Kvas

tradizionale bevanda fermentata diffusa nei paesi slavi
Kvas
Mint bread kvas.jpg
Una brocca di Kvas servita con pane e menta
Origini
Luoghi d'origineRussia Russia
Ucraina Ucraina
Moldavia Moldavia
Lituania Lituania
Lettonia Lettonia
Dettagli
Categoriabevanda

Il kvass, o kvas (in russo: Квас? dal verbo квасить "far fermentare"), è una bevanda fermentata tipica dell'Est Europa, a basso tenore alcolico (Il tasso alcolimetrico del kvass arriva al massimo all'1,2%)

Tale bevanda è frutto della naturale fermentazione di un qualsiasi vegetale, benché gli ingredienti più impiegati siano cereali o pane. Frutta e bacche sono state probabilmente i primi prodotti a essere stati usati. Uno degli ingredienti per il kvass è la linfa di betulla, raccolta all'inizio della primavera. Per il kvas da tavola possono essere usati anche cereali, come grano, segale, orzo, oppure pane nero o di segale con aggiunta di zucchero o frutta, di solito mele.

Il kvass è una bevanda comune in Ucraina sin dai tempi antichi, ed è sia prodotta in casa, che commercialmente. È ampiamente diffuso e consumato in tutti i paesi slavi dell'Europa dell'est, nonché nei Paesi Baltici, dove è chiamata gira (in Lituania) e Kali (in Estonia).

Alla bevanda possono essere aggiunti aromi di frutta o erbe, come fragola o menta.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85073528 · GND (DE4811808-4