Apri il menu principale

L'amore è un trucco

film del 1997 diretto da Ken Kwapis
L'amore è un trucco
Amoreuntrucco.jpg
Timothy Dalton e Fran Drescher in una scena del film
Titolo originaleThe Beautician and the Beast
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1997
Durata105 min
Generecommedia
RegiaKen Kwapis
SceneggiaturaTodd Graff
FotografiaPeter Lyon Collister
MontaggioJon Poll
MusicheCliff Eidelman
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

L'amore è un trucco è un film diretto dal regista Ken Kwapis. La trama di base ha molte analogie con la sitcom La Tata (in originale The Nanny) della quale era protagonista in quegli anni proprio Fran Drescher.

Ci sono delle analogie anche con il film "Tutti insieme appassionatamente" diretto da Robert Wise.

TramaModifica

Il film si svolge in un paese di fantasia chiamato Slovezia e governato dal presidente dittatore Boris Pochenko. L'estetista americana Joy Miller salva i suoi studenti da un incendio scoppiato durante una lezione di trucco e finisce in prima pagina come eroina. A causa dell'articolo viene scambiata per una classica educatrice e non per un'estetista e viene assunta per i quattro figli del presidente, che hanno bisogno di un'insegnante. La nuova istitutrice si troverà un po' stretta nel suo nuovo ruolo in un paese ancora molto all'antica. Porterà una ventata di novità e di idee rivoluzionarie che coinvolgeranno l'intero piccolo stato. Il presidente stesso non rimarrà immune al fascino della novità e della donna.

CuriositàModifica

  • In una scena del film, Joy Miller viene incaricata di uccidere una gallina con un coltello da cucina, ma non ci riesce e prende con sé la gallina facendola diventare il suo animale domestico, analogalmente la stessa cosa accade nel primo film di Fantaghirò, dove la principessa rinuncia ad uccidere l'oca (che in realtà è la strega bianca) che poi diventa sua amica.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema