Graziella Polesinanti

attrice e doppiatrice italiana

Graziella Polesinanti (Roma, 12 marzo 1943) è un'attrice e doppiatrice italiana.

BiografiaModifica

Tra i suoi ruoli da doppiatrice c'è l'attrice Lynn Cohen nei film Sex and the City, Quando tutto cambia e Eagle Eye; Chus Lampreave nelle pellicole Volver - Tornare e Fuori menù. Ha doppiato inoltre l'attrice Kelly Bishop nel ruolo di Emily Gilmore nella serie Una mamma per amica e la tartaruga Camilla in Fantazoo.

Come attrice ha preso parte ad un paio di film della serie di Fantozzi.

Nelle stagioni 1978-79 e 1979-80 ha interpretato la preziosa nella commedia musicale Cyrano, scritto da Riccardo Pazzaglia e Domenico Modugno, per la regia di Daniele D'Anza.

Ha vinto un Nastro d'argento nel 1999 come miglior voce femminile per il suo doppiaggio di Fernanda Montenegro in Central do Brasil.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

Prosa televisiva RaiModifica

TeatroModifica

DoppiaggioModifica

FilmModifica

Serie televisiveModifica

Soap opera e telenovelasModifica

AnimazioneModifica

VideogiochiModifica

  • Mamma Cotechino in Chicken Little[8]

NoteModifica

  1. ^ AntonioGenna.net presenta: IL MONDO DEI DOPPIATORI - ZONA CINEMA: "Cani & gatti - La vendetta di Kitty", su www.antoniogenna.net. URL consultato il 13 settembre 2021.
  2. ^ Paperino nel mondo della matemagica, su Il mondo dei doppiatori. URL consultato il 12 ottobre 2021.
  3. ^ Looney Tunes e Merrie Melodies, su Il mondo dei doppiatori. URL consultato il 13 settembre 2021.
  4. ^ AntonioGenna.net presenta: IL MONDO DEI DOPPIATORI - ZONA ANIMAZIONE: "I Simpson", su www.antoniogenna.net. URL consultato il 29 dicembre 2021.
  5. ^ Vampiretto, su Il mondo dei doppiatori. URL consultato il 30 novembre 2021.
  6. ^ Onward - Oltre la magia, su Il mondo dei doppiatori. URL consultato il 7 settembre 2021.
  7. ^ Dynit presenta: tutti i doppiatori di Eureka Seven, in AnimeClick.it, 8 marzo 2010. URL consultato il 9 novembre 2021.
  8. ^ AntonioGenna.net presenta IL MONDO DEI DOPPIATORI - EXTRA: VIDEOGAMES "Chicken Little", su antoniogenna.net. URL consultato il 1º Agosto 2021.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica