L'idolo delle folle

film del 1942 diretto da Sam Wood

L'idolo delle folle (The Pride of the Yankees) è un film del 1942 diretto da Sam Wood.

L'idolo delle folle
L'idolo delle folle.png
Gary Cooper in una scena
Titolo originaleThe Pride of the Yankees
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1942
Durata127 min
Dati tecniciB/N
Generebiografico, sportivo
RegiaSam Wood
SoggettoPaul Gallico
SceneggiaturaJo Swerling, Herman J. Mankiewicz
FotografiaRudolph Maté
MontaggioDaniel Mandell
Effetti specialiJack Cosgrove
MusicheLeigh Harline
ScenografiaPerry Ferguson, Howard Bristol
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Doppiaggio originario:

Ridoppiaggio TV

TramaModifica

Si racconta la vita del noto giocatore di baseball Lou Gehrig, scomparso nel 1941 a causa della sclerosi laterale amiotrofica, malattia nota ora anche come Morbo di Gehrig.

ProduzioneModifica

CameoModifica

Babe Ruth e Bill Dickey, compagni di squadra di Lou Gehrig nei New York Yankees, apparvero nel ruolo di se stessi.

RiconoscimentiModifica

Premi Oscar 1943:

  • Miglior montaggio
  • Candidatura al miglior film
  • Candidatura come miglior attore protagonista a Gary Cooper
  • Candidatura come miglior attrice protagonista a Teresa Wright
  • Candidatura per la miglior sceneggiatura non originale

Una battuta del film ("Oggi, mi considero l'uomo più fortunato sulla faccia della terra", "Today, I consider myself the luckiest man on the face of the earth" in lingua originale) è stata inserita nel 2005 nella lista delle cento migliori citazioni cinematografiche di tutti i tempi stilata dall'American Film Institute, nella quale figura al 38º posto[1]. Il film compare inoltre al 22º posto della lista, sempre stilata dall'AFI, dei 100 film da applausi[2].

NoteModifica

  1. ^ (EN) American Film Institute, AFI's 100 YEARS...100 MOVIE QUOTES, su afi.com. URL consultato il 16 dicembre 2019.
  2. ^ (EN) 100 Most Inspiring American Movies, su filmsite.org. URL consultato il 16 dicembre 2019.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica