quali Bojan Bogdanović, James Gist e Curtis Jerrells, vince ancora il titolo nazionale.

Il 24 giugno 2012 viene ufficializzato l'ingaggio come allenatore dell'italiano Simone Pianigiani[3]. Il 24 febbraio 2013 Pianigiani si svincola dalla guida del club[4].

Era ObradovićModifica

Nel luglio 2013 viene ingaggiato l'allenatore serbo Željko Obradović, e il team viene rinforzato con l'arrivo di Nemanja Bjelica, Linas Kleiza, Luka Žorić e Melih Mahmutoğlu. Il Fenerbahçe ritorna a vincere il titolo nazionale dopo aver battuto in finale playoff il Galatasaray.

Nella stagione 2014-15 il Fenerbahçe raggiunge le Final Four di Eurolega per la prima volta, dopo aver battuto con tre vittorie consecutive il Maccabi Tel Aviv. In semifinale la squadra incontra il Real Madrid, perdendo per 96 a 87. A fine stagione termina il contratto di sponsorizzazione con Ülker, e la squadra torna ad essere nominata semplicemente Fenerbahçe.

Nella stagione 2015-16, il Fenerbahçe ritorna a giocare le Final Four di Eurolega dopo aver vinto 3-0 la serie contro il Real Madrid. In semifinale affronta e batte il Laboral Kutxa nei tempi supplementari per 88-77, diventando il primo club turco a raggiungere le Finali di Eurolega. La finale viene giocata contro il CSKA Mosca, partita persa dopo i tempi supplementari.

Nella stagione 2016-17 il Fenerbahçe disputa le 30 partite di Eurolega vincendone 18 e qualificandosi alla fase dei play-off. Ai play-off incontra il Panathinaikos Atene che liquida con un netto 3 a 0, giungendo così alle Final Four che si disputeranno all'Ülker Sports Arena di Istanbul. La semifinale viene giocata contro il Real Madrid e finisce 84-75 per la squadra di Istanbul che per il secondo anno consecutivo si ritrova in finale di Eurolega. Il 21 maggio 2017 in finale il Fenerbahçe batte l'Olympiakos Pireo per 80-64 divenendo la prima squadra turca a raggiungere tale risultato.

CronistoriaModifica

Cronistoria del Fenerbahçe Spor Kulübü
  • 1913 · Nasce la sezione cestistica del Fenerbahçe Spor Kulübü con sede a Istanbul.


Vince la Coppa di Turchia (1º titolo).
Semifinali del gruppo Istanbul di Coppa di Turchia.
Ottavi di finale di Coppa delle Coppe.
Semifinali del gruppo Istanbul di Coppa di Turchia.
Semifinali del gruppo Istanbul di Coppa di Turchia.

Semifinali del gruppo Istanbul di Coppa di Turchia.
Semifinali del gruppo Istanbul di Coppa di Turchia.
Quarti di finale del gruppo Istanbul di Coppa di Turchia.

Primo turno di Coppa delle Coppe.
Quarti di finale di Coppa Korać.
Finale di Coppa del Presidente.
Primo turno di Coppa delle Coppe.
Finale di Coppa del Presidente.
Turno preliminare di Coppa Korać.
Turno preliminare di Coppa Korać.

Vince la Coppa del Presidente (1º titolo).
Turno preliminare di Coppa Korać.
Vince la Coppa del Presidente (2º titolo).
Sedicesimi di finale di Coppa dei Campioni.
Ottavi di finale di Coppa d'Europa.
Fase a gironi di Coppa Korać.
Fase a gironi di Coppa Korać.
Finale di Coppa di Turchia.
Vince la Coppa del Presidente (3º titolo).
Quarti di finale di Coppa di Turchia.
Quarti di finale di Coppa d'Europa.
Quarti di finale di Coppa di Turchia.
Quarti di finale di Coppa Korać.
Finale di Coppa di Turchia.
Ottavi di finale di Eurocoppa.
Semifinali di Coppa di Turchia.
Sedicesimi di finale di Eurocoppa.
Finale di Coppa di Turchia.
Ottavi di finale di Coppa dei Campioni.
Fase a gironi di Coppa di Turchia.
Primo turno di Coppa Saporta.

in Coppa di Turchia.
Quarti di finale di Coppa Korać.
Fase a gironi di Coppa di Turchia.
Primo turno di Coppa Korać.
Secondo turno di Lega NEBL.
Fase a gironi di Coppa di Turchia.
Fase a gironi di Coppa di Turchia.
3ª nella conference South di FIBA Europe Cup.
Quarti di finale di Coppa di Turchia.
4ª in FIBA Europe League.
Semifinali di Coppa di Turchia.
Seconda fase di FIBA EuroCup.
Semifinali di Coppa di Turchia.
Fase a gironi di Eurolega.
Vince la Coppa del Presidente (4º titolo).
Semifinali di Coppa di Turchia.
Quarti di finale di Eurolega.
Finale di Coppa del Presidente.
Semifinali di Coppa di Turchia.
Top 16 di Eurolega.
Finale di Coppa del Presidente.
Regular season di Eurolega.
Vince la Coppa di Turchia (2º titolo).

Finale di Coppa del Presidente.
Vince la Coppa di Turchia (3º titolo).
Top 16 di Eurolega.
Finale di Coppa del Presidente.
Quarti di finale di Coppa di Turchia.
Top 16 di Eurolega.
Vince la Coppa di Turchia (4º titolo).
Top 16 di Eurolega.
Vince la Coppa del Presidente (5º titolo).
Semifinali di Coppa di Turchia.
Top 16 di Eurolega.
Finale di Coppa del Presidente.
Finale di Coppa di Turchia.
4ª in Eurolega.
Vince la Coppa di Turchia (5º titolo).
Finale di Eurolega.
Vince la Coppa del Presidente (6º titolo).
Quarti di finale di Coppa di Turchia.
  Vince l'Eurolega (1º titolo).
Vince la Coppa del Presidente (7º titolo).
Quarti di finale di Coppa di Turchia.
Finale di Eurolega.
Finale di Coppa del Presidente.
Vince la Coppa di Turchia (6º titolo).
4ª in Eurolega.
Finale di Coppa del Presidente.
Vince la Coppa di Turchia (7º titolo).
Regular season di Eurolega.[6]

Quarti di finale di Eurolega.

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

1990-1991, 2006-2007, 2007-2008, 2009-2010, 2010-2011, 2013-2014, 2015-2016, 2016-2017, 2017-2018
1967, 2009-2010, 2010-2011, 2012-2013, 2016, 2019, 2020
1990, 1991, 1994, 2007, 2013, 2016, 2017

Competizioni internazionaliModifica

2016-17

PalazzettoModifica

 
Primo match all'Ülker Sports Arena contro l'Olimpia Milano
# Palazzetto Capacità Anni
1
Istanbul Lütfi Kırdar Sports Palace
7,000 1949–1992
2 12,270 1992–2010
3 16,000 2010–2012
4 13,800
2012–attuale

Roster 2021-2022Modifica

Aggiornato al 20 luglio 2021.

Fenerbahçe Spor Kulübü
Giocatori Staff tecnico
N. Naz. Ruolo Nome Anno Alt. Peso
1   A Birsen, Metecan Metecan Birsen 1995 208 cm 101 kg
2   G Hazer, Şehmus Şehmus Hazer 1999 191 cm 86 kg
3   G Shayok, Marial Marial Shayok 1995 196 cm 90 kg
5     P Akpınar, İsmet İsmet Akpınar 1995 193 cm 82 kg
10   G Mahmutoğlu, Melih Melih Mahmutoğlu (C) 1990 191 cm 85 kg
13     AP Biberović, Tarik Tarik Biberović 2001 201 cm 100 kg
16   P Bayraktar, Enes Enes Bayraktar 2002 186 cm
19   PG de Colo, Nando Nando de Colo 1987 196 cm 91 kg
20   PG Henry, Pierriá Pierriá Henry 1993 193 cm 86 kg
21   A Pierre, Dyshawn Dyshawn Pierre 1993 198 cm 104 kg
22   AC Barthel, Danilo Danilo Barthel 1991 208 cm 109 kg
23   G Gudurić, Marko Marko Gudurić 1995 198 cm 91 kg
24   AC Veselý, Jan Jan Veselý 1990 213 cm 110 kg
31   C Booker, Devin Devin Booker 1991 205 cm 113 kg
33   AG Polonara, Achille Achille Polonara 1991 205 cm 102 kg
44     C Düverioğlu, Ahmet Ahmet Düverioğlu 1993 209 cm 121 kg
50   AC Karabilen, İsmail İsmail Karabilen 2001 206 cm
Allenatore
Assistente/i

Legenda
  •   Infortunato

Roster

CestistiModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Cestisti del Fenerbahçe Ülker e Categoria:Cestisti del Fenerbahçe S.K.

Numeri ritiratiModifica

Numeri ritirati
No Naz. Giocatore Posizione Periodo attività Data di cerimonia
6   Mirsad Türkcan PF 2006–2012 16/09/2012[7]
7   Ömer Onan SG 2004–2005; 2006–2014 17/10/2014[8]

AllenatoriModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori del Fenerbahçe Ülker e Categoria:Allenatori del Fenerbahçe S.K.

NoteModifica

  1. ^ Fenerbahce & Beko: siglata una Naming Partnership per la squadra maschile di basket, su sportando.basketball, Sportando, 20 dicembre 2018. URL consultato il 20 dicembre 2018.
  2. ^ (TR) ERKEK BASKETBOL TAKIMIMIZIN İSİM ORTAĞI: BEKO, su fenerbahce.org, Fenerbahçe Spor Kulübü, 16 dicembre 2018. URL consultato il 20 dicembre 2018.
  3. ^ Ufficiale: Pianigiani al Fenerbahce "Non vedo l'ora di vincere", su gazzetta.it, Gazzetta dello Sport, 24 giugno 2012. URL consultato il 25 giugno 2012.
  4. ^ (TR) Bilgilendirme, su fenerbahce.org. URL consultato il 24 febbraio 2013.
  5. ^ Posizione in classifica al momento dell'interruzione del campionato a causa del diffondersi della pandemia di COVID-19 in Turchia
  6. ^ Torneo interrotto il 24 maggio 2020, con la squadra in 8ª posizione nella regular season, a causa dell'emergenza dovuta alla pandemia di COVID-19
  7. ^ Mirsad Türkcan retired match against CSKA Moscow
  8. ^ Ömer Onan retire ceremony at Emporio Armani Milano match

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro