Kung Fu Panda - Le zampe del destino

serie animata statunitense del 2018
Kung Fu Panda - Le zampe del destino
serie TV d'animazione
Titolo orig.Kung Fu Panda: The Paws of Destiny
Lingua orig.inglese
PaeseStati Uniti
AutorePeter Hastings
StudioDreamworks Animation Television, Universal Television
RetePrime Video
1ª TV16 novembre 2018
Episodi26 (completa) (1 stagione in 2 parti)
Durata ep.22 min
Rete it.Prime Video, Rai Gulp
1ª TV it.16 novembre 2018
Episodi it.26 (completa) (1 stagione in 2 parti)
Durata ep. it.22 min
Dialoghi it.Linda Barani
Studio dopp. it.Cast Doppiaggio
Dir. dopp. it.Gerolamo Alchieri
Genereazione, commedia, fantastico, avventura
Preceduto daKung Fu Panda - Mitiche avventure

Kung Fu Panda - Le zampe del destino (Kung Fu Panda: The Paws of Destiny) è una serie web animata prodotta dalla DreamWorks Animation Television e distribuita da Amazon Prime Video.

Segue le avventure di quattro giovani panda che acquisiscono poteri magici e aiutati a controllare i loro poteri e fermare una forza malvagia. La serie è stata rilasciata il 16 novembre 2018.

È la seconda serie TV del franchise di Kung Fu Panda dopo Kung Fu Panda - Mitiche avventure. Lo sviluppatore Mitch Watson ha confermato che Mick Wingert riprenderà il suo ruolo da Mitiche avventure come Po.[1]

TramaModifica

Ambientata dopo gli eventi di Kung Fu Panda 3. La serie segue le avventure di quattro energici giovani panda: Nu Hai, Bao, Jing e Fan Tong. Quando si imbattono in una mistica grotta sotto il villaggio dei panda, non hanno idea che stiano per assorbire il chi, o l'energia, di antichi guerrieri kung fu noti come le Quattro Costellazioni. Ora tocca a loro salvare il mondo da una forza malvagia - ma prima, il maestro Po deve insegnare loro come usare i loro nuovi poteri.

Basati sull'astronomia cinese tradizionale, le Quattro Costellazioni - drago blu, testuggine nera, tigre bianca e fenice rossa - sono stati i primi guerrieri, dopo Oogway, a raggiungere la totale padronanza del chi. Qualche millennio fa, i maestri usarono i loro poteri per sconfiggere il loro insegnante malvagio, temuto e corrotto, Jindiao. Preoccupati del fatto che il loro chi buono non potesse esistere senza un potente chi oscuro per bilanciarlo, i maestri si sono poi sigillati in un tempio sotterraneo per proteggere il mondo. Non sapevano che Jindiao vivesse ancora, anche se nel nuovo corpo di un gipeto. Se Jindiao non può assorbire il chi delle Quattro Costellazioni e ristabilirsi nella sua vera forma, il mondo sarà in salvo.[2]

DoppiatoriModifica

Personaggio Doppiatore originale Doppiatore italiano
Po Mick Wingert Gianfranco Miranda
Nu Hai Haley Tju Chiara Oliviero
Bao Gunnar Sizemore Gabriele Patriarca
Jing Laya DeLeon Hayes Ughetta d'Onorascenzo
Fan Tong Makana Say Stefano Broccoletti
Li Shan Christopher Swindle Paolo Marchese
Mr. Ping James Hong Francesco Vairano
Jindiao Steve Blum Gerolamo Alchieri
Baigujing / Demone dalle Ossa Bianche Elisa Gabrielli
Nonna Panda Amy Hill Graziella Polesinanti
Jade Tusk Cherise Boothe Claudia Catani
Mei Mei Chrissy Metz Emanuela Damasio
Oogway Piotr Michael Carlo Valli
Zhizhu Jeff Bennett Alessandro Budroni

EpisodiModifica

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Stagione 1 13 16 novembre 2018 16 novembre 2018
Stagione 2 13 4 luglio 2019 4 luglio 2019

NoteModifica

  1. ^ (EN) Guillermo Troncoso, Guillermo Troncoso, 'Kung Fu Panda: The Paws of Destiny' Trailer: Po Teaches Panda Kids in Upcoming Series, su Screen Realm. URL consultato il 1º dicembre 2020.
  2. ^ Kung Fu Panda: The Paws of Destiny (2018– ) Plot, su imdb.com.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Animazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animazione